Cookie Policy Privacy Policy spiegare la disabilitÓ - Pagina 5



Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 81 a 86 di 86
  1. #81
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Mina la storia di Vanessa la voglio pure io!!

    Tornando a quello che ha scritto Nenarosa....beh, comprendo molto bene quello che pensa tuo marito perchŔ anche io a scuola ho avuto un'esperienza simile.....per? occorre stare attenti che il "rispetto" non si tramuti semplicemente in una forma di politically correct.
    Questo Ŕ il punto ed il salto di qualit? che l'integrazione scolastica dovrebbe fare, ed invece quello che costato ogni giorno Ŕ come sia invece spesso svuotato di significato questo fumoso "rispetto" verso le persone con disabilit?.
    Per questo credo sia importantissimo il ruolo degli adulti educatori, la loro formazione ma soprattutto il loro modo di porsi nei confronti della disabilit?.
    Io credo che occorrerebbe inserire quest'aspetto nel percorso formativo di ogni insegnante...una materia del tipo: "utilizzare la risorsa della diversit?" cercando di tirar fuori ai futuri educatori idee e progetti su come modificare l'atteggimento che vede la diversit? solo come un problema.





  2.      


  3. #82
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito

    Vedo che siamo in sintonia e questo mi fa piacere: penso che il buon senso e la sincerit? aiutino molto! Purtroppo Ŕ sul ruolo degli educatori che ho qualche dubbio: quando parlo con alcuni genitori, sento spesso dire che le maestre non sono poi cosý attente alle esigenze dei piccoli, figuriamoci se si preoccupano dello sviluppo morale...
    Comunque, leggendo i vostri post mi sono fatta un'idea pi¨ chiara della situazione e vi ringrazio tantissimo di aver compreso lo spirito con cui ho dato inizio a questa discussione. Nel frattempo aspetto il racconto di Mina e ho ordinato il libro "Questa Ŕ Susanna" che ho trovato grazie al suggerimento di Freedoms.




  4. #83
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao, ho appena ricevuto il libro "Questa Ŕ Susanna" di J. Willis e T. Ross, e l'ho letto con mia figlia: Ŕ molto bello perchŔ tutto Ŕ normale, semplice, diretto!




  5. #84
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao a tutti, ieri ed oggi ho accompagnato mia figlia per la
    prima volta alla scuola materna: c?erano tanti bambini e c?era anche il bimbo
    di cui vi ho parlato. Come sapete, le ho letto la storia ?Questa Ŕ Susanna?
    quindi giÓ qualcosina sapeva... Ieri gli ha solo dato la mano fuggevolmente.
    Oggi Ŕ stata l?unica dei bambini piccoli (intendo i nuovi che cominceranno la
    scuola a settembre) a giocare per un po? con questo bimbo: gli ha dato il
    telefono e parlavano insieme delle loro cose. Io non l?ho spinta n?
    incoraggiata, ha fatto tutto da sola: ha visto un bambino che stava in braccio
    alla sua maestra e ha deciso che voleva giocare con questo ?tato gande?. Sono
    rimasta a distanza per non interferire, come ho fatto con gli altri bambini. Sono
    orgogliosa anche perchŔ le maestre mi hanno chiesto se lo conosceva giÓ e
    quando ho risposto che no, non lo avevamo mai visto prima, sono rimaste
    piacevolmente stupite e mi hanno detto che ho una bimba molto attenta. Grazie a
    tutti voi, perchŔ mi avete permesso di vivere serenamente questo evento, senza
    intromettermi troppo nelle reazioni di mia figlia: non mi sono precipitata a
    dirle di stare attenta, di non toccare il tubicino che gli esce dal naso o cose
    simili (ci penser? la maestra) o a raccontargli che ha male alle gambe (fosse
    solo quello!). Cos˛ la mia bambina ha solo visto un bambino che, se sta in
    braccio con la maestra, forse ha bisogno di tante coccole. Poi ci siamo
    salutati con la promessa di rivederci a settembre!

    Grazie,

    nenarosa.





  6. #85
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    865
    Thanked: 0

    Predefinito



    Auguro a Nenarosa di aver trovato in quelle letture che le sono state consigliate un po' di suggeriemnti su come eperche' spiegare la disabilita'.


    E' stato un thread bellissimo, strapieno di contenuti ed e forse difficile intervenire ora.


    Diciamo che non concordo troppo sul fatto che i bimbi son tutti innocenti tabule rase e forse invece tra i bimbi ci son differenze non troppo dpiu' piccole di quelle che ci sono tra gli adulti. Concordo in genere con Lisa sui toni e con Fair sui contenuti.
    Nessuna notte e\' cosi lunga da impedire il sorgere del sole



  7. #86
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,593
    Thanked: 112

    Predefinito



    Auguro a Nenarosa di aver trovato in quelle letture che le sono state consigliate un po' di suggeriemnti su come eperche' spiegare la disabilita'.


    E' stato un thread bellissimo, strapieno di contenuti ed e forse difficile intervenire ora.


    Diciamo che non concordo troppo sul fatto che i bimbi son tutti innocenti tabule rase e forse invece tra i bimbi ci son differenze non troppo dpiu' piccole di quelle che ci sono tra gli adulti. Concordo in genere con Lisa sui toni e con Fair sui contenuti.
    mi associo



  8.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •