Cookie Policy Privacy Policy Vi piace il vostro lavoro??



Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    3,496
    Thanked: 0

    Predefinito



    Fai un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita.

    - Aforisma Arabo -






    Per me il percorso è stato lungo e faticoso, ultimati gli studi ho fatto diecimila lavori diversi, che a volte non c'entravano niente con ciò che avevo studiato: questo mi ha dato modo di fare esperienze che mi hanno arricchito e soprattuttodi capire che cosa volevo fare da grande e oggi finalmente sono contenta e soddisfatta di ciò che faccio e soprattutto sono gratificata dal fatto di avertrovato il mio stile personale nel farlo. Nella mia professione non ho cercato approvazione a livello socialen? tantomeno la gratificazione economica, e questo mi haportato spesso ad andare controun sistema, in cui non credo: è stato più faticosoma lagioia di fare qualcosa in cui credi e di vederne i risultati positivi è la più grande soddisfazione.


    Faccio fatica a definirlo un lavoro perchè lo faccio con tale passione e amore che per me è davvero così, mi sembra di non lavorare mai. Non credo si tratti solo di fortuna, ma penso che questo sia frutto di un percorso in cui ho messo in discussione me stessa e ciò che vedevo intorno e ho trovato la parte più profonda di me, quella parte più autentica, anche se questo mi ha portato e mi porta spesso a remare controcorrente.


    Oggi lavoro e sono in costante e continua formazione personale per affinare e migliorare le qualit? che mi consentono di fare questa professionedelicata e preziosa: mi piace definirmi una "psicologa alternativa" e credo davvero di esserlo per gli strumenti e per il tipo di approccio che utilizzo,non sono certo ben vista nell'ambiente della psicologia classica ma questo per me è positivo. La soddisfazione più grande è vedere le persone rinascere e ritrovare la gioia di vivere!! Edited by: Lisa*
    Vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere (Tiro Mancino)
    www.viaggiatoresolitario.com
    http://www.phiberweb.it/


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Venezia
    Messaggi
    48
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ahi ahi ahi, nessuna risposta finora...


    Mi chiedo se sia quel po' di frustrazione ad esser costretti in un lavoro che non piace, comune a tanti, la maggioranza purtroppo e inevitabilmente, oppure un tantino di incertezza nel partecipare ad una discussione con una psicologa: ?che potrebbe scoprire tra le pieghe delle mie parole??.


    Vabb? scherzo, ma sono un po' stupito dell'assenza di reazioni nel topic. Dopotutto il lavoro è quella "cosa" che assorbe gran parte del tempo della nostra vita, più ancora del sonno... E dunque dovrebbe interessarci. Ma forse è vero, la tendenza a rimuovere i pensieri negativi fa sò che non si voglia parlare di una cosa che la maggior parte di noi è "costretta" a subire senza vedere alternative. E allora perchè rigirare il coltello nella piaga?


    Io di lavori ne faccio (me ne sono inventati) tre e se non fosse che ormai mi schiavizzano, sarei -sotto questo profilo- felicissimo: sono esattamente quello che volevo fare.


    Schiavo felice .


    Coraggio dite la vostra: a volte un'ideuzza nuova...
    <font size=\"4\">Il mio sito</font>



  4. #3
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito



    Dovrebbe interessarci altrimenti che lo facciamo a fare?????


    la cosa che magari non ci piace sono i colleghi e il capo....



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    3,496
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da justmen_it


    oppure un tantino di incertezza nel partecipare ad una discussione con una psicologa: ?che potrebbe scoprire tra le pieghe delle mie parole??.


    Il fatto? che io scopro le cose anche se non scrivi.... anzi forse capisco più dalle cose non dette che da quelle dettequindi comunque vada sei fregato, forse conviene scrivere, almeno forse hai qualche possibilit? di confondermi un po' le idee.


    Tra le pieghe del "non detto" si nasconde la verità


    Vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere (Tiro Mancino)
    www.viaggiatoresolitario.com
    http://www.phiberweb.it/



  6. #5
    Junior Member L'avatar di Colpo_Doppio
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2,733
    Thanked: 83

    Predefinito



    Dunque, vediamo...
    nella mia vita ho dato lezioni di pattinaggio, lezioni di matematica, ho venduto pillole antifecondative (a quei tempi non si trovavanoin farmacia) ho fatto massaggi dimagranti, ho insegnato matematica al liceo scientifico, ho fatto l'artigiano itinerante (vu cumpr? di lusso), il contadino, il tagliaboschi, poi ancora il muratore, l'idraulico e il fabbro nell'ambito di un'attivit? di volontariato.

    Una volta ho aiutatoa tosare le pecore, ma era solo uno scambio di cortesie tra vicini.


    Tutti questi lavori mi sono piaciuti, tutti mi hanno dato qualcosa. Forse le pecore avrebbero qualcosa da ridire...


    Da molti anni ho un lavoro di responsabilit? ed estremamente creativo che mi piace molto, fino a qualche anno fa mi dicevo che era quello che avrei fatto per hobby, ma ora sento che mi impegnaun po' troppo.
    Sar? l'età?
    Franco
    Democrazia per i cinesi, libertà per i tibetani



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    Oddio. Sinceramenteavrei dovuto lasciare il mio vecchio lavoro del centro diurno diassemblaggio per disabili con le etichette di abbigliamento con gli spaghi o con le spillette, perchènon è il mio tipo di lavoro ideale. Mi sarebbe piaciuta molto lavorare in una casa discografica come cantante interprete, oppure in una radio qui, a Padova, tipo...Radio Italia1, oppure Radio Cooperativa.
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,592
    Thanked: 112

    Predefinito




  9. #8
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    io ora sono in pensione


    per anni ho lavorato in una base militare


    il mio lavoro non mi è mai piaciuto, ne sono cmq riconoscente perchè mi ha permesso di vivere


    davvero fortunato colui che svolge un attivit? che gli piace, e ancora di più che se l'? creata da solo


    roberto



  10. #9
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    311
    Thanked: 0

    Predefinito

    La cosa bella del mio lavoro e' che mi permette di stare a contatto con tanta gente..di osservarla e comunicare con loro. Non tutti sono cordiali o simpatici o a me "congeniali" ma adesso dopo tanti anni difficilmente potrei farne a meno
    Il lavoro in se è un p? ripetitivo ma come dice Bai mi da da vivere e anche qualcosa in più
    Si tutto sommato il bilancio è positivissimo
    L\'essenziale e\'invisibile agli occhi



  11. #10
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    540
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io, a differenza di altri...amo molto le persone con cui lavoro, ma detesto il mio lavoro!
    Ho fatto delle scelte sbagliate...e ora con un mutuo sulle spalle non posso permettermi di tornare a studiare...quindi, a modo mio, sono contenta del mio lavoro...poi in futuro si vedr?!
    Ciaoooooooooo!!
    Vale
    \"Beata la famiglia in cui vivere è gioia,
    ******allontanarsi è nostalgia,
    ****** to rn ar e è festa!\" (Papa Giovanni Paolo II)



  12. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    il mio lavoro è troppo monotono!sono un nullafacente obbligato!ma quando lavoravo amavo moltissimo il mio lavoro ero un consulente aziendale ed avevo molte soddisfazioni



    Uploaded with ImageShack.us



  13.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •