Cookie Policy Privacy Policy da: www.corano.it - Pagina 2



Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 131

Discussione: da: www.corano.it

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    una correzione ti devo fare francesco, il nome di Dio e' YHWH , allah e'un titolo come Signore.


  2.      


  3. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    leggevo, ma probabilmente mi sbaglio, che il tetragramma fu usato sucessivamente. Grazie.



  4. #23
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    no francesco ti sbagli, inoltre il corano e' stato scritto da maometto credodopo il 600 d.c.





  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito



    Il termine da me usato non fa riferimento al corano.


    hans, noto ma lasciamo perdere



  6. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    tu parli del tetragramma yhwh , tetragramma biblico



  7. #26
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62
    Leggilo proprio tutto così magari capirai realmente in cosa consiste l'islamismo e lo disapproverai.
    una replica che non vuole essere polemica.Ti consiglio di vedere il film CENTO CHIODI,di olmi.Capirai come le deformazioni del messaggio divino e religioso,attraversano tutti credo.Ma il punto non è questo:come fai a scrivere scempiaggini del genere,quando forse non hai letto una sura del corano!non è l'islam,ad essere foriero di violenza!a ragionare in questi termini....di disapprovazione,si dovrebbero scrivere e dire le stesse cose del cristianesimo:guerra dei 30 e 100 anni,autodaf? e inquisizioni ,la notte di sbartolomeo ecc.e potremmo continuare ai giorni nostri.Non è l'islam,che deve essere disapprovato,bensi' l'uso strumentale degli uomini.ALMENO DI UNA PARTE DI ESSI.



  8. #27
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    as salam aleikum, si traduce con: la pace sia con voi
    ? convincimento di chi pronuncia questo saluto/augurio, che intorno alla persona ci siano gli angeli posti a protezione della persona stessa. Questa descrizione mi è stata insegnata dal mio amico Bakir, algerino scappato dalla sua terraa motivo della guera civile.
    ma i cristiani cattolici non insegnano l'Angelo custode?



  9. #28
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62
    Leggilo proprio tutto così magari capirai realmente in cosa consiste l'islamismo e lo disapproverai.
    una replica che non vuole essere polemica.Ti consiglio di vedere il film CENTO CHIODI,di olmi.Capirai come le deformazioni del messaggio divino e religioso,attraversano tutti credo.Ma il punto non è questo:come fai a scrivere scempiaggini del genere,quando forse non hai letto una sura del corano!non è l'islam,ad essere foriero di violenza!a ragionare in questi termini....di disapprovazione,si dovrebbero scrivere e dire le stesse cose del cristianesimo:guerra dei 30 e 100 anni,autodaf? e inquisizioni ,la notte di sbartolomeo ecc.e potremmo continuare ai giorni nostri.Non è l'islam,che deve essere disapprovato,bensi' l'uso strumentale degli uomini.ALMENO DI UNA PARTE DI ESSI.

    Claudio



  10. #29
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    Francesco ha fatto benissimo a sollevare il problema relativo alla conoscenza dell'Islam!Ieri ho visto il film 300.Al di l? dell'epica trionfale della battaglia delle termopili, si voleva artificiosamente contrapporre la democrazia greca(e quindi occidentale)alla tirannide di serse(una velata accusa all'islam,che produce tiranni fanatici e violenti.).L'ISLAM,NON è SOLO QUESTO!Pur non rinnegando le mie radici giudaico-cristiane,credo che la conoscenza dell'islam possa spezzare tanti retaggi mentali(e qui in disabili,ne sto riscontrando)e pregiudizi che non hanno basi storiche e culturali(tant'? che qualche nostro illustre governante affermo la superiorit? netta dell'occidente rispetto all'islam).L'ISLAM E IL CRISTIANESIMO HANNO la stessa matrice spirituale:ABRAMO.Cosi' come si dimentica,CHE c'è stato un periodo della storia-l'età aurea dell'islam-DOVE MOLTI INtellettualinell'alto medioevo, trovarono ospitalit? e protezione presso i califfi musulmani!Senza dire dei grandi uomini di scienza e cultura,che allora,l'islam vide fiorire!Quindi,? un errore grossolano ,identificare l'islam con i fanatici e i terroristi!complimenti a francesco!
    Io aggiungerei il fatto che mentre noi perseguitavamo gli ebrei, questi fiorivano nel mondo islamico. Ad esempio in Marocco c'e' una grossissima comunita' ebraica che risale a secoli addietro. Gli islamici fino a 70-80 anni fa non hanno mai avuto nulla contro gli ebrei, che erano quelli del libro, liberi di professare la loro religione con il solo obbligo di pagare le tasse (cosa che mi sembra logica, visto che tutti pagano le tasse), mentre i cristiani perseguitavano il "perfido giudeo"...

    E' solo una questione di epoche, fra 100 anni probabilmente termineranno di nuovo per un po' le crociate, fino a quando qualcuno da una parte o dall'altra non le fomentera' di nuovo...
    Claudio



  11. #30
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    SONO d'accordo con bausard,perchè rende onore alla verità storica.Anche in iran vive una comunit? ebraica,senza che sia loro torto un capello.Ed è verissimo che da maometto NON SIA STATA PRONUNCIATA MAI UNA PAROLA DI ODIO nei confronti degli ebrei.Anzi,invitava gli arabi a rispettarli, Data la loro comune matrice ABRAMICA.LA jihad o guerra santa,non ha certo nell'islam la sua origine!



  12. #31
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Hansjonas sbagli sul mio conto e Claudio dovrebbe ricordarsi che diverso tempo fa dissertammo proprio sulle sure.


    Non le ho lette tutte ma tante quanto basta per rendermi conto che dall'islam è meglio star lontani.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  13. #32
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Beh, pero' ultimamente il Presidente iraniano non e' che usi parole distensive nei confronti di Israele...
    Claudio



  14. #33
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62

    Hansjonas sbagli sul mio conto e Claudio dovrebbe ricordarsi che diverso tempo fa dissertammo proprio sulle sure.


    Non le ho lette tutte ma tante quanto basta per rendermi conto che dall'islam è meglio star lontani.
    Si ma come usa farsi, tu disserti solo delle sure "aggressive", ignorando tutte quelle distensive. E quando i versi "aggressivi" sono scritti nel libro sacro dei cristiani (vai a leggere il deutoronomio dell'Antico Testamento), non li citi...

    Devo citartelo io il Deuteronomio?


    Claudio



  15. #34
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Beh, pero' ultimamente il Presidente iraniano non e' che usi parole distensive nei confronti di Israele...
    su questo hai ragione.Tant'? che ha organizzato una conferenza di storici da tutto il mondo per negare l'olocausto.Ma a quanto si legge e dice,? inviso al clero iraniano e a buona parte del popolo che si sente tradito nelle sue aspettative di miglioramento nelle condizioni di vita.Molti iraniani rimpiangono il piu' moderato katami.La notizia che in iran, viva una comunit? di ebrei comparve qualche tempo fa sul Venerdi' di repubblica.



  16. #35
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Claudio, puoi citarmi quello che vuoi ma sta di fatto che di cristiani kamikaze che si fanno saltare in aria imbottiti di esplosivi poich? il regno di Dio è grande ed a quello si deve aspirare, non ce ne sono.


    Come pure in nessun vangelo c'è scritto che bisogna uccidere gli infedeli, intendendo come tali tutti coloro che non sono cristiani, cosa che invece è scritta nel Corano.


    Nonvi è per i cristiani l'obbligo d'indossare per le donne un abbigliamento come il burka od il chador n? è ammessa la lapidazione per le stesse che hanno tradito il maritoo la condanna a morte se hanno partorito figli senza essere sposate.


    Questa? la realt?.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  17. #36
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comunque l'Iran non e' un buon testimone dell'islam moderato, quanto meno per quanto riguarda il presente. Il passato e' ben diverso, si dimentica che l'Iran era islamico pure ai tempi dello Scia', mica che l'hanno inventato gli ayatollah attuali l'islam....Anche se il regime dello Scia' sara' stato pure un islam moderato, ma l'hanno preso a calci in cu lo per come trattava il popolo....

    Al presente un buon islam moderato e' quello al governo in Marocco che ha fatto grossi passi avanti nei diritti civili soprattutto delle donne, abbastanza in Giordania, in Tunisia che e' pieno di turisti italiani non mi sembra che nessuno gli abbia mai torto un capello, in Malesia pure anche se il governo non e' propriamente democratico, ma convivono in pace 3 etnie e 3 religioni diverse, poi ci sono gli "amici dell'occidente" che invece guarda caso sono fra i peggiori : Mubarak presidente a vita, in Pakistan e' al governo un golpista, in Arabia Saudita c'e' il peggior regime fondamentalista e ce la prendiamo col povero Saddam che a confronto era un agnellino e che quasi tutto quello che ha fatto, l'ha fatto su "ordini" dell'occidente (la cazzata l'ha fatta col Kuwait, ma anche li gli americani quando gliel'ha comunicato invece di dirgli "non t'azzardare", gli hanno detto "sarebbe meglio di no")

    Claudio



  18. #37
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62


    Hansjonas sbagli sul mio conto e Claudio dovrebbe ricordarsi che diverso tempo fa dissertammo proprio sulle sure.


    Non le ho lette tutte ma tante quanto basta per rendermi conto che dall'islam è meglio star lontani.
    IN uno scambio di battute con buasard(nella sezione politica),feci rilevare che l'ala wahabita è quella realmente pericolosa.Il loro mondo,va approfondito e conosciuto.Incominciando a eliminare molti dei pregiudizi che nutriamo nei loro confronti.IL BERLUSCONI ,QUANDO ERA AL GOVERNO,si lascio' andare a frasi analoghe alla tua.? una necessita' ormai,QUELLA DI DIALOGARE con l'islam.Ecco perchè plaudivo al post di francesco,e deprecavo certe tue affermazioni,frutto di pregiudizi.



  19. #38
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62

    Claudio, puoi citarmi quello che vuoi ma sta di fatto che di cristiani kamikaze che si fanno saltare in aria imbottiti di esplosivi poich? il regno di Dio è grande ed a quello si deve aspirare, non ce ne sono.


    Come pure in nessun vangelo c'è scritto che bisogna uccidere gli infedeli, intendendo come tali tutti coloro che non sono cristiani, cosa che invece è scritta nel Corano.


    Nonvi è per i cristiani l'obbligo d'indossare per le donne un abbigliamento come il burka od il chador n? è ammessa la lapidazione per le stesse che hanno tradito il maritoo la condanna a morte se hanno partorito figli senza essere sposate.


    Questa? la realt?.
    E' vero, nell'Antico testamento non c'e' scritto di uccidere infedeli, c'e' scritto che si possono uccidere tranquillamente gli altri cristiani, anzi si devono uccidere, con lapidazione preferibilmente....

    E non e' vero nemmeno quello che dici sull'obbligo di indossare particolari vesti. Nelle lettere di San Paolo ai corinzi si dice chiaramente che la donna deve coprirsi, che la donna e' naturalmente soggetta all'uomo...Devo dire pero' che quest'ultima cosa e' una grande verita'

    Voglio per? che sappiate che di ogni uomo il capo è Cristo, e capo della donna è l'uomo</span>, e capo di Cristo è Dio. </span><sup style="font-weight: bold;">4</sup>Ogni uomo che prega o profetizza con il capo coperto, manca di riguardo al proprio capo. </span><sup style="font-weight: bold;">5</sup>Ma
    ogni donna che prega o profetizza senza velo sul capo, manca di
    riguardo al proprio capo, poich? è lo stesso che se fosse rasata. </span><sup style="font-weight: bold;">6</sup>Se
    dunque una donna non vuol mettersi il velo, si tagli anche i capelli!
    </span>Ma se è vergogna per una donna tagliarsi i capelli o radersi, allora si
    copra.
    </span><sup style="font-weight: bold;">7</sup>L'uomo non deve coprirsi il capo, poich? egli è immagine e gloria di Dio; la donna invece è gloria dell'uomo. </span><sup style="font-weight: bold;">8</sup>E infatti non l'uomo deriva dalla donna, ma la donna dall'uomo; </span><sup style="font-weight: bold;">9</sup>n? l'uomo fu creato per la donna, ma la donna per l'uomo</span>. </span><sup style="font-weight: bold;">10</sup>Per questo la donna deve portare sul capo un segno della sua dipendenza a motivo degli angeli. </span>
    Claudio



  20. #39
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62


    Claudio, puoi citarmi quello che vuoi ma sta di fatto che di cristiani kamikaze che si fanno saltare in aria imbottiti di esplosivi poich? il regno di Dio è grande ed a quello si deve aspirare, non ce ne sono.


    Come pure in nessun vangelo c'è scritto che bisogna uccidere gli infedeli, intendendo come tali tutti coloro che non sono cristiani, cosa che invece è scritta nel Corano.


    Nonvi è per i cristiani l'obbligo d'indossare per le donne un abbigliamento come il burka od il chador n? è ammessa la lapidazione per le stesse che hanno tradito il maritoo la condanna a morte se hanno partorito figli senza essere sposate.


    Questa? la realt?.
    E' vero, nell'Antico testamento non c'e' scritto di uccidere infedeli, c'e' scritto che si possono uccidere tranquillamente gli altri cristiani, anzi si devono uccidere, con lapidazione preferibilmente....

    E non e' vero nemmeno quello che dici sull'obbligo di indossare particolari vesti. Nelle lettere di San Paolo ai corinzi si dice chiaramente che la donna deve coprirsi, che la donna e' naturalmente soggetta all'uomo...Devo dire pero' che quest'ultima cosa e' una grande verita'

    Voglio per? che sappiate che di ogni uomo il capo è Cristo, e capo della donna è l'uomo, e capo di Cristo è Dio. <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">4</SUP>Ogni uomo che prega o profetizza con il capo coperto, manca di riguardo al proprio capo. <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">5</SUP>Ma ogni donna che prega o profetizza senza velo sul capo, manca di riguardo al proprio capo, poich? è lo stesso che se fosse rasata. <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">6</SUP>Se dunque una donna non vuol mettersi il velo, si tagli anche i capelli! Ma se è vergogna per una donna tagliarsi i capelli o radersi, allora si copra.
    <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">7</SUP>L'uomo non deve coprirsi il capo, poich? egli è immagine e gloria di Dio; la donna invece è gloria dell'uomo. <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">8</SUP>E infatti non l'uomo deriva dalla donna, ma la donna dall'uomo; <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">9</SUP>n? l'uomo fu creato per la donna, ma la donna per l'uomo. <SUP style="FONT-WEIGHT: bold">10</SUP>Per questo la donna deve portare sul capo un segno della sua dipendenza a motivo degli angeli.
    un'interpretazione troppo letterale della bibbia,rischia di fuorviarci.? vero comunque che nell'antico testamento vi sono pagine di violenza inaudita,come quella di Davide che stacca i prepuzi ai nemici,portandoli come vessillo glorioso di battaglia.Cio' non toglie,che dobbiamo essere cauti nella lettura delle sacre scritture....



  21. #40
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    A proposito, non e' nemmeno vero che la Bibbia non dice di uccidere gli infedeli...

    Deuteronomio 20</span><br style="font-weight: bold;"><br style="font-weight: bold;">Quando ti avvicinerai a una citt? per attaccarla, le offrirai prima la pace. </span><sup style="font-weight: bold;">11</sup>Se accetta la pace e ti apre le sue porte, tutto il popolo che vi si trover? ti sar? tributario e ti servir?. </span><sup style="font-weight: bold;">12</sup>Ma se non vuol far pace con te e vorr? la guerra, allora l'assedierai. </span><sup style="font-weight: bold;">13</sup>Quando il Signore tuo Dio l'avr? data nelle tue mani, ne colpirai a fil di spada tutti i maschi; </span><sup style="font-weight: bold; color: rgb(255, 0, 0);">14</sup>ma
    le donne, i bambini, il bestiame e quanto sar? nella citt?, tutto il
    suo bottino, li prenderai come tua preda; mangerai il bottino dei tuoi
    nemici, che il Signore tuo Dio ti avr? dato. </span><sup style="font-weight: bold;">15</sup>Cosò farai per tutte le citt? che sono molto lontane da te e che non sono citt? di queste nazioni.

    </span>E non e' nemmeno vero che il Corano dice di uccidere gli infedeli, dice di uccidere i pagani (per carita' non e' che dico che sia una cosa buona), ma i cristiani e gli ebrei possono continuare a professare la loro religione.

    Il corano dice : Sura IX
    <br style="font-weight: bold;">5 Quando poi siano trascorsi i mesi sacri, uccidete
    questi associatori ovunque li incontriate, catturateli, assediateli e tendete
    loro agguati . Se poi si pentono, eseguono l'orazione e pagano la decima , lasciateli andare per la loro strada. Allah ?
    perdonatore, misericordioso.</font>
    6 E se qualche associatore ti chiede asilo,
    concediglielo affinch? possa ascoltare la Parola di Allah, e poi rimandalo in sicurezza .
    Ci? in quanto è gente che non conosce!</span><br style="font-weight: bold;"></font>7 Come potrebbe esserci un patto tra Allah e il Suo
    Messaggero e i politeisti, ad eccezione di coloro con i quali stipulaste un
    accordo presso la Santa Moschea è Finch? si comportano rettamente con voi,
    comportatevi rettamente verso di loro. Allah ama i timorati.</font>

    Non mi sembra molto diverso da cio' che dice il deuteronomio.Anzi, conclude dicendo che chi si comporta rettamente con i fedeli, merita di essere trattato rettamente.

    Ecco un articolo di Magdi Allam che a me non piace di certo, e che sicuramente piacera' a te che conclude l'articolo con :
    </font>Come si vede il marcio non è nel Corano o nell'islam in quanto tali, bensò nell'ideologia integralista ed estremista islamica. </span>
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/E.../02_Febbraio/2 3/infedeli.shtml


    </font>

    </span>
    Claudio



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •