Cookie Policy Privacy Policy Staminali: più speranza o più cautela?



Risultati da 1 a 15 di 15
  1. #1
    Administrator
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    1,603
    Thanked: 56

    Predefinito



    Entro i prossimi 10 anni, dalle cellule staminali nascer? un cuore umano.


    Il primo importante passo in questa direzione è stato compiuto da sir Magdi Yacoub, il veterano dei cardiochirurghi inglesi.
    Nel laboratorio dell'ospedalle di Harefield, Yacoub e i colleghi hanno creato per la prima volta delle valvole cardiache partendo dalle staminali.
    Entro la fine dell'anno i chirurghi tenteranno il trapianto in via sperimentale sugli animali.


    Pezzo dopo pezzo, gli scienziati sognano di assemblare in laboratorio un organo completamente nuovo.
    Ecco i principali studi effettuati dalle equipe di tutto il mondo:


    - Cervello: Il trapianto di cellule staminali fetali nel cervello umano potrebbe aprire le porte al trattamento del Morbo di Alzheimer e Parkinson
    - Occhi: le staminali potrebbero curare le lesioni alla cornea
    - Orecchio: per curare la sordit?, sono in corso esperimenti su animali
    - Denti: possibile ricrearli in provetta a partire da embrioni di topo
    - Seno: con una sola cellula staminale iniettata in topi vivi si è ottenuta una ghiandola mammaria completa e in grado di produrre latte
    - Ovaie: contro la sterilit?, i ricercatori sono riusciti a trasformare cellule prelevate dall'ovaio, in ovuli
    - Fegato: dalle staminali prelevate dal cordone ombelicale di un neonato, è stato creato un "minifegato", tra 5 anni sar? possibile sostituire i tessuti danneggiati.
    - Midollo Spinale: si sta studiando l'impiego di cellule staminale adulte per combattere la sclerosi multipla
    - Pancreas: una donna affetta da diabete insulino-dipendente lo scorso anno ha subito il primo trapianto di cellule pncreatiche associate a staminali di midilo osseo
    - Muscoli: sta testando la possibilit? di ottenere muscoli, ossa e cartilageni orientando la crescita di staminali fetali.


    Le cellule staminali saranno davvero la chiave per aprire la cura di tutte queste malattie?
    Scettici, speranzosi, cauti, distaccati... Come vi ponete di fronte a questa frontiera della ricerca?
    Redazione Disabili.com
    www.disabili.com
    on-line dal 1999!
    insieme oltre le barriere!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito



    Una Speranza sicuramente con le dovute cautele...





  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    42
    Thanked: 0

    Predefinito



    E'un enorme progresso che apre a tante speranze ma da considerare con estrena cautela. Sar? possibile riparare vari organi e questo fa sognare ad occhi aperti. Qualche volta provo a sognare anche io osservando mio figlio cerebroleso gravissimo di 35 anni.Ma se in futuro fosse possibile recuperare con le staminali alcune sue funzioni e quindi iniziare una educazione , in senso lato, come si fa con un neonatodubito che sarebbe opportuno .Senz'altro sarebbe meravigliosose potesse toccare le cose, guardare un fiore, sorridere con convinzione ma sarebbe ancheproiettarlo in un mondo non più suo, forse lo guarderebbe anche con stupore, comefa un bambino, ma un bambino adulto. Credo sarebbe ingiusto. Per mia fortuna è una decisione che non devo affrontare, resta solo un sogno. Sono certo che questo sogno si trasformer? in meravigliosarealt? per molti disabili molto piccoli e per i loro genitori. Affettuosi auguri da Peppe
    peppe



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    347
    Thanked: 0

    Predefinito

    E' un sogno che spero si avverer?....io sono sorda



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    42
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao EvY


    Credo che nel tuo caso il sogno pu? avverarsi perchè si tratta di intervenire su un solo organo . Sono pessimista per mio figlio perchè si dovrebbe riparare un p? tutto il suo corpo e dopo recuperare le funzioni. Tanti cordiali auguri
    peppe



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    E' una concreta speranza.


    Mi auguro che i progressi possano portare anche a "riparare" i danni cerebrali che hanno come conseguenza gravi ritardi cognitivi.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  8. #7
    Junior Member L'avatar di Marachella
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4,542
    Thanked: 36

    Predefinito



    Decisamente è una speranza, molti esperimenti anche sull'uomo ormai sono stati effettuati... credo che sia una strada percorribile... anche se la prudenza è d'obbligo.


    Per quanto riguarda la mia patologia, sono in corso degli studi con cellule staminali su microcircuiti ma al momento non posso dare altre informazioni... sono in contatto con il fratello di un ricercatore Italiano e non appena ci saranno sviluppi mi far? sapere.





    Un saluto
    ... anche se non vedo i tuoi occhi, posso ascoltare il tuo cuore...

    Monica



  9. #8
    Junior Member L'avatar di yankee
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,436
    Thanked: 7

    Predefinito

    Papa permettendo...



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    3
    Thanked: 0

    Predefinito

    io sono ottimista : si verificher? tutto con il tempo: ma io non ci sar? più: in ITALIA ci sono troppi ritardi sulla ricerca . saluti



  11. #10
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito

    Credo che sia una speranza concreta, spero solo come ho già detto in altri post che in Italia si possa sperare...
    Se vogliamo tentare, dobbiamo affidarci per ora, come tanti anni fa per i trapianti di organo, a citt? straniere dove già operano e sono più avanti di noi perchè non censurati da nessuno, dove gli scienziati spero nel limite della morale senza cadere nella mostruosit?, riescono a lavorare.




  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da DANIELINA06
    io sono ottimista : si verificher? tutto con il tempo: ma io non ci sar? più: in ITALIA ci sono troppi ritardi sulla ricerca . saluti
    Ma scusa Danielina, dove le fanno le scoperte che ci frega? Anche se lo scopriranno in America o in Giappone o in Burundi poi le cure saranno a disposizione anche degli italiani.

    Francamente a pensarci bene a me che in Italia e' vietata la ricerca sulle cellule staminali mi interessa fino a un certo punto, l'importante e' che da qualche parte nel mondo si faccia sta ricerca...
    Claudio



  13. #12
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    265
    Thanked: 0

    Predefinito


    Vabbene Buasaard, ma poi solo chi avr? i soldi potr? andare in America o in Giappone , o no? Se sbaglio, sono contentessima!

    marta

    Edited by: libertango2



  14. #13
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    240
    Thanked: 0

    Predefinito

    se verr? ufficializata sar? la cura a spostarsi nn i malati



  15. #14
    Junior Member L'avatar di Marachella
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4,542
    Thanked: 36

    Predefinito



    Sicuramente la speranza sar? comunque l'ultima a morire...





    Questo è un recente articolo...





    **********





    CELLULE STAMINALI EMBRIONALI RIPARANO OCCHI E VASI SANGUIGNI


    Particolari cellule staminali tratte da embrioni umani hanno mostrato di riparare occhi, cuore, e arterie danneggiate di topi. La società Advanced Cell
    Technology (ACT) del Massachusetts ha annunciato di aver ideato un metodo per ottenere da embrioni umani i precursori cellulari dei vasi sanguigni, e ha
    dichiarato di aver pianificato una prossima sperimentazione umana


    'Abbiamo trovato il modo di produrre miliardi di emangioblasti, le cellule staminali che poi si differenziano in cellule del sangue, del sistema immunitario
    e in quelle dei vasi sanguigni' ha spiegato Robert Lanza, vice presidente della ricerca e sviluppo scientifico della ACT. I ricercatori hanno testato queste
    cellule negli animali per la prima volta, e hanno dichiarato di aver rilevato un 'incredibile potenziale riparativo' ha continuato Lanza. Uno dei modi
    per ottenere linee cellulari staminali è di coltivarle in vitro utilizzando un siero di coltura proveniente da sangue animale. Ma questo procedimento aumenta
    il rischio di contaminazione con virus. Il metodo di Lanza, descritto sulla rivista Nature Methods, non fa ricorso al sangue animale. 'Abbiamo convertito
    le cellule staminali embrionali in emangioblasti, e quando le abbiamo iniettate nella circolazione sanguigna, hanno riparato i danni vascolari in 24-48
    ore' ha spiegato Lanza. In un topo con danni alla retina dovuti a diabete, le cellule si sono dirette verso l'occhio malato e lo hanno riparato. 'E' stato
    sorprendente vedere che le cellule non hanno toccato l'occhio sano ha commentato lo studioso. Le cellule sono riuscite anche a riparare danni dovuti a
    attacchi di cuore e ischemie (blocco della circolazione sanguigna a causa di un coagulo), e hanno ridotto la mortalit? degli animali dopo una pesante crisi
    cardiaca, del 50 per cento. La compagnia ha chiesto alla Food and Drug Administration di poter effettuare i suoi test su esseri umani gia' entro la fine
    del prossimo anno. Prima di ottenere conferme definitive dei risultati della ricerca, la comunita' scientifica aspetta di poter replicare indipendentemente
    i risultati del gruppo di Lanza.


    da "AGI -
    www.sanita.agi.it"


    8 Giugno 2007






    http://www.atritoscana.it/CS_embrionali_riparano.htm
    ... anche se non vedo i tuoi occhi, posso ascoltare il tuo cuore...

    Monica



  16. #15
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    865
    Thanked: 0

    Predefinito

    E' un campo vastissimo di ricerca, seguita man mano da attuazioni pratiche. In alcuni campi e' gia' realta (altrove). Speriasmo che la ricerca faccia ancora passi avanti e si potranno aprire tante altre nuove frontiere. E' chairo che in mezzo ci potra' esssere qualche bufala, ma penso che il grosso delle ricerche in questo campo siano serie e portatrici di grandi potenzialita'.
    Nessuna notte e\' cosi lunga da impedire il sorgere del sole



  17.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •