Cookie Policy Privacy Policy Grave attacco alla famiglia tradizionale - Pagina 15



Pagina 15 di 33 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 300 di 657
  1. #281
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    Ma nel caso di una coppia non sposata e senza figli (anche etero non necessariamente gay) come fai a far si che la tua eredit? vada al tuo compagno? Come fai sapere per certo chi dei due schiatta prima? Metti che LUi intesti tutto a LEI per evitae di dare il tutto ai reali eredi (gli ascendenti); e poi schiatta prima LEI? Cosa si trova in mano LUI?

    La mia risposta ?: esiste il matrimonio e potevano sposarsi ed il non farlo99 volte su 100 è una scelta.


    Quindi è giusto che ci siano delle differenze ed hanno ragione coloro che ritengono iniquo il concedere a chi non è sposato gli stessi dirittiche hachi invece lo ?.





    Edited by: tersicore62
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)


  2.      


  3. #282
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    TERSICORE quello che dici è coretto; infatti io da convivente non ho MAI preteso che mi venissero riconosciuti gli stessi diritti di una coppia sposata; ed è lo stesso motivo per cui io sono contrario ai DICO. vuoi determineti diritti? OK sposati e li avrai.

    Ma nel caso dei gay/lsb questa cosa non è applicabile; infatti loro non posono scegliere; in quanto lo stato italiano se ne sbatte dei diritti dei propri cittadini.

    Io sono contrario ai DICO in quanto favorevole al permesso di matrimonio per tutti i cittadini.

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  4. #283
    Junior Member L'avatar di venexiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,426
    Thanked: 6

    Predefinito



    Io invece dei DICO abolirei qualsiasi vincolo MATRIMONIALE. Due persone che si AMANO possono benissimo convivere senza nessun laccio lacciuolo. Quanti sono i matrimoni vincolati da un'anello che poi sono falliti? Che matrimoni sono quelli che l'armoniafinisce dopo un bel SI ?Sono matrimoni che non avrebbero più senso di esistere. C? un bel detto a Venezia ( DOPO I CONFETTI SI VEDONO I DIFETTI ) devono per forza stare insieme due persone solo perchè non hanno la possibilit? di una separazione visto che anche separarsi costa una barca di soldi.


    ABOLIAMO questi vincolimatrimoniali sia CATTOLICIche LAICIEdited by: venexiano
    La miglior vendetta la felicità. Non cè niente che faccia più impazzire la gente che vederti felice. Alda Merini



  5. #284
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito



    VENEX non mi trovi d'accordo su questo; da un punto di vista strttamente legale; è opportuno che esista un legame giuridico che disciplini l'unione fra due persone. Altrimenti ci sarebbe come al solito chi ne approfitta. Questo non significa che come dice il vaticano (a parte quando gli fa comodo) un unione non debba poter essere sciolta; ma una regolamentazione ci vuole.

    Ripeto; sono contrario ai DICO perchè sarebbero un doppione di un istituzione esistente; che se ci si scrollasse di dosso i pruriti vaticani andrebbe estesa a tutti i cittadini

    Edited by: firetrip
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  6. #285
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Questa mattina parlavo di questa faccenda con un'addeta al movimento della stazione di Pomtremoli è rimasta sorpresa dicendo e lo scoprono ora?Quando ero bambinaio e le mie compagnesiamo dovute scappare molte volte dall'oratorioper non farci mettere le mani addoso dai preti, poi ha sbottato non ci hanno scopato ma provato si
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  7. #286
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Questa mattina parlavo di questa faccenda con un'addeta al movimento della stazione di Pomtremoli è rimasta sorpresa dicendo e lo scoprono ora?Quando ero bambinaio e le mie compagnesiamo dovute scappare molte volte dall'oratorioper non farci mettere le mani addoso dai preti, poi ha sbottato non ci hanno scopato ma provato si
    Luni ma, ... sei sicuro che di aver pagato l' ultima la bolletta Enel ?</span>





  8. #287
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Non solo Americhe, anche in Irlanda (tutta cattolica) ne sono successe d i tutti i colori...
    Ah connyok...nati da culture diverse? Diverse come? Ma non erano le comuni radici giudaico-cristiane? Ma non e' la civile cultura occidentale di cui fanno parte gli statunitensi?
    Claudio, guarda che non molto tempo fa, NELL'EX-URSS</span>, i tuoi compagni</span>, 'ai Sacerdoti' non permettevano in alcun modo, </span>NEPPURE</span> di comparire in pubblico. </span><br style="font-weight: bold;">Per non parlare, poi, delle espulsioni.

    </span>Oggi giorno le cose vanno meglio; lo sai grazie a chi ??
    Non certo agli Islamici/mussulmani.
    Non certo agli atei.
    Non certo agli agnostici.
    Non certo ai centri culturali gay/lsb.
    Non certo a Prodi/Berlusconi e alla Rosy Bindi.
    Non certo ai nostri tutti i nostri vecchi/nuovi politici.

    GRAZIE : 'PAPA' GIOVANNI PAOLO II.


    </span></font><br style="font-weight: bold;"></span>




  9. #288
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie ad una persona deceduta?

    Smetti di fare le sedute spiritiche CONNY, che sono anche vietate dal Vaticano; oppure smetti di bere che ti fa male!

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  10. #289
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Gia' vero le cose vanno meglio grazie a Giovanni Paolo II, chissa' cosa ne pensano i malati di AIDS in Africa, se non era meglio usare il preservativo invece che dar retta alla Chiesa...
    Claudio



  11. #290
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Apprendo da un comunicato stampa dell?Associazione Amica Cicogna che Rosy Bindi ha ritenuto di escludere dalla Conferenza Nazionale della Famiglia, oltre alle associazioni degli omosessuali e a quelle delle coppie di fatto, anche le associazioni delle coppie sterili.

    La notizia, onestamente, non mi stupisce affatto: non è forse vero che in Italia vige la Legge 40?

    E non è altrettanto vero che quella legge proibisce alle persone non feconde di accedere alla riproduzione assistita?

    E allora, suvvia, perchè vi meravigliate?

    Non siete neanche in grado di portare in piazza un paio di passeggini, e pretendere pure di servire a qualcuno?
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  12. #291
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Quindi io e mia moglie non siamo famiglia....ah ecco, non lo sapevo...
    Claudio



  13. #292
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Non per la ROSY!

    Dopotutto sei anche un disabile; cosa pretendi di più?

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  14. #293
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Di neffandezze non sono esenti neppure le altre religioni e la storia insegna. La Chiesa intesa come istituzione ha avuto ben 2007 anni per consolidare, effiminare, saldareil suo potere nel mondo.


    La religione, ogni religione, è presente per chi partecipa, ma è assente per tutti coloro che sono estraniati da ogni tipo di ricerca. La spiritualit? dell'uomo si attesta intorno al 12/14% della popolazione ovvero coloro che frequentano un ambiente religioso cattolico, protestante, anglicano, episcopale. Su una parrocchia di 1000 persone 120 vanno regolarmente a messa e sono una fortissima minoranza rispetto al tessuto globale di quella piccola entit? di 1000 persone, ma se esponenzialmente facciamo un controllo su milioni di uomini è una risicata minoranza quella che risente di un concetto di tradizione.


    Per questo la famiglia è morta e sepolta a livello di mentalit? comune. Le società contemporanee hanno questo carattere cripto-egheliano perchè manipolate invisibilmentedall'alto e fra virgolette criptate, secondo degli schemi che sono collegati a tutto quello che è potere economico.


    Dici bene Bua, la FEDE è ben altro concetto rispetto al credo religioso.


    E i preti sono prima uomini che sacerdoti; questo mai dobbiamo dimenticarlo, per cui come tanti fallibili sotto ogni aspetto.


    carpeEdited by: carpediem

    Carpediem



  15. #294
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Il testo integrale della nostra costituzione, per la parte inerente la famiglia, recita :</span>
    Art. 29.


    La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale
    fondata sul matrimonio.


    Il matrimonio è ordinato sull'eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con
    i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unit? familiare.




    La Rosi Bindi non è sposata e non ha figli, per cui, imperterrita, continua a sostenere che il problema non esiste: per lei la
    famiglia è "solo quella dell'art. 29" dove, come si vede, non si parla di uomo e
    donna, bensò di coniugi</span>.








  16. #295
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Il testo integrale della nostra costituzione, per la parte inerente la famiglia, recita :</span>
    Art. 29.


    La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale
    fondata sul matrimonio.


    Il matrimonio è ordinato sull'eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con
    i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unit? familiare.


    La Rosi Bindi non è sposata e non ha figli, per cui, imperterrita, continua a sostenere che il problema non esiste: per lei la
    famiglia è "solo quella dell'art. 29" dove, come si vede, non si parla di uomo e
    donna, bensò di </span>coniugi</span>.</span>
    Scusa CONNY; ma questa era una delle osservazioni che ti avevo fatto io parlando dei DICO (e del matrimonio) dove ti facevo appunto notare che la costituzione parla di CONIUGI e non di uomo donna.

    Mi starai mica cambiando parere ....... ?
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  17. #296
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    E i preti sono prima uomini che sacerdoti; questo mai dobbiamo dimenticarlo, per cui come tanti fallibili sotto ogni aspetto.

    </span>E io infatti non ce l'ho coi preti in quanto tali. Ci sara' un prete assolutamente degno di plasuo come Padre Alex Zanotelli, e preti non degni. Il problema e' un altro ed e' rivolto non alla religione, ne' ai preti, ma ad una istituzione come il Vaticano, ma soprattutto a chi comanda in Vaticano. Perche' se i preti pedofili riescono a fare cosi' tante nefandezze e' colpa in qualsiasi istituzione di chi non e' in grado di reprimere il fenomeno e anzi lo facilita con regole non adatte a reprimere il fenomeno.
    Se fosse uno stato "normale", il capo dello stato avrebbe gia' presentato le dimissioni, ma con la scusa che sono eletti dallo spirito santo si ritengono esenti da qualsiasi critica...

    Poi i fedeli come dice il vangelo possono sempre pregare (Vangelo secondo Matteo)

    [5]</span>Quando
    pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti
    nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli
    uomini. In verità vi dico: hanno gia ricevuto la loro ricompensa. [6]Tu
    invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega
    il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti
    ricompenser?.</span>

    Analogamente non sono le altre religioni colpevoli delle loro nefandezze, sono alcuni uomini di quelle religioni...
    </span>
    Edited by: buasaard
    Claudio



  18. #297
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    SI,IN QUESTO CASO MI TROVIPIENAMENTE D'ACCORDO, BUA!


    carpe

    Carpediem



  19. #298
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    </span>Art. 29.


    La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale
    fondata sul matrimonio.


    Il matrimonio è ordinato sull'eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con
    i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unit? familiare.</span></span></span>
    </font>[/QUOTE]

    Fire scusa, adesso te l'ho ingrandito così leggi meglio.
    "Il matrimonio è ordinato .... a garanzia dell'unit? familiare", significa PER</font> UN UOMO ED UNA DONNA,
    e NON</font> fra due ricchi.oni.


    </span>



  20. #299
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Scusa CONNY

    Ma non è che puo aggiungere al testo della costituzione, le tue personali annotazioni.

    Io ho letto benissimo, sei tu che hai aggiunto materiale; e la hai interpretata come meglio ti faceva comodo.

    Nel testo della costituzione parla di CONIUGI</span>, non ne stabilisce il sesso, la razza, la religione, la fede politica o altro.

    Anche perchè la stessa costituzione afferma nei primissimi articoli

    Art. 2.</span><br style="font-weight: bold;">La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, </span>sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalit?, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.</span><br style="font-weight: bold;"><br style="font-weight: bold;">Art. 3.</span><br style="font-weight: bold;">Tutti i cittadini hanno pari dignit? sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.</span><br style="font-weight: bold;"><br style="font-weight: bold;">? compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine</span> economico e sociale, che, </span></span>limitando di fatto la libert? e l'eguaglianza</span> dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.</span>





    PS</span></font>
    Se interpretassimo la costituzione a nostro piacimento potrei addirittura affermare che, la nostra costituzione è misogina, visto che, i diritti sono riconosciuti solo ai maschietti e non alle femminucce; questa (chiaramente erronea) deduzione deriva dal fatto che all'articolo 2 parla esplicitamente di UOMO e non di cittadino come per esempio nell'articolo 3.



    Edited by: firetrip
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  21. #300
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Dalla Repubblica.it di oggi:

    Fra i "valori unificanti" sui quali c'è convergenza fra la presidenza della Conferenza episcopale italiana e il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, oltre al "bene fondamentale della famiglia fondata sul matrimonio, secondo quanto stabilito dalla Costituzione", c'è anche "il rispetto dei veri diritti individuali" che meritano una risposta, "e questo è un desiderio comune a tutti". Queste le parole - nelle quali è possibile ravvisare un implicito riferimento alle coppie di fatto - pronunciate da monsignor Angelo Bagnasco, presidente della Cei, nel corso della conferenza stampa conclusiva della 57esima Assemblea generale dei vescovi italiani. Per precisare, poi, che i veri diritti individuali derivano "da una concezione corretta della persona umana</span>".

    A meno che la mia capacit? di comprendere l'italiano sia andata definitivamente perduta, mi pare che le parole di Bagnasco suonino come una chiusura assoluta nei confronti delle unioni di fatto: il Presidente della CEI, infatti, afferma che i diritti individuali debbono essere tutelati solo se sono quelli "veri", chiarendo subito dopo che debbono ritenersi tali (cioè "veri") i soli diritti che derivano "da una concezione corretta della persona umana"; stante il fatto che, a quanto risulta, la Chiesa considera le unioni fuori dal matrimonio (in special modo quelle omosessuali) il frutto di una concezione non corretta della natura umana, ne consegue che i diritti ad esse relativi debbono essere considerati "non veri", e dunque non meritevoli di alcuna tutela.
    Se il ragionamento, come a me pare, non fa una grinza, qualcuno avrebbe la bont? spiegarmi per quale motivo la Repubblica abbia deciso di presentare l'articolo con questo titolo?

    Coppie di fatto, Bagnasco</span><br style="font-weight: bold;">"Volont? di riconoscere i diritti"</span></font>

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •