Cookie Policy Privacy Policy cinesi a milano



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 60

Discussione: cinesi a milano

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito



    ( dal quotidiano " LA PROVINCIA DI cREMONA"Ci mancava solo la rivolta della comunit? cinese di Milano! Adesso siamo a posto. O quasi. Adesso sappiamo che questo Paese è governato confusamente, imbottito di falso buonismo e di demagogia, sempre pronto alla lacrimuccia davanti al reo straniero è ? incamminato sui sentieri del Far West. Occhio per?, perchè la gente non ne pu? più; e chi non si sente tutelato potrebbe a sua volta imboccare una deriva pericolosa. Ma detto ciò, aggiungiamo due o tre riflessioni. L?ILLEGALITA? è Nella Chinatown milanese è diffusa, è sotto gli occhi di tutti. Per anni i cinesi hanno fatto tra via Sarpi e via Bramante (e dintorni) il bello ed il cattivo tempo. Hanno creato una citt? nella citt?, la ?loro? citt?. Hanno agito senza regole, distribuito mazzette, privatizzato strade e marciapiedi occupandoli con una prepotenza crescente. Hanno comprato negozi storici e librerie sfrattando i vecchi gestori con rotoli di bigliettoni pronta cassa. Hanno messo in piedi un commercio all?ingrosso sempre più corposo e invadente. Hanno fatto sentire i milanesi ?stranieri? nelle loro vie spadroneggiando senza limiti, senza contrasti. I boss con gli occhi a mandorla, auto e immobili in abbondanza, dirigono il ?traffico? di uomini, donne e merci. I loro laboratori funzionano anche di notte. Invito i solerti Casarini, Agnoletto e compagnia bella, a verificare di persona. Queste zone di illegalit? sono inaccettabili. IL CONTROLLO è Per anni si è fatto finta di niente e i cinesi hanno ramazzato in lungo e in largo. Vendono sottobanco di tutto, dalla sveglia alla ragazzina da venti euro; dai loro furgoni, in piena notte, scaricano quintali di carni con timbri incerti. E se uno di loro muore (capita) lo infilano in un container e buona notte ai suonatori. Chi controlla? Col passare degli anni deve essere nato in loro il convincimento di aver messo in piedi una enclave extraterritoriale, una San Marino in piena Milano. E ne è uscita una Barbagia, un Aspromonte. Una banlieu francese che ora si ribella, non accetta questi improvvisi controlli, non li capisce e dunque li contesta. Si sentono ?invasi? dai? residenti. Roba da matti. Per questo hanno sveltamente tirato fuori le bandiere rosse della Repubblica Popolare cinese. Mi ha fatto male al cuore vedere quei drappi di Mao al vento, l? dove garrivano (1848) le bandiere innalzate da Carlo Cattaneo contro Radetzky. Cosò male siamo ridotti? ADESSO O MAI PIU? è I disordini di via Sarpi non vanno sottovalutati. Cedere oggi a questi sinistri sintomi significa abdicare alla sovranit? dello Stato italiano. Bisogna reagire: accoglienza non vuol dire rinuncia alle regole, alla sicurezza. Personalmente non credo nella integrazione; semmai nella convivenza sulla base di regole chiare. Le nostre regole. Ma più che ai cinesi credo che dovremo guardarci d?ora innanzi dai sociologi d?accatto che frequenteranno i Ballar? e i Porta a Porta e davanti alle telecamere solfeggeranno la solita musica, tireranno fuori ?i percorsi di integrazione?. E mentre i soloni zufolano a gettone, i cinesi piantano le loro bandiere rosse nel cuore di Milano. Stiamo freschi.l
    Edited by: Nembokid


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Vorrei poter stringere la mano al giornalista che ha scritto questo articolo.


    I miei più vivi complimenti.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    ? il direttorePirondini del quotidiano menzionato! gli girer? i tuoi complimenti! Edited by: Nembokid



    Uploaded with ImageShack.us



  5. #4
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Anch'io faccio parte di quell'ottanta per cento di italiani che la pensa come Pirondini.



  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    anche anc'hio!



    Uploaded with ImageShack.us



  7. #6
    Diony
    Guest

    Predefinito






    Io non ho capito una certa cosa. Continuo a sentire che non s'? mai visto il funerale di un Cinese... Mica li infileranno negli involtini primavera spero... Chi sa dove vanno a finire i Cinesi quando muoiono?



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito


    ammazza che inteligentone, mo è corpa dei cinesi che paganonon di chi se cucca i soldini sonantibasterebbe poco a risolvere il problema e non solo dei cinesi, basterebbe che i padroni di case e negozi non vendano e che gli industriali non assumesseroma me sa che so diventati tutti comunisti. I controlli non ci sono?????Milano e dei destrogeni da anni mica dei buonisti sinistresi
    Vabbe questa andava su Goliardia

    Edited by: Madeche
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Hanno agito senza regole, distribuito mazzette

    </font>E ste mazzette chi le ha prese? Quindi colui che accetta mazzette e' un santo?

    Di chi e' la colpa, come dice il buon Madeche'? Dei comunisti o della giunta di Albertini e precedenti che era al potere al comune di Milano e ha concesso autorizzazioni (non licenze perche' le licenze a Milano sono state liberalizzate da parecchio tempo)?

    Ma certo che ci vuole un coraggio, ma non vi vergognate a dire che quelli che avete votato voi hanno preso mazzette e li avete pure rieletti?

    Mi sta bene, andiamo a cercare chi ha preso ste mazzette, il giornalista visto che sa per certo che sono state pagate mazzette, vada a fare una circostanziata denuncia cosi' sbattiamo in galera chi ha accettato mazzette e cacciamo dall'Italia i corruttori....


    </font>
    Claudio



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Diony




    Io non ho capito una certa cosa. Continuo a sentire che non s'? mai visto il funerale di un Cinese... Mica li infileranno negli involtini primavera spero... Chi sa dove vanno a finire i Cinesi quando muoiono?
    Semplice. Basterebbe conoscere un po' le usanze dei cinesi e la legge italiana invece di leggere Belpietro . I cinesi cremano i loro morti, e dal 2001 e' permesso dalla legge tenere in affidamento le ceneri di un familiare. Semplice : le tengono in casa, e ovviamente nella maggior parte dei casi verranno riportate in Cina soprattutto quando si tratta di anziani che ci terranno a ritornare da morti in Cina.

    Del resto quando un italiano muore all'estero, cosa pensi che il cadavere venga sepolto nel luogo dove e' morto, oppure non credi che venga riportato in Italia? Io non credo esistano cadaveri italiani nei cimiteri cinesi, cosa ci fanno gli italiani coi cadaveri dei morti italiani?

    Claudio



  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    Claudio forse cadaveri italiani in cina forse ci sono. probabilmente quelli morti quando occupammo un piccolo territorio e per un breve periodo anche noi l'allora impero cinese. fine '800 , inizio '900. ma questo non smentisce nella sostanza ciò che scrivi.



  12. #11
    Diony
    Guest

    Predefinito






    Capito... Per me potrebbero rimanere in Cina ancora prima di morire...



  13. #12
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Certo che.... chi è senza peccato scagli la pietra, nel senso che, prima di giudicare i cinesi dovremmo essere noi, italiani, dei santi. Ma quando mai!? Tangentopoli non ha insegnato nulla? Erano tutti cinesi vero? Anche con Vallettopoli, calciopoli.... tutti cinesi! Azz, ora si scopre che Totti in realt? si chiama Wan Tot Chi!(non è di Milano ma mi è uscita spontanea....)! Certo che nella Citt? governata dal centrodestra, che vi sia un'avanzata dei comunisti..... ma... come è finita con i musulmani? Una volta i milanesi ce l'avevano con loro, oggi con i cinesi. Occhio che quando non ci saranno più razze forestiere, inizieranno con gli handy!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Ceneri spedite tramite DHL o corriere similaredato che oramai in aereo non ti permettono di portare quasi nulla, nemmeno una bottiglietta d'acqua.


    Ma per favoreeeeee....................
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Quindi Maria Laura secondo te le salme degli italiani morti all'estero restano all'estero?

    Esiste una procedura ben stabilita per il rimpatrio salma, le linee aeree rimpatriano su richiesta anche i cadaveri, non vedo perche' non potrebbero farlo i cinesi ad esempio con la China Airways, o con la Cathay Pacific la linea aerea di Hong Kong.

    Qualcuno ha detto che vengono portate a bordo le ceneri? Nessuno ti vieta di portare una bottiglia di whisky nel bagaglio ad esempio, purche' non venga portato a bordo.

    Edited by: buasaard
    Claudio



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Per chi si voglia fare una cultura

    http://www.prefettura.aq.it/servizi/...aporto_mortuar io.htm

    Claudio



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Claudio lo so anch'io che esiste una procedura per il ripatrio delle salme ma dubito assai che i cinesi provvedano a far rimpatriare le ceneri.


    Ho trovato questo articolo tratto da: http://www2.unicatt.it/pls/unicatt/mag_gestion_cattnews.vedi _notizia?id_cattnewsT=5404


    Queste sono le parti a mio parerepiù salienti:


    ?La ragione sta nel fatto che la maggior parte degli immigrati cinesi sono molto giovani è continua Cologna -. Il boom del fenomeno migratorio verso l?Italia è avvenuto negli anni 80 quindi è ragionevole pensare che non ci siano stati ancora così tanti decessi?.



    I dati relativi a Milano al 31.12.2002 indicano che il 28% degli immigrati cinesi su un totale di 10.919 ha meno di 17 anni. Questo significa che più di un cinese su tre residente a Milano è minorenne.


    Chen Chia Chun, Chen Chia Lin, due fratelli, di sesso maschile. Morti entrambi l?8 gennaio 1976. Fossa 565, Cimitero Maggiore. Chen Io Chu, data del decesso 11 settembre 1962, condivide la tomba insieme alla sua signora Giuseppina Milani, italiana. Cimitero Maggiore.
    ?Sei sempre nei nostri cuori. Moglie e figlie? è la scritta incisa sul marmo delloc.ulo di Yan Sang Kam, morto l?11 settembre 2002. Cimitero di Lambrate. Il nome di Cheng Jie invece è ancora su un pezzo di carta, appiccicato malamente alla lastra di marmo nell?ossario n. 1066. è un ragazzo giovane, morto nel ?99 a soli 26 anni. Cimitero di Lambrate. La signora Tsu Wan Shan è stata la più longeva di tutti. Ha superato i novant?anni. Se ne è andata qualche mese fa, il 1 settembre 2004. Il suoloc.ulo è già perfettamente in ordine. Fiori, scritte e una fotografia che la ritrae bella e sorridente. Cimitero di Lambrate. Dong Wenhang e Chen Jinkuai invece sono un po? fuori mano. Cimitero di Bruzzano, provincia di Milano. L?elenco non è finito: Chang Tong Ma, Chen Ju Ta, Chang Mei Cheng, Chen Cheng Sung, Jang Jyi Ming. E chissò quanti altri.

    ?? vero che alcuni tornano a morire in Cina, ma solo se sono gravemente malati?, spiega il dottor Wen Wei Hau, laureato in medicina a Pechino. Ora vive a Milano da sette anni e ha aperto un?erboristeria (che corrisponde a una nostra farmacia) nel cuore di Chinatown, in via Aleardi. ?La diagnosi di una malattia come il tumore nel nostro paese è immediata. Qui invece si deve aspettare mesi prima di poter avere un appuntamento dal medico è continua il dottore -. Questa è la ragione per cui la gente preferisce andare via dall?Italia per farsi curare?. Wen Wei ha moglie e figli e se pensa alla sua morte, la vede qui, in questa citt?. ?Perch? non dovrei morire dove ho trascorso la maggior parte della mia vita insieme alla mia famiglia??.




    Edited by: tersicore62
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  18. #17
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,869
    Thanked: 1

    Predefinito












    Il problema cinesi è globale e di difficile soluzione, sono piccoli e sti scappano facilmente.








    dearthman



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Strano di un cinese che si fa seppellire invece che cremare, e' vero che in Cina ci sono parecchi cristiani pero'...Anche se pochi in percentuale rispetto a oltre 1 miliardo di persone in cifra assoluta son sempre tanti...

    Accidenti, ho dato una occhiata a Google, le cifre variano dai 30 ai 100 milioni di cristiani in Cina, difficile ovviamente fare un censimento religioso, 30 milioni saranno quelli "ufficiali" della chiesa cristiana riconosciuta dal governo...

    Claudio



  20. #19
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Hanno agito senza regole, distribuito mazzette

    E ste mazzette chi le ha prese? Quindi colui che accetta mazzette e' un santo?

    Di chi e' la colpa, come dice il buon Madeche'? Dei comunisti o della giunta di Albertini e precedenti che era al potere al comune di Milano e ha concesso autorizzazioni (non licenze perche' le licenze a Milano sono state liberalizzate da parecchio tempo)?

    Ma certo che ci vuole un coraggio, ma non vi vergognate a dire che quelli che avete votato voi hanno preso mazzette e li avete pure rieletti?

    Mi sta bene, andiamo a cercare chi ha preso ste mazzette, il giornalista visto che sa per certo che sono state pagate mazzette, vada a fare una circostanziata denuncia cosi' sbattiamo in galera chi ha accettato mazzette e cacciamo dall'Italia i corruttori....

    lettere@laprovinciadicremona.itquesto è l'indirizzo mail del Giornale" La Provincia di Cremona!"scrivi tu al direttore Claudio!



  21. #20
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito

    ORA I CINESI FRA POCO TEMPO ARRIVANO RUSSI, RUMENI, UNGERESI, ECC. ECC. E NOIVERI ITALIANI DOVE ANDIAMO A FINIRE ??????
    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •