Cookie Policy Privacy Policy La farfallina del 2007 si chiama Gaia!



Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito



    I giorni 31 marzo e 1 aprile, i miei amici della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), saranno in giro per le piazze e i centri commerciali di Milano e dintorni, per raccogliere fondi per la ricerca e per un centro specialistico per le malattie neuromuscolari,che si sta costruendo all'ospedale Niguarda di Milano.
    Ci sar? lapossibilit?, con un'offerta di 5 euro, di ricevere Gaia, una simpatica farfallina di peluche con, all'interno, dei cioccolatini della Lindt (buonissimi!!!).
    Io non sar? presente quast'anno, essendo in ospedale...ma, se comprate una farfallina, fate un grandissimo regalo anche a me...del resto,l'8 aprile, Ŕ il mio compleanno...
    Un abbraccio a tutti!


    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'Ŕ altra via che la notte-


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di BILANCINETTA85
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Venezia
    Messaggi
    9,995
    Thanked: 1

    Predefinito

    Ne ho giÓ vendute 6 scatolepoi ci hanno mandato pure il miele.



  4. #3
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    <H1>31 Marzo-1? Aprile: 3a Giornata Nazionale Uildm</H1>
    <DIV id=dett_destra>
    <DIV id=dett_sinistra>
    <DIV ="foto"></DIV>

    <DIV ="_anteprima"></DIV></DIV>
    <DIV id=dett_destra>


    Liberi di essere

    Il 31 Marzo e il 1? Aprile 2007, si celebra la terza giornata nazionale della Uildm.
    In oltre 300 piazze italiane sar? distribuita Gaia, la farfalla di peluche contenente cioccolatini e portatrice del messaggio che giÓ aveva contraddistinto la precedente edizione: Liberi di essere. Arricchito per? da un'importante sfumatura e un preciso riferimento al diritto alla felicit?, ricercata quotidianamente da tutte le persone - quindi anche quelle affette da distrofie o da altre malattie neuromuscolari - attraverso le attivit? e i gesti della vita di tutti i giorni: lo studio, il lavoro, il divertimento, l'amicizia, l'amore, nel tentativo di arrivare ad una reale e libera espressione di s˛ e del proprio essere</DIV></DIV>


    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'Ŕ altra via che la notte-



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •