Cookie Policy Privacy Policy Grave attacco alla famiglia tradizionale - Pagina 17



Pagina 17 di 33 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 340 di 657
  1. #321
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Complimente CONNY!!!

    Dove la libert? di espressione; il diritto di tutti di parlare ecc ecc che invocavi per lo stato vaticano? Possibile che ragioni solo a senso unico?

    Hai chiesto la condanna (giusta) per le scritte contro BAGNASCO; ma qui invece di condannare un gesto VIOLENTO, ne sei contento.

    Quello che è successo non è colpa di nessuno di quelli che tu adduci (spero) ma resta comunque un fatto gravissimo e come tale andrebbe condannato!



    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE


  2.      


  3. #322
    Junior Member L'avatar di venexiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,426
    Thanked: 6

    Predefinito



    Ogni giorno che passa mi accorgo sempre più che l'AMICO CONNYOK è un teologo della litturgia NAZISTA


    Vale la pena dare una risposta a certe affermazioni?


    " UN BUON SILENZIO NON FU MAI SCRITTO "
    La miglior vendetta la felicità. Non cè niente che faccia più impazzire la gente che vederti felice. Alda Merini



  4. #323
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Veneziano, io non sono n? un teologo nazista, n? un comunista.
    Qui ci si scandalizza per la violenza subita da Vostri rappresentanti politici.
    Questi si presentano davanti al Municipio di una citt?, in un'altra nazione. Ma, a fare cosa? ... e quel Luxuria... con tanto di scollatura, a mostrare il silicone...
    Mi potresti spiegare cosa è andato a fare di così importante?</span>
    Potresti anche, spiegarci chi paga le spese di questa SPEDIZIONE?</span>
    Non stiamocene a discutere, cercando di giustificare a tutti i costi, l'operato del nostro partito del cuore!.
    Dobbiamo dire, con chiarezza, se è giusto che certi personaggi pubblici Italiani se ne vanno a dare lezioni di buoncostume, in un'altra nazione, sapendo che questa nazione ripudia quel tipo di moralit?, quando in Italia ci sono tantissimi altri problemi dei quali dovrebbero occuparsi (se ne sono capaci).

    COSA POSSO CONSIGLIARTI SE ALLE MIE AFFERMAZIONI VUOI FARE UN 'BUON SILENZIO' è .. POSSO CONSIGLIARTI UN'ALTRA COSA "BASTA NON LEGGERMI".







  5. #324
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    fire e carpediem, il vecchio testamento e' un tutt'uno col nuovo anche se principlamente riguardava il popolo di israele e poi con la venuta di Gesu' predetta nel vecchio testamento e' stato abolito in quanto non piu un israele carnale ma diventato un israele spirituale.


    la chiesa in teoria fa un miscuglio a modo suo, nel senso che in teoria riprende quello che era il sacerdozio del popolo di israele ma aggiornato ad usanzedella grecia , egizzi e altri... insommaviene estrapolato dal libro la bibbia i versetti che sivogliono, gli si da un senso che si vuole, tantotutti( + o -) hanno una bibbia in casa ma non la leggono, pertanto si fidano sulla parola.


    citando un versetto sembra che conoscano quello che dicono, e la gente ascolta e crede.


    mail contesto storico,le motivazioni ,la cultura dei pololi vicini, alcuni passi biblici del vecchio testamento vanno valutati in questo modo. il contesto biblico spiega tutte queste cose , ma tutto non viene spiegato in uno o due versetti,ma nei vari libri che compongono il vecchio testamento e per trovarli bisogna aver una buona conoscenza, oppure fare ricerche mirate, per avere ankora piu certezze cercare nelle fonti autorevoli extra-bibliche.





    cmq la conoscenza degli scritti sacri sarebeb stata a portata di tutti e tutti avranno la possibilita' di scorrere cio' che vi e' scritto fu predetto. pertanto questo porta a vedere le cose che non vanno nelle varie religioni in base al testo sacro e pertanto chi vuole puo' trovare e inboccare la porta stretta che porta alla vita eterna.



  6. #325
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    Si ma CARPE ...

    Per esempio il versetto che tutti citano per dire che l'omosessulait? è una cosa sbagliata (addirittura un abominio) fa parte del LEVITICO (Levitico 18:22) che se non ricordo male è il terzo libro del Vecchio Testamento; in questo caso sono andati a ripescarselo......

    insomma un colpo al cerchio e uno alla botte a secondo di come fa comodo!?

    Non credo che te ne sia accorto solo ora E' esattamente leggendosi, informandosi su qualsiasi cosa tu abbia a disposizione e di diversi ideologieche si scoprono le cose, perchè noi siamo principalmente dei ricercatori di verità. Quale? ognuna la sua ragionando con la proria testa e non andando dietro alla massa.


    carpe

    Carpediem



  7. #326
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Citazione Originariamente Scritto da luni

    <DIV id=centro>
    <DIV id=ansaview>
    <DIV id=titolo>
    <H1>Mosca: Gay pride, aggrediti Luxuria e Cappato </H1></DIV></DIV>
    <DIV>
    <DIV id=testo>
    <H3>Malmenati da un gruppo di naziskin, fermato il radicale </H3>
    <H4>(ANSA)- ROMA, 27 MAG - Marco Cappato, Vladimir Luxuria ed altri esponenti di gruppi del Parlamento europeo sono stati aggrediti a Mosca da un gruppo di naziskin. Il gruppo era davanti al Municipio e protestava contro il divieto di dar vita ad un corteo per il Gay Pride. Mentre distribuivano volantini sono stati malmenati da un gruppo di Naziskin. Alcuni sono stati poi fermati dalla polizia.Destano preoccupazione le condizioni del funzionario radicale del Parlamento europeo, Marco Marzocchi,violentemente picchiato.
    </H4>
    FINALMENTE UNA ****modificato dal moderatore****NOTIZIA.
    <BR style="FONT-WEIGHT: bold">QUESTI SIGNORI, IN ITALIA, NAZIONE CATTOLICA PER ANTONOMASIA, SE NE SAREBBERO ANDATI A MANIFESTARE DAVANTI A MONTECITORIO, IN MU.TANDE, SENZA CHE NESSUNO AVREBBE POTUTO TOCCARLI.<BR style="FONT-WEIGHT: bold">NON E' CHE ORA, VA A FINIRE, QUALCUNO DARA' LA COLPA A BERLUSCONI, CHE, AMICO DI PUTIN, HA ORGANIZZATO LE MAZZATE AL PIU' CELEBERRIMO POLITICO COMUNISTA DI SINISTRA ?<BR style="FONT-WEIGHT: bold">OPPURE... NON E' CHE, VA A FINIRE, SARA' COLPA DEL PAPA DI ROMA CHE .. MAGARI AVRA' ISTIGATO IL CAPO DEGLI ORTODOSSI ALESSIO II, A ORGANIZZARE LA MATTANZA ???
    <BR style="FONT-WEIGHT: bold">ECCO DOVE POSSONO MANDARE A MANIFESTARE IL PROSSIMO 16 GIUGNO !!<BR style="FONT-WEIGHT: bold">ALTRO CHE A SAN GIOVANNI IN LATERANO !! .... IO IL 'GAY PRIDE' LO FAREI SVOLGERE ALLA PIAZZA ROSSA DINANZI AL CREMLINO.<BR style="FONT-WEIGHT: bold">



    </DIV>
    <DIV id=categorie>
    <DIV></DIV></DIV></DIV></DIV>


    Attento Conny,perche dopo gli extracomunitari,dopo lesbiche e gay qualcuno potrebbe anche chiedersi quanto costano allo stato i disabili ed organnizare dei bei campi vacanza con vista forno,sono quasi maturi i tempi, fossi in te comincerei ha preocuparmi
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  8. #327
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Veneziano, io non sono n? un teologo nazista, n? un comunista.
    Qui ci si scandalizza per la violenza subita da Vostri rappresentanti politici.
    Questi si presentano davanti al Municipio di una citt?, in un'altra nazione. Ma, a fare cosa? ... e quel Luxuria... con tanto di scollatura, a mostrare il silicone...
    Mi potresti spiegare cosa è andato a fare di così importante?</span>
    Potresti anche, spiegarci chi paga le spese di questa SPEDIZIONE?</span>
    Non stiamocene a discutere, cercando di giustificare a tutti i costi, l'operato del nostro partito del cuore!.
    Dobbiamo dire, con chiarezza, se è giusto che certi personaggi pubblici Italiani se ne vanno a dare lezioni di buoncostume, in un'altra nazione, sapendo che questa nazione ripudia quel tipo di moralit?, quando in Italia ci sono tantissimi altri problemi dei quali dovrebbero occuparsi (se ne sono capaci).

    COSA POSSO CONSIGLIARTI SE ALLE MIE AFFERMAZIONI VUOI FARE UN 'BUON SILENZIO' è .. POSSO CONSIGLIARTI UN'ALTRA COSA "BASTA NON LEGGERMI".
    <br style="color: rgb(255, 0, 0); font-weight: bold;">Ti ribalto la situazione</span>
    <br style="color: rgb(0, 0, 255); font-weight: bold;">TU TI </span>scandalizzi per la violenza subita da TUOI </span>rappresentanti politici.

    Questi
    si presentano A DIRE COSA DEVE FARE UN ALTRO STATO</span>, in un'altra nazione.
    Ma, a fare cosa? ... e quel RATZINGER </span>... con tanto di GONNA</span>, ...
    Mi potresti spiegare cosa è andato a fare di così importante?</span>
    Potresti anche, spiegarci chi paga le spese di questa SPEDIZIONE?</span>
    Non stiamocene a discutere, cercando di giustificare a tutti i costi, l'operato del TUO </span>partito del cuore!.

    Dobbiamo
    dire, con chiarezza, se è giusto che certi personaggi pubblici VATICANI </span>se ne vanno a dare lezioni di buoncostume, in un'altra nazione, sapendo
    che questa nazione ripudia quel tipo di moralit?, quando in VATICANO </span>ci
    sono tantissimi altri problemi dei quali dovrebbero occuparsi (se ne
    sono capaci).
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  9. #328
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Genova, non si pu? abortire nell?ospedale di Bagnasco</span></font>

    Protesta contro il Galliera, presieduto dall?arcivescovo Aied sul piede di guerra: una battaglia di laicit?

    Lo ha firmato anche Marta Vincenzi, diessina, sindaco di Genova da due giorni, alla vigilia del suo insediamento. è un atto di denuncia durissimo contro uno dei principali ospedali della citt?, governato dagli uomini scelti dalla influente Curia genovese. ?Da due mesi l?ospedale Galliera, presieduto dall?arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco, ha sospeso il servizio di interruzione di gravidanza; o le cose cambiano o ci rivolgiamo alla Procura della Repubblica?: l?attacco che parte da Genova è lanciato da Mercedes Bo, nipote del grande intellettuale del Novecento Carlo e vicepresidente nazionale dell?Aied. Firmano anche il coordinamento donne della Cgil, l?Udi e un fitto elenco di associazioni di donne. ?? interruzione di servizio pubblico, in un ospedale finanziato dallo Stato</span> - protesta Bo - Qui è in gioco la laicit? dello Stato?.

    ? proprio il presidente della Cei, infatti, a presiedere il consiglio d?amministrazione dell?ospedale Galliera. La volont? della fondatrice, la nobildonna genovese Maria Brignole Sale Duchessa di Galliera - già vedova del marchese De Ferrari che cofinanzi? la realizzazione del canale di Suez - venne sancita nello statuto: l?arcivescovo pro tempore di Genova avrebbe presieduto per sempre la sua ?opera pia?. Con poteri tutti temporali: dalla nomina del direttore generale alla gestione del bilancio fino alla supervisione sul lavoro del comitato etico. E l?arcivescovo di Genova, dallo scorso 29 agosto, è Angelo Bagnasco, succeduto a Tarcisio Bertone (ora segretario di Stato) e approdato, da due mesi e mezzo, al vertice della Conferenza dei vescovi. Lo stesso Bagnasco è presidente della Fondazione Gaslini, che guida l?omonimo ospedale pediatrico genovese, sempre per statuto.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  10. #329
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'altro giorno ho rivisto SEVEN e mi son chiesto .....

    SUPERBIA</span>
    Per
    superbia si intende la ipervalutazione della propria persona e delle
    proprie capacit?, correlata ad un atteggiamento ?di superiorit?? verso
    gli individui considerati inferiori.
    <blockquote style="font-style: italic;">Ratzinger: ?Salvezza solo nella Chiesa cattolica?.
    Ratzinger
    fa squillare le trombe. Ribadisce l'unicit? e la supremazia del
    cattolicesimo, respinge l'idea che le Chiese cristiane possano essere
    considerate su un piede di parit?, proclama fermamente che le religioni
    non costituiscono vie uguali per raggiungere Dio, perchè l'unica via
    vera resta la Chiesa cattolica.</blockquote>AVARIZIA</span>
    L?avarizia è la scarsa disponibilit? a spendere e a donare ciò che si possiede.<a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Critiche_alla_Chiesa_Cattolica#Mancato_pagamento_d ei_servizi_idrici_allo_Stato_Italiano" target="_blank">
    </a><blockquote>Mancato pagamento dei servizi idrici allo Stato Italiano.
    Il
    Vaticano si rifiuta di pagare le bollette per le forniture idriche
    accessorie legate non solo all'acqua consumata, ma più in generale
    all'allacciamento idrico, come ad esempio la manutenzione della rete
    fongaria o la gestione delle acque di scarico. Nel 1999 l'azienda
    municipalizzata ACEA richiese pubblicamente il risarcimento per 20 anni
    di servizi non pagati, circa 50 miliardi di vecchie lire. Il Vaticano
    si rifiut? di pagare il servizio sfruttando il suo satus di nazione a
    tutti gli effetti.</blockquote></span>LUSSURIA</span>
    Nella
    dottrina cattolica classica, la lussuria è frutto della concupiscenza
    della carne (al pari del peccato di gola e dell?accidia) ed infrange
    sia il Sesto Comandamento che vieta di commettere atti impuri sia il
    Nono che riguarda il desiderare la donna d?altri.
    <blockquote style="font-style: italic;">Promosso il cardinale dello scandalo: polemiche Usa sulle scelte vaticane.
    Dall'onta
    delle dimissioni sulla scia dello scandalo per i casi di pedofilia
    nella diocesi di Boston all'onore di essere uno dei nove cardinali che
    avranno l'onore di celebrare le messe funebri per Giovanni Paolo II. E'
    la sorte di Bernard Law, ex arcivescovo di Boston e attuale arciprete
    di Santa Maria Maggiore a Roma, una delle quattro basiliche
    patriarcali. </span></blockquote></span>IRA</span>
    Secono
    la dottrina cattolica, l?ira, specialmente intesa come sentimento di
    vendetta, è uno dei sette vizi capitali, da cui bisogna astenersi
    sempre e in ogni caso, pena la maledizione eterna.
    <blockquote style="font-style: italic;">Welby, negati i funerali religiosi.
    Il
    vicariato di Roma ha negato i funerali religiosi a Piergiorgio Welby.
    "Si tratta di un caso troppo clamoroso", ha spiegato il viceparroco
    della chiesa di Don Bosco, dove la vigilia di Natale dovevano svolgersi
    le esequie.</blockquote>GOLA</span>
    La gola è il desiderio di ingurgitare più di quanto l?individuo necessita. E? l?ingordigia di cibi e bevande.
    <blockquote style="font-style: italic;">Sigarette, un bicchierino di cognac e spumante per brindare all?eletto.

    Ma nel "recinto" del conclave, oltre a "parlare tra loro" e votare, i
    cardinali mangiano, bevono, dormono e, qualche volta, fumano e
    scherzano. Ed anche spumante, cognac e sigarette hanno un piccolo posto
    nella storia dei conclavi. </span></blockquote></span>INVIDIA</span>
    L?invidia
    ? un sentimento malevolo nei confronti di un?altra persona o gruppo di
    persone che possiedono qualcosa (concretamente o metaforicamente) che
    l?invidioso non possiede.
    <blockquote style="font-style: italic;">Il Papa: ?E? un diritto della Chiesa intervenire nel dibattito politico?.
    La religione, precisa il Papa, "non pu? essere relegata alla sfera privata". </span></blockquote></span>ACCIDIA</span>
    Il
    significato del termine è oggi vago, ma resta fortemente connotato,
    nelle culture cristiane, di implicazioni moralistiche e negative, nel
    cattolicesimo, infatti, è un vizio capitale costituito dall?indolenza
    nell?operare il bene.
    <blockquote style="font-style: italic;">Il Papa: ?Matrimonio e astinenza la strada per prevenire l?Aidsò.
    "E'
    di vitale importanza comunicare il messaggio che la fedelt? nel
    matrimonio e l'astinenza al di fuori di esso sono la via migliore per
    evitare l'infezione e per fermare la diffusione dell'Aids. Dopo aborto
    e eutanasia, Benedetto XVi torna a far sentire la sua voce.</blockquote>
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  11. #330
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    <DIV =modulogiornale>
    <DIV =pezzotitolo>Tutto in famiglia</DIV>
    <DIV =pezzofirma>Alessandro Robecchi</DIV>

    <DIV =pezzotesto>Siccome il Family Day è venuto bene, già si pensa di farne un appuntamento fisso. Molte sono le amene localit? italiane che vorrebbero ospitare il prossimo Family Day. Forte - sull'onda dell'emozione - la candidatura del ridente borgo di Marsciano (Umbria): moglie incinta ammazzata di botte, fermato il marito. Anche Belluno ha le carte in regola per ospitare la sagra della famiglia tradizionale: moglie accoltellata dal marito. Anche Parma se lo meriterebbe: moglie strangolata dal marito. Un gemellaggio per ospitare il Family Day si potrebbe tentare tra L'Aquila e Rieti, dove lo stesso tizio ha ammazzato a fucilate la convivente e la figliastra. Roma si candida soltanto con il triste episodio della figlia malata di mente che accoltella la madre. Mentre Gorgonzola (Lombardia), presenta il caso più standard: uccisa dal fidanzato che la sorprende con l'amante (tutti stranieri, in questo caso: al Family Day si potrebbe unire la tradizionale fiaccolata della Lega). E queste sono solo le candidature degli ultimi cinque giorni: quelle quotidiane celebrazioni della famiglia italiana dove alla fine, invece dei cantanti, intervengono i Ris e la scientifica. Altro che i bambini fanno oh! Sto aspettando con ansia che qualche esponente della sinistra ci spieghi che ?bisogna ascoltare quella piazza?. Bravo, ma quale? Belluno o Parma? Marsciano o Gorgonzola? Essere più precisi, please!
    Quanto all'emergenza criminalit? e alla voglia di sicurezza, la destra che ha trionfato al Nord al grido di ?tolleranza zero? dovrebbe valutare alcune opzioni operative, come ad esempio le telecamere nelle sale da pranzo e le ronde notturne nelle camere da letto. Vedremo. Certo non mancano le note positive: se sono scontente della loro presenza nella politica, nell'economia, nelle istituzioni, le donne italiane possono invece gioire per il loro ruolo preminente in famiglia. Come vittime, sono maggioranza assoluta.</DIV></DIV>
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  12. #331
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    <TABLE cellSpacing=2 cellPadding=0 width="98%">
    <T>
    <TR>
    <TD></TD></TR>
    <TR>
    <TD height=9></TD></TR>
    <TR>
    <TD =occhiello colSpan=2>A proposito di un editoriale sull'omicidio in Umbria</TD></TR>
    <TR>
    <TD colSpan=2 height=9></TD></TR>
    <TR>
    <TD =titolo colSpan=2>Il nascituro viene prima della donna
    Dio non lo dice, l'Avvenire sò</TD></TR>
    <TR>
    <TD colSpan=2 height=9></TD></TR>
    <TR>
    <TD =articolo colSpan=2>
    Antonella Marrone
    ?<?-- Capolettera -->P<?-- Capolettera -->ersino Dio tace?, titola l'Avvenire di ieri l'editoriale dedicato al delitto di Compignano (Barbara Cicioni in cinta, massacrata dal marito). Ecco, persino Dio tace, perchè Marina Corradi no? Perch? un giornale serio (per quanto nostro indiscutibile antagonista) propone ai suoi lettori un editoriale così lontano da ogni ragionevolezza? Ma fosse solo questo, vabb?, dal quotidiano della Cei non possiamo aspettarci niente di rivoluzionario. Il fatto è che in alcuni passi dell'articolo si toccano sublimi punte di estasi votiva e di fascismo genetico: a mani giunte ci si chiede il perchè del Male e si individua un solo nemico: la donna, verso cui non esiste pietà, n? greca n? cattolica. Un articolo che trasuda rassegnazione, ignavia e misoginia. Quella misoginia beghina, mascherata dal buon senso da mercato, quella misoginia che tra un uomo che uccide e una donna che muore è colpa della donna. Perch?? Ehhh, non si sa, ma poteva evitare di farlo arrabbiare così!
    Una misoginia che colpisce molte donne devote che quando non gli va di spolverare nascondono la polvere sotto il tappeto, si turano il naso, si tappano le orecchie e se la prendono con la badante della nonna perchè ha avuto una vita di santo cielo nel suo paese ed è venuta qua a cercare lavoro e per puro caso non è diventata una zoccola. La misoginia che in un caso come questo, l'ennesimo disgraziato caso di una moglie uccisa dal marito, si chiede perchè il marito non salvi almeno il nascituro visto che la donna forse è morta. E pazienza che sia morta. La famiglia va salvata ad ogni costo, non una parola per Barbara. Cogne, Novi Ligure, Erba: un pout pourri di successi familiari, non c'è che dire. Se ne rendono conto anche all'Avvenire. Ma non sanno darsi una risposta. Impossibile ?S?, diciamo si pu? litigare violentemente in famiglia; pu? anche accadere di perdere il controllo, di allungare nell'ira estrema addiruttura uno schiaffo; ma quando quella che cade a terra davanti a te è tua moglie, e aspetta un bambino, come è possibile che la furia non cada, che non si riconosca più quella donna, che non si chiami aiuto, se anche sembra morta, per cercare di salvare almeno il figlio che aspetta??. Ma sò! Pu? capitare che tuo marito ti dia una mannaia in testa, che ti impicchi con la calza di nylon, sono momenti di stress, sono attimi di disorientamento religioso: uno sta a nella sua bella casetta con il giardinetto in ordine, tutto fila liscio, quando improvvisamente vede San Pietro eppoi non lo vede più, accende il forno piglia la testa della moglie e ce la ficca dentro. Questo è il male assoluto.
    Certo persino Dio tace perchè se dovesse parlare chiederebbe all'Avvenire di non parlare più di donne e di omicidi in famiglia. Come pu? scrivere di queste cose una che si riferisce a sò scrivendo: ?...ma noi uomini non possiamo non interroragarciò?


    31/05/2007</TD></TR></T></TABLE>
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  13. #332
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    SOGNANDO ..... L' INFERNO</span></font></span></span></font>
    </span>"Sotto la guida di un angelo, sono
    stato negli abissi del?l'</span>inferno. è un luogo di grandi
    tormenti per tutta la sua dimensio?ne spaventosamente grande. Queste le varie
    pene che ho visto: la prima pena, quella che costituisce l'inferno, è la perdita
    di Dio; la seconda, i continui rimorsi di coscienza; la terza, la
    consapevo?lezza che quella sorte non cambier? mai; la quarta pena è il fuoco che
    penetra l'anima, ma non l'annienta; è una pena terribile: è un fuoco puramente
    spirituale acceso dall'ira di Dio; la quinta pena è l'oscurit? continua, un
    orribile soffocante fetore, e bench? sia buio i demoni e le anime dannate si
    vedono tra di loro e vedono tutto il male degli altri ed il proprio; la sesta
    pena è la compagnia continua di satana; la settima</span> pena è la tremenda
    disperazione, l'odio di Dio, le imprecazioni, le maledizioni, le bestemmie.
    Queste sono pene che tutti i dannati soffrono insieme, ma questa non è la fine
    dei tormenti. Ogni anima con quello che ha peccato viene tormen?tata in maniera
    tremenda e indescrivibile".</span>
    </span>

    Brrrrr .... mi vengono i brividi solo a pensarci.
    ... ma, come si ha a non credere in Dio è .....


    </font>



  14. #333
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    CONNY ATTENZIONE!

    Il credere o meno a dio è una cosa differente e che non centra con le critiche che vengono mosse al vaticano.

    La discussione sui DICO non centra con la religione

    La discussione sui pedofili non centra con la religione

    La discussione su Welby non centra con la religione

    Tutte queste discussioni non mettevano in discussione l'esistenza o meno di dio; ma le politiche dello STATO DEL VATICANO.

    Mettevano in discussione il fatto che qualcuno pretenda che non si parli di scelte (che io ritengo scellerate) del governo di quello stato; perchè il suo capo rappresenta anche il capo spirituale dei suoi fedeli.

    Il credere o meno in un dio, è una cosa che veniva automaticamente tirata fuori dai credenti, per affermare che non si poteva dire che il capo di stato vaticano sbagliava; diversamente nessuno ha mai detto; dio protegge i pedofili o similia; in quanto ammessone l'esistenza non è sicuramente esso a fare politica in vaticano.

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  15. #334
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    beh in effetti non essere timorati di dio aiuta ad essere più sereni nella valutazione, io prendo posizione su un tema che riguarda la religione o il vaticano( per me correllati) senza avere paura del castigo divino,


    non credendo a dio non credo all'inferno, che magari andrebbe anche aggiornato nella descrizione coreografica, lo trovo ancora troppo medioevale,


    pertanto molti che argomentano su temi, che andrebbero trattati o nei parlamenti liberi per legiferare o nei tribunali per giudicare reati di pedofilia a mio parere non hanno la giusta serenit? d'animo, nella loro difesa di ufficio degli atti pubblici, temporali, politici del vaticano, sono condizionati dalla paura di commetere peccati o sacrilegi o perlomeno dal timore di offendere le gerarchie religiose


    roberto



  16. #335
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    bai, ti sorprendero' ma io sono Cristiano, credo profondamente in Dio dalla Bibbia YAVH?(tra tante divinita' la definisco la mia) ma non credo nell'inferno di dannazaione eterna cosi' come insegnato.





  17. #336
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    mi ricordo, so che sei tdg, aprezzo la tua coerenza, anche altre volte ho espresso stima nei tuoi confronti, mai un post acido da parte tua, spero che il tuo credo ti lasci cmq la mente libera


    roberto



  18. #337
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    non so cosa intendi come mente libera, il mio credo si basa su insegnamenti che trovo coerenti nel quale son convinto perche' li trovo giusti , pertanto agliocchi tuoi son visto coerente. se facessi in base a come mi sveglio la mattina forse non mi avresti valutato cosi



  19. #338
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ti chiedo scusa per l'approffondimento personale, la tua coerenza la trovavo nelle scelte pubbliche che il tuo credo impone, come il rifiuto di indossare una divisa e magari pagare questa scelta


    roberto



  20. #339
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bai*


    ti chiedo scusa per l'approffondimento personale, la tua coerenza la trovavo nelle scelte pubbliche che il tuo credo impone, come il rifiuto di indossare una divisa e magari pagare questa scelta


    roberto


    tranquillo, non devi scusarti di nulla.


    ti imponi da solo cio' che credi realmente sia giusto. molte persone si son rifiutate di imbracciare armi e divise pur non essendo appartenenti anessuna religione, perche' credevano e rispettavano la vita dell'individuo chiunque esso sia, al contrario invece di molte religioni.



  21. #340
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ok ma il punto rimane


    si è liberi nel pensiero quando si è devoti ad una fede?


    o la fede stessa per essere praticata limita il giudizio obbiettivo?


    roberto



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •