Cookie Policy Privacy Policy Opprtunita che vengono e che vanno!



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 28
  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito



    CITT? DEL VATICANO - La Chiesa abolisce ufficialmente il limbo.

    L'abolizione del limbo non è un fatto solo teorico: il testo pubblicato oggi lo definisce ?un problema pastorale urgente?, perchè il numero dei bimbi morti senza battesimo è in aumento sia perchè molti genitori non sono cattolici sia perchè molti piccoli sono ?vittime di aborti?. L'argomento principale del testo è che la misericordia di Dio ?vuole che tutti gli esseri umani siano salvati?, la Grazia ha priorit? sul peccato, e l'esclusione di bambini innocenti dal Paradiso non sembra riflettere lo speciale amore di Cristo per ?i più piccoli?.

    La Chiesa, spiega il documento, ha continuato a parlare del limbo
    perchè, a causa del peccato originale, il battesimo è la via ordinaria
    per la salvezza e per questo si stimola i genitori a battezzare i figli.</span>

    Ma come???

    Ma non lo facevano per salvare le nostre anime?

    E invece ora si scopre che lo facevano per "spaventare" i genitori e "stimolarli" a battezzare i neonati!

    Proprio vero .... ..... ..... non c'è più religione!
    (soprattutto in quel del vaticano)

    O meglio ..religione fai da te</span>?cioè, LORO autorit? ecclesiastiche decidono cosa
    esista e cosa non esista, cosa dice dio etc?.molto, molto comodo..anche
    perchè il diretto interessato non avrebbe modo di confermare o smentire!!

    ? ma su queste faccende, il papa non dovrebbe essere ?infallibile??
    E
    quelli prima di lui che non ci hanno neppure pensato ad ?abolire? il
    limbo, se ne deduce che hanno fallito? Ma siccome non possono fallire se ne deduce che ..... o cavolo mi sono incartato!



    In sostanza il Limbo non poteva esistere in quanto la misericordia
    di Dio non poteva non tenere conto non solo dell?innocenza dei bambini
    morti non battezzati, ma, si scopre ora, anche dell?incolpevolezza (e
    non punibilit?) di chiunque muoia ?giusto? indipendentemente dalla fede
    abbracciata in vita.


    Quindi, lo si dica una buona volta senza mezzi termini, insieme al
    Limbo si è decretata la fine anche del peccato originale e quindi del
    battesimo, argomenti che la Chiesa ha cavalcato per secoli con la spada
    fiammeggiante in mano, e che ora destina alla raccolta differenziata.
    Edited by: firetrip
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Firetrip, ma tu sei stato battezzato è Non dirmi di no che non ci credo!

    Noi Cattolici sappiamo, dalle Sacre Scritture, che Gesò è stato Battezzato,
    e questo ci basta.

    Il discorso del Limbo è molto ispido, in realt?.
    Sul vocabolario Italiano c'è più o meno scritto:
    "Il Limbo è il luogo e lo stato dove si suppone vengano a trovarsi i bambini
    non
    battezzati che muoiono col peccato originale, ma con nessuna colpa personale".
    Mi sembra che la storia del limbo, molto complessa, derivi dal medioevo,
    quando l'uomo era convinto che nessuno riceveva una ricompensa in base ai propri
    meriti, condanna o beatitudine, dopo che la sua anima aveva soggiornato
    in certi luoghi prima che il suo corpo sarebbe resuscitato dopo il giudizio universale.
    Nel medioevo la posizione di dominio della Chiesa, voleva incuteva continuamente
    timore al popolo, timore dell'inferno ed un indirizzo verso la salvezza, verso il paradiso.
    Dante, con la sua Divina Commedia n? è la testimonianza.

    Sappiamo tutti che, in tutte le religioni ci sono stranezze inispiegabili.
    Prendiamo come esempio l'Islam. Nel Corano ci sono i 5 Pilastri (un p?
    come i nostri 10 Comandamenti), il quarto pilastro recita:

    Il pellegrinaggio</span> alla Sacra Casa, a La Mecca.
    Ogni musulmano in possesso dei mezzi fisici e materiali deve recarsi almeno
    una volta nella vita a La Mecca.

    Ho letto che l'origine di quest'obbligo è stato l'avvento di Muhammad.
    Prima di allora, la penisola "Arabica", all'epoca pre-islamica, è stata
    molto diversa dalla civiltà arabo-mussulmana che l'ha seguita.

    Non ti sembra strano che i Mussulmani, abbiano quest'obbligo?
    A me sembra, che ci sia più un risvolto economico che religioso.
    Secondo il mio modesto parere, nessuno si stupirebbe se questa
    regola diventasse facoltativa.
    Non ti pare?








  4. #3
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Non è esatto,connyok, noinon sappiamo. Crediamo di sapere, attraverso le sacre scritture..... il che è diverso. Io non c'ero per cui non posso sapere cosa è accaduto. Posso decidere se credere o meno, ma non sapere o conoscere...
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Firetrip, ma tu sei stato battezzato è Non dirmi di no che non ci credo!
    Conny già ti dissi una volta che io sono battezzato e ho tutti i "sacramenti" fino alla cresima, non ho il matrimonio e non avro l'estrema unzione visto che non faccio più parte del mondo cattolico.


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Noi Cattolici sappiamo, dalle Sacre Scritture, che Gesò è stato Battezzato, e questo ci basta.
    proprio questo dovrebbe farti sunare un campanello di allarme (non verso la religione ma verso lo stato vaticano) infatti se Gesù decise di farsi battezzare solo quando ebbe compiuto
    trent’anni ci sarà un motivo, no?.
    Anche agli albori della cristianità il battesimo veniva
    impartito agli adulti, e solo dopo un congruo periodo di catecumenato.
    Anzi, molti fedeli rimandavano addirittura il battesimo fin quasi in
    punto di morte, per presentarsi “puri” nell’aldilà.



    Successivamente, con l’affermarsi della nuova religione, il rito
    venne gradatamente anticipato agli infanti (di qui il nome di
    “pedobattesimo”), anche in seguito all’elaborazione teologica del
    peccato originale, tuttora in vigore. Ancora oggi, infatti, la Chiesa
    ritiene che i bambini «nascono con una natura umana decaduta e contaminata dal peccato originale» e hanno bisogno del battesimo «per essere liberati dal regno delle tenebre e trasferiti nel regno della libertà dei figli di Dio» (dal Catechismo della Chiesa cattolica, n. 1250).


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Mi sembra che la storia del limbo, molto complessa, derivi dal medioevo, quando l'uomo era convinto che nessuno riceveva una ricompensa in base ai propri meriti, condanna o beatitudine, dopo che la sua anima aveva soggiornato in certi luoghi prima che il suo corpo sarebbe resuscitato dopo il giudizio universale.
    Nel medioevo la posizione di dominio della Chiesa, voleva incuteva continuamente timore al popolo, timore dell'inferno ed un indirizzo verso la salvezza, verso il paradiso.
    Dante, con la sua Divina Commedia ne è la testimonianza.
    Cioè stai dicendo (corregimi se ho intepretato male) che l'unico motivo di esistewnza del limbo era incutere timore (per aver maggior potere) ma in realtà non è mai esistito? Se così fosse mi capisci che si tratta di una presa per i fondelli incredibile. In quanto a Dante nonostante tutto non mi pare che nessuno abbia affermato che parlasse per voce di dio; semplicemente ha scritto quello che la gente voleva leggere.


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Sappiamo tutti che, in tutte le religioni ci sono stranezze inispiegabili.
    Prendiamo come esempio l'Islam. Nel Corano ci sono i 5 Pilastri (un p?
    come i nostri 10 Comandamenti), il quarto pilastro recita:

    Il pellegrinaggio</span> alla Sacra Casa, a La Mecca.
    Ogni musulmano in possesso dei mezzi fisici e materiali deve recarsi almeno una volta nella vita a La Mecca.

    Ho letto che l'origine di quest'obbligo è stato l'avvento di Muhammad.
    Prima di allora, la penisola "Arabica", all'epoca pre-islamica, è stata
    molto diversa dalla civiltà arabo-mussulmana che l'ha seguita.

    Non ti sembra strano che i Mussulmani, abbiano quest'obbligo?
    A me sembra, che ci sia più un risvolto economico che religioso.</span>
    Secondo il mio modesto parere, nessuno si stupirebbe se questa
    regola diventasse facoltativa. Non ti pare?
    Un po come succede a Lourdes; Medjugorje; Fatima ecc o come il Giubileo. GIUSTO?
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    Una delle traduzioni della Bibbia dice: è l'uomo cre? gli dei a sua immagine e somiglianza, la chiesa tradusse in: Dio cre? gli uomini a sua immagine e somiglianza. La chiesa pu? dire della Bibbia quello che più le conviene in relazione al tempo in cui si vive, dimostrando che l'idea di Dio non è valida per tutti i tempi. La traduzione esatta del Dio cristiano è quella che pronunciano i musulmani.



  7. #6
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Firetrip, nell'ottica di rispettare le altrui opinioni, sei pregato di contenere e discernere le tue esternazioni allo scopo di mantenere la discussione su un corretto piano di confronto.


    carpeEdited by: carpediem

    Carpediem



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da francesco
    Una delle traduzioni della Bibbia dice: è l'uomo cre? gli dei a sua immagine e somiglianza, la chiesa tradusse in: Dio cre? gli uomini a sua immagine e somiglianza. La chiesa pu? dire della Bibbia quello che più le conviene in relazione al tempo in cui si vive, dimostrando che l'idea di Dio non è valida per tutti i tempi. La traduzione esatta del Dio cristiano è quella che pronunciano i musulmani.

    Infatti la traduzione esatta è Helohin = dei


    ed è la stessa parola che Gesò pronunciò prima di morire sulla croce.


    Nelle traduzioni abbiamo perso veramente tanto con i vari passaggi che vi sono stati e ognuno ha messo del suo.


    Per quanto riguarda l'escatologia, è vero viene messa in riferimento al tempo che si vive.


    carpeEdited by: carpediem

    Carpediem



  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    La traduzione esatta è Allah



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    carpediem, credo che fire è uno delle poche persone che esternando le sue idee, ha molto, ma molto rispetto altrui.



  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da carpediem
    Firetrip, nell'ottica di rispettare le altrui opinioni, sei pregato di contenere e discernere le tue esternazioni allo scopo di mantenere la discussione su un corretto piano di confronto.</font>carpe</font>
    Non voglio far polemica! Vorrei capire!

    Cosa intendi con "Contenere e discernere"?

    Dopotutto non mi pare che stavolta abbia insultato qualcosa e/o qualcuno.

    Potresti spiegarmi meglio cosa intendi.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  12. #11
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Piuttosto, dappertutto</font> cerchiamo di fare qualche discorso serio, con qualche contenuto.
    Forse è meglio emigrare in qualche altro argomento più leggero.
    ... alla fine forse è meglio .......

    Oppurtunit? che vengono e che vanno :</span>
    Questa sera ho visto una bella luna Rossa</span> ... speriamo che vinca l'American Cup !!......







  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito



    connyok, prima di Muhammad, la penisola araba come l'Egitto era parzialmente cristiana e il precetto di visitare la citt? santa c'era anchee c'è nel cattolicesimo. ti ricordo che la via francigena attraversavatutta l'europa occidentale ed era la via che i pellegrini percorrevano per raggiungere roma. ma in occidente, ci siamo dimenticati di queste cose perchè nella nostra educazione un nuovo dio è nato "il dio denaro" e il Dio dei nostri padri è dove ci fa più comodo.



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Giusto carpe, talvolta fire esagera, ma in questo caso cosa ha detto di sconvolgente?
    Claudio



  15. #14
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da firetrip



    Un po come succede a Lourdes; Medjugorje; Fatima ecc o come il Giubileo. GIUSTO?
    Firetrip,
    Andare a La Mecca non è la stessa cosa come andare a
    Lourdes, Medjugorje, Fatima ecc.,</font>e lo sai perchè :
    </font>"perchè a TE o a ME" a La Mecca non ci lasciano entrare. GIUSTO !</font>
    </font>La Mecca e Taif</font>


    La maggior parte dei visitatori va in Arabia Saudita unicamente per visitare
    La Mecca, che si trova nello hegiaz centrale a circa 60 km dal Mar Rosso e non
    lontano da Jeddah. La Mecca è la citt? più santa per l'islam, e ogni devoto
    musulmano, in qualsiasi parte del mondo viva, è tenuto a venire qui in
    pellegrinaggio (hajj) almeno una volta nella vita. Qui nacque Maometto nel VI
    secolo d.C., qui cominciò a predicare e qui ritorn? per il suo pellegrinaggio
    finale. Ai non musulmani è proibito l'ingresso alla Mecca e ai luoghi sacri che
    si trovano nelle sue immediate vicinanze. A parte le ovvie motivazioni etiche
    che sconsigliano di infrangere questa regola, ci sono posti di blocco lungo le
    strade che conducono alla citt? per impedire ai non musulmani di avvicinarsi
    troppo. </span>
    Il centro della Mecca è la Grande Moschea con il sacro Zamzam al suo
    interno. La Ka'ba, verso cui tutti i musulmani si rivolgono quando pregano, è
    collocata nel cortile centrale della moschea. Secondo la tradizione, la Ka'ba fu
    in origine costruita da Adamo, e più tardi ricostruita da Abramo e da suo figlio
    Ismaele, per riprodurre la casa di Dio in Paradiso.
    Nelle montagne sopra La
    Mecca, Taif, la capitale estiva dell'Arabia Saudita, è aperta a tutti. La gente
    viene qui per il clima (molto più fresco di Jeddah nei mesi estivi), il
    paesaggio e l'atmosfera rilassata della citt?. La moschea centrale è un buon
    esempio di semplice, raffinata architettura islamica. Il Palazzo Shubra ospita
    il museo cittadino. Fu costruito tra il XIX e il XX secolo, ed è stato residenza
    reale di numerosi re sauditi. Per respirare l'atmosfera della vecchia Taif
    recatevi al Suq dei Sarti, uno dei pochi angoli tradizionali sopravvissuti dove
    gli antichi negozi sono incastonati tra i moderni edifici della citt?.




  16. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito



    www.corano.it


    emmeno male che non ci fanno entrare. un luogo di culto è un luogo di culto, non un luogo per appagare curiosità. è obbligatorio andare in pellegrinaggio alla mecca se si hanno le possibilit? economiche per affrontare il viaggio. L'Egitto, aiuta economicamente i fedeli che non possono permetterselo, di affrontare il viaggio.



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,512
    Thanked: 0

    Predefinito

    Fire, si contenga perbacco!!!
    e i moderatori? non moderano? ahhhh ma non siamo a tribuna politica....

    Massimo



  18. #17
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    In questo specifico argomento del forum, noi forumisti discutiamo di POLITICA.
    Tanti leggono e rispondono, altri scrivono saltuariamente due parole (contate) e tanti altri invocano i moderatori.
    Io, personalmente, non sto scrivendo per offendere qualcuno che magari non la pensa come, e tanti altri fanno la stessa cosa.
    Molto più semplicemente, ci scrivo, perchè mi piace scambiare, con altre persone 'amiche', opinioni, critiche, consigli ecc.
    Tante discussioni vengono chiuse poich? qualcuno di noi pu? esagerare su argomentazioni dove è facile utilizzare qualche vocabolo fuori luogo.
    Penso che l'importante è che tutto rientri in un ambito di correttezza e di rispetto altrui.
    Chiedo scusa.








  19. #18
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    In questo specifico argomento del forum, noi forumisti discutiamo di POLITICA.
    Non esisendo un capitolo "RELIGIONI" e visto che il Vaticano continua imperterrito a parlare di politica; non mi sembrano OT i 3D su di esso.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Firetrip,Andare a La Mecca non è la stessa cosa come andare a</font>Lourdes, Medjugorje, Fatima ecc.,</font>e lo sai perchè :</font>"perchè a TE o a ME" a La Mecca non ci lasciano entrare. GIUSTO !</font>La Mecca e Taif
    </font>

    La mia annotazione non era riferita al fatto di poterci andare o meno; ma al fatto che tu hai affermato che potrebbe esserci un intento economico sull'obbligo di recarsi alla mecca da parte dei mussulmani; questa cosa è riscontrabile in tanti ambiti della religione cattolica.

    Il tuo appunto, sul fatto chge un non mussulmano non puo' recarvisi; potrebbe essere interpretato come un punto a loro favore, e non contro come intendevi sottolineare tu.

    Infatti intorno a questi luoghi importanti per i mussulmani, non fiorisce un mercato di icone, santini, statuette di dubbio gusto e paccottiglia varia; in quanto loro vi si recano solo per un discorso di fede.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  21. #20
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    Citazione Originariamente Scritto da carpediem
    Firetrip, nell'ottica di rispettare le altrui opinioni, sei pregato di contenere e discernere le tue esternazioni allo scopo di mantenere la discussione su un corretto piano di confronto.carpe
    Non voglio far polemica! Vorrei capire!

    Cosa intendi con "Contenere e discernere"?

    Dopotutto non mi pare che stavolta abbia insultato qualcosa e/o qualcuno.

    Potresti spiegarmi meglio cosa intendi.




    Nel senso di non continuare a riaprire post e discussioni mirate su determinate argomentazioni già chiuse in precedenza!


    carpe

    Carpediem



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •