Cookie Policy Privacy Policy vietata la mutilazione genitale - Pagina 4



Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 61 a 67 di 67
  1. #61
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Lo sai cos'e' francesco, che nella loro arroganza, non si sono accorti che la nostra peraltro nobile nazione, che ha fatto effettivamente la storia, come accade sempre nella storia e' stata superata da molte e sara' superata da altre civilta'. La storia e' ciclica, noi abbiamo fatto il nostro tempo, ora verranno altri a fare la storia del nostro pianeta, spero con risultati migliori visto che siamo sull'orlo dell'estinzione grazie alla nostra "cultura" che ha dominato finora.

    Rispetto alla Cina che e' abitata da un miliardo e passa di persone, che ha uno sviluppo economico e sociale straordinario, siamo una "caccola".
    Il futuro del mondo si gioca fra nazioni quali USA-Russia-Brasile-Cina-India. Queste sono le cinque nazioni che sono destinate a dominare la scena mondiale nei prossimi decenni, e probabilmente grazie anche a Bush che gli ha dato l'occasione per creare una potenza medio-orientale, ce ne sara' una sesta che nascera' dall'Unione di Iran e Irak.

    Noi se vogliamo avere un nostro ruolo, dobbiamo farci piccolini, trovare la nostra nicchia, come fanno nazioni piccole quali Svizzera e Lussemburgo. Pensare di poter competere economicamente e socialmente in futuro con le 5 grandi (piu' probabile 1) e' a voler essere ottimisti "naif"....

    Poi per tornare all'argomento del thread : viva l'Eritrea che ha abolito una pratica orribile...
    Nella loro arroganza.......eheheh
    Claudio, nella mia arroganza ti spiattello in faccia la verità vera, quando parlo di vandali e barbari faccio riferimento ai veri barbari, ai nazi-fascisti ed ai comunisti e questa cosa proprio non riesci ad inghiottirla, lo ripeter? sempre e sono sicuro che avr? la silenziosa approvazione di tutti che il dolore fa male sempre anche quello fatto dai comunisti.
    E' inutile che svii il discorso, non sono uno sprovveduto, se Hitler, Stalin e compagnia bella hanno umiliato il nostro occidente e la nostra storia non è compito tuo ricordarcelo al limite sar? il mio compito e quando parli di Eritrea ed i progressi che sta facendo anche questo non è compito tuo, è un ossimoro giustificare le stragi del comunismo, passato ed attuale, ed al tempo stesso plaudire al progresso ed al rispetto dei popoli.
    C'? qualcosa che non mi quadra.


  2.      


  3. #62
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    ricordarci le stesse schifezze che hanno prodotto i Comunisti di tutto il mondo,

    Infatti, quei comunisti prodotto della cultura occidentale esportata con successo in ogni parte del mondo...
    Mah.... non ti capisco, ho l'impressione che spesso ti sdoppi come un replicante, un clone un androide, a volte fai discorsi con un fondamento che hannouna logica altre volte, invece,dici cose senza senso come questa qui sopra, mah...... la mia impressione è che quando non hai tempo di fare il copia-incolla ti sdoppi e non sai cosa dire.
    Mi sbaglier?....



  4. #63
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'errore di molti è quello di usareil nostrometro di giudizio per culture che sono diverse dalle nostre. noi possiamo solo giudicare chi si trova ad operare nella nostra cultura. uso il termine cultura e non civiltà perchè la ritengo più giusta. un errore nostro a proposito di metro di giudizio è la guera in iraq. hanno sciacquato il cervello a molti convincendoli che bisognava esportare la nostra democrazia e il risultato è un nuovo vietnam. io penso che non possiamo giudicare, ma prenderne atto delle diverse concezzioni di vita che hanno le diverse culture e al massimo pruomuovere quelle azioni (francamente, non so quali, non ho certezze assolute), affinch? le cose cambino. non possiamo giudicare da stato laico (si fa per dire), l'atteggiamento che hanno gli stati dove è dominante la teocrazia. Questo è un esempio. Non siamo n? meglio, n? peggio degli altri. Come non considero nessun popolo incivile, che è un concetto nostro. eppoi se vogliamo parlare occorre conoscere un pochino, n? ticchia di storia. e tanto per cominciare fu il mondo arabo che apr? all'occidente alle scoperte di cui oggi ne vantiamo l'esclusivit?. io sono italiano, felice di questa mia cultura di cui mi ritengo figlio, conosco il mio paese e la costruzione dell'Italia republicana, ma francamente mi sento cittadino del mondo, che considera gli altri secondo la tradizione evangelica, da tanti sbandierata a sproposito. eppoi ho un'età e un impegno civile alle spalle che ho poca voglia di discutere più di tanto. viva il mondo colorato che vedo in questa terra, oggi abitata da bianchi, neri, gialli, ect. ect. cattolici, ebrei, musulmani, buddisti, maroniti, amorriti, ect, ect. Buone e serene giornate a tutti.



  5. #64
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    io sono italiano, felice di questa mia cultura di cui mi ritengo
    figlio, conosco il mio paese e la costruzione dell'Italia republicana,
    ma francamente mi sento cittadino del mondo, che considera gli altri
    secondo la tradizione evangelica, da tanti sbandierata a sproposito.
    eppoi ho un'età e un impegno civile alle spalle che ho poca voglia di
    discutere più di tanto. viva il mondo colorato che vedo in questa
    terra, oggi abitata da bianchi, neri, gialli, ect. ect. cattolici,
    ebrei, musulmani, buddisti, maroniti, amorriti, ect, ect.


    </span>
    Claudio



  6. #65
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ho sempre il convincimento che vivo in prestito su questa terra. Ho fatto domanda a dio, di portarmi com me, nell'etrno riposo, ciò che mi appartiene oggi, mi ha risposto con un no. a qualcuno ha detto sò



  7. #66
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Claudio non tergiversare, ricorrere in calcio d'angolo non ti giova e quel solito vizietto di parlare sempre di te e delle tue cose non riesci proprio ad evitarlo. Ma cosa credi di essere l'unico impegnato nel civile? L'unico che si sente cittadino del mondo, l'unico che vede il mondo colorato, l'unico che...etc etc etc...? Non sei credibile Claudio perchè ti porti appresso un fardello troppo ingombrante per i motivi che ti ho ricordato prima. Prova un p? ad immaginare un Nazista che fa del volontariato, sarebbe credibile?
    Guarda che l'applauso se solo lo volessi sarei in grado anche io di strapparlo ma non mi va di dirti quello che faccio perchè lo faccio veramente senza dirlo a nessuno.
    Vabb?..chiudo, riprendo dopo cena.



  8. #67
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Se non riprendi va bene lo stesso eh...Vai a dormire, domani con calma...
    Claudio



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •