Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 23

Discussione: aiuto per leggi.....

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao a tutti sono nuovo.... vi scrivo per esporvi mia situazione ed chiedo un aiuto da chi ha una situazione analoga o passata o semplicemente conosce un po' le leggi....io nn so' molto a riguardo , mi sto' informando ora in questi giorni.... dunque io ho 39 anni, febbraio 2006 il 9 ho avuto un infarto completo anteriore.... lavoro da oltre 5 anni in una grande azienda ...circa 1000 persone...ho fatto visita asl riconosciuto il 50% invalidita'...fatto visita inps dovrei ricevere esito verso meta' aprile. alcuni giorni fa' mi stata fatta una proposta strana.... dall'azienda .....sono gia' stato in un piccolo patronato ma nn mi ha potuto aiutare molto..il sindacato interno mi aiutera' e seguira' nel prossimo futuro.....cosi' mi ha detto..... ora ....tolto questo, mi stato detto dall'azienda ....per farci un favore,visto che dobbiamo assumere personale invalido ed avere agevolazioni, dovresti se vuoi.... licenziarti, iscriverti allle liste protette, ed noi dopo 10 giorni ti riassumiamo di nuovo possiamo eventualmente fare uno scritto, per il favore ed disagio ci sono anche 1000 euro...ora ....io sono l'ultimo degli stupidi....pero'...la cosa mi puzza.cmq quello che so' ?....l'azienda puo' fare un passaggio diretto solo se l'invalido ha il 67% in su' di invalidita'. ma cmq io che sappia nn esiste una legge che mi obbliga a licenziarmi....quindi la domanda se io nn mi licenzio e sto' come sono ora, cio nn mi iscrivo a invalidi cosa cambia??? ci sono leggi in merito?? possibile che nn ci sia una legge per cui ...io lavoratore da oltre 5 anni in una azienda...poi diventato ahime' invalido nn possa essere passato da tale automaticamente??? un grazie a tutti x aiuto ed interventi


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da elio
    ....quindi la domanda se io nn mi licenzio e sto' come sono ora, cio nn mi iscrivo a invalidi cosa cambia???

    Ovviamente cambia alla tua azienda ....


    Probabilmente la tua azienda ha delle coperture scoperte e ha l'obbligo di assumere personale appartenente alle categorie protette, quindi ha tutto il vantaggio a considerarti disabile per coprire la cosidetta quota di riserva. Come hai gi detto tu, il passaggio avviene senza cessazione del rapporto se l'invalidit? acquisita in costanza di rapporto superiore al 67% (a me risulta il 60%), in caso contrario non possibile. L'unica scappatoia cessare il rapporto di lavoro, iscriversi al collocamento obbligatorio ed essere riassunti con una chiamata nominativa.


    Non c' nulla di irregolare in tutto questo per? occorre tutelarsi. Se posso darti alcuni consigli: 1. di consegnare la lettera di dimissioni solo quando in concomitanza ti fanno firmare la lettera di assunzione (del nuovo rapporto), 2. avendo 5 anni di servizio avai sicuramente gi maturato degli scatti d'anzianit?, puoi chiedere di convertirel'importo degli scatti maturati come "ad personam" cio come un'importo fisso che nessuno potr? mai toglierti in futuro, naturalmente col nuovo rapporti ricomincerai a maturare gli scatti ex novo; 3. ogni lettera di assunzione ha un periodo di prova, se fossi al tuo posto accetterei solo se la nuova assunzione non contiene questa postilla.


    Hai chiesto se esiste una legge che ti obbliga a licenziarti (cio a dimetterti), direi che non esiste.... ma se i rapporti con la tua azienda sono buoni non vedo motivo per non assecondare la loro richiesta se esistono le dovute cautele.
    Melissa



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Confermo quanto detto da Melissa sulla legge 68 del 99 c' scritto proprio 60% e non 67%



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    grazie x chiarimenti , appena avro' delle new, le scrivero', cosicch? se altre persone avranno bisogno potranno attingere....i consigli sono sempre ben accetti...il rapporto con azienda normale, ma la mia fiducia o sesto senso nn mi convincono....tra l'altro c' gia' stato un caso diciamo simile, 3 anni fa' volevano licenziare una ragazza disabile...quindi....



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao a tutti,ho delle new su mia situazione. oggi ho ricevuto lettera da visita inps fatta precedentemente. mi stata riconosciuta invalidita' quindi percepiro' un assegno per 3 anni dopodich? dovro' prima dello scadere di essi rifare visita....possono togliermi questo assegno quindi mi stato sconsigliato di licenziarmi e vivere con quello. portero' foglio alla mia azienda inquanto bisogna dichiarare il tutto, quindi io faro' richiesta per fare un part-time. appena ho altre new le scrivero'.tra l'altro avevo parlato con sindacati interni ed mi avevano detto che potevo fare 2 cose....1 restare come sono ora senza far nulla. oppure ...seguito da loro fare il passaggio richiesto da azienda con tutte le clausole scritte e controfirmate.



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ovviamente non puoi vivere con quello anche perche' se hai solo 5 anni di contributo sara' di importo modesto oltre che provvisorio. Ricordati che dopo 9 anni diventa definitivo, inoltre ogni 5 anni puoi chiedere l'aggiornamento dei contributi e quindi un piccolo aumento.....

    Ora fai anche la visita per la legge 104/92, se dovessero riconoscerti lo stato di gravita', puoi avere 2 ore di permesso giornaliere gratuite, quindi un "mini part-time"....


    Claudio



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao BUASAARD, scusami tu e tutti, a volte la mia memoria mi inganna....ho ripreso al lavoro , ed quando arrivo a casa sto seguendo in questo periodo 4 forum, chiedendo e discutendo di questo in 3 forum....a volte faccio confusione....cmq vorrei chiarire che ho parlato di 5 anni nella mia attuale ed ultima azienda....l'assegno assegnatomi stato calcolato dai miei contributi versati da 1982 a 2006...... per la legge 104 ora mi informo.... a presto ragazzi



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito


    Ahhh ok allora 24 anni di contributi non e' poco...devi allora tirare avanti 9 anni fino a che diventa definitivo, poi con 33 anni di contributi stai quasi con la pensione completa....


    Edited by: buasaard
    Claudio



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    ultimissime, da patronato nella mia ora seconda visita uscito che la mia pensione XX dura un anno poi verra' solo X la meta' del valore iniziale inquanto essendo stato fatto il calcolo che....nel mio ultimo anno di lavoro 6 mesi mutua 6 mesi aspettativa....ho preso pochino....per il part-time aspetto risposta.



  11. #10
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao Elio, ecco ci che dice la legge nazionale e applicabile a tutte le aziende


    DIRITTO ALL'INSERIMENTO IN QUOTA INVALIDI IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO (60%)


    COLORO CHE SONO DIVENTATI INVALIDI CIVILI, IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO ED A CUUI SIA STATA RICONOSCIUTA UNA PERCENTUALE DI INVALIDIT? CIVILE, PARI AL 60% POSSONO ESSERE CALCOLATI NELLA QUOTA DI RISERVA.


    ORA TU, SE NON HO LETTO MALE HAI UN'INVALIDITA' DEL 50%


    per cui si applica il seguente criterio


    I LAVORATORI CHE DIVENGONO INABILI ALLO SVOLGIMENTO DELLE PROPRIE MANSIONI IN CONSEGUENZA DI INFORTUNIO O MALATTIA NON POSSONO ESSERE COMPUTATI NELLA QUOTA DI RISERVA, SE HANNO SUBITO UNA RIDUZIONE DELLA CAPACITA' LAVORATIVA UGUALE O SUPERIORE AL 60% O COMUNQUE, SE SONO DIVENUTI INABILI A CAUSA DELL'ANADEMPIMENTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO, ACCERTATO IN SEDE GIURISDIZIONALE, DELLE NORME IN MATERIA DI SICUREZZA ED IGIENE DEL LAVORO COSI' DETTA L'ART. 4 COMMA 4 LEGGGE 68/1999.


    PER I PREDETTI LAVORATORI L'INFORTUNIO O LA MALATTIA NON COSTITUISCONO GIUSTIFICATO MOTIVO DI LICENZIAMENTO NEOL CASO IN CUI ESSI POSSONO ESSERE ADIBITI A MANSIONI EQUIVALENTI OVVERO, IN MANCANZA, A MANSIONI INFERIORI, CON DIRITTO ALLA CONSERVAZIONE DEL PIU' FAVOREVOLE TRATTAMENTO.


    QUALORA PER I PREDETTI LAVORATORI NON SIA POSSIBILE L'ASSEGNAZIONE A MANSIONI EQUIVALENTI O INFERIORI, GLI STESSI VENGONO AVVIATI, DAGLI UFFICI COMPETENTI DELLA PROVINCIA, PRESSO ALTRA AZIENDA IN ATTIVITA' COMPATIBILE CON LE RESIDUE CAPACITA' LAVORATIVE, SENZA INSERIMENTO NELLA GRADUATORIA.


    DUNQUE QUESTA NORMA CREA DUE DIFFERENTI CATEGORIE DI DISABILI DIVENUTI TALI IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO: OLTRE IL 60% DI INVALIDITA' CIVILE (O INABILI CON PERCENTUALE PIU' BASSA. I SECONDI NON POSSONO ESSERE COMPUTATI IN QUOTA DI RISERVA, MENTRE GLI ALTRI RIENTRANO NEL COMPUTO DELLE QUOTE DI RISERVA.


    QUESTA DIFFERENZA RILEVA ESCLUSIVAMENTE RELATIVAMENTE ALLA LORO COMPUTABILIT? O MENO NELLA QUOTA DI RISERVSA INVALIDI, IN QUANTO NON VI E' RAGIONE PER NON APPLICARE TUTTA LA NORMATIVA A FAVORE DEI DISABILI PREVISTA IN MATERIA DI COLLOCAMENTO MIRATO, ANCHE PER I DISABILI DIVENUTI TALI IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO E CON UNA PERCENTUALE INFERIORE AL 60% MA SUPERIORE AL 46%.


    iN ALTRI TERMINI, NON VI RAGIONE DI CONFONDERE I DIRITTI SOGGETTIVI PREVISTI DELLA LEGGE 68/1999 A TUTTI COLORO CHE NE HANNO DIRITTO, CON LA COMPUTABILITA' NELLA QUOTA DI RISERVA.


    SEMPLIFICANDO: ANCHE UN INVALIDO CIVILE CON PERCENTUALE COMPRESA TRA IL 46% E IL 60% DIVENUTO TALE IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO, SEPPURE NON COMPUTATO IN QUOTA INVALIDI, POTRA' RICHIEDERE LEGITTIMAMENTE ED OTTENERE SIA LA VISITA DI CUI ALLL'ART. 10, COMMA 4 LEGGE 68/1999, SIA LA VISITA SANITARIA DI CONTROLLO A CHIAMATA IMMEDIATA, IN QUANTO TALE TUTELA ACCORDATA AGLI INVALIDI CIVILI CON PERCENTUALE SUPERIORE AL 45% PRESCINDE DALLA CIRCOSTANZA DI ESSERE O MENO COMPUTATI IN QUOTA DI RISERVA.





    elio il consiglio che posso darti di non farti licenziare e farti riintegrare nelle liste di collocamento mirato, perch sarebbe come perdere un diritto che hai gi acquisito.


    con il testo sopracitato fatti seguitre dal patronato e vedrai che otterai leggittimamente il tutto.


    CARPEEdited by: carpediem



  12. #11
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    grazie CARPEDIEM , per aiuto prezioso.



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da elio
    ed quando arrivo a casa sto seguendo in questo periodo 4 forum, chiedendo e discutendo di questo in 3 forum....a volte faccio confusione....

    Elio, attento che se scoprono in un certo forum che fai le stesse domande in tanti altri forum ti sbrananooo !!!!Ma tranquillo, non faccio la spia !


    Fare il cosidetto "cross-posting" una pratica non gradita in alcuni ambienti e per molti motivi, che condivido anch'io.....
    Melissa



  14. #13
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    grazie MELISSA, per tuo intervento. sai ,forse la mia ingenuita' ha fatto si' di essere sincero quando scrivo. sinceramente nn conoscevo n? la parola cross-posting ....n? il fatto che una pratica nn gradita...difatti nn capisco neanche i-il motivo di cui tu parli....cmq ripeto che ho fatto questo per avere informazzioni...nn volevo assolutamente offendere ho essere io un problema....solo cercare di capire.... questa nn una giustificazione ma bensi' il mio pensiero e motivo. ora vi saluto, auguro a TE e tutti BUONA PASQUA.



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Neanche io capisco... Ad esempio se ho bisogno di una informazione in campo di viaggi, lo vado a chiedere su tutti i forum che trattano viaggi di una certa nazione, ho piu' probabilita' che mi rispondano....Specialmente se e' una informazione che non sanno in molti....
    Claudio



  16. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    elio, tu non hai offeso assolutamente nessuno e non sei un problema...anzi! Hai sollevato un argomento interessante che ha ricevuto tante riposte altrettanto interessanti e che potranno essere utili anche ad altri.


    Il discorso del "cross posting" mi venuto alla mente perch hai detto di aver postato la stessa domanda in vari forum. Ma alla fin fine non hai fatto nulla di male anche perch nell'altro che ho visto (e nel quale ti ho anche risposto) solo la domanda iniziale la stessa.... ma poi l'argomento si sviluppato in modo diverso in relazione alle risposte ricevute.


    Grazie per gli Auguri che contraccambio a te...
    Melissa



  17. #16
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Neanche io capisco...

    Allora, intanto si parla di forum specialistici che trattano di temi ben precisi e di argomenti specifici, nei quali non c' teoricamente discrezionalit? nelle risposte. La domanda precisa e la risposta altrettanto precisa, nel senso che teoricamente solo una risposta corretta perch le leggi non hanno alla base discrezionalit? ma eventualmente diversit? di interpretazioni.


    Ora, se un utente posta la medesima domanda in una moltitudine di forum che trattano di quel determinato argomento, significa mettere in essere un comportamento non molto delicato nei confronti di chi risponde. E' solo un voler aumentare le probabilit? di risposta senza aver un minimo di fiducia in chi mette a disposizione parte del proprio tempo per aiutare chi ne ha bisogno....


    (ci tengo a precisare ancora che un discorso generale non riferito a elio....)
    Melissa



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ho capito, tu dici se t'hanno risposto che vai cercando in giro, non ti fidi? Dipende dall'argomento e dalla risposta, se la risposta non m'ha convinto, no non mi fido... In effetti comunque di solito non e' che li posto tutti insieme contemporaneamente.....

    Claudio



  19. #18
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ti faccio un esempio... domandare cose relativamte ad un viaggio probabilmente non avrai mai una risposta uguale ad un'altra. Se domandi qual'? la scadenza per la consegna dei modelli cud, quanto preavviso deve dare un operaio ccnl commercio 4? livello, quante settimane di ferie in anno devono essere godute e non pagate ecc.... il discorso cambia.


    Fare queste domande in molti forum contemporaneamente una pratica che non gradita perch dimostra un voler solo carpire pi informazioni possibile e in tempi brevi.


    In alcuni luoghi il cross posting vietato a chiari lettere nel regolamento del forum stesso.


    Melissa



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Capito....
    Claudio



  21. #20
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito






    (posso postare un semplice occhiolino senza essere ripresa da nessuno? )


    L'ho fatto............!! :-)


    (p.s.: ma quanto mi piacciono le persone che non vogliono sempre avere l'ultima parola e che sanno ascoltare ........... )


    Claudio, non che per caso hai un fratello pi giovane, libero e soprattutto simpatico e intelligente come quello maggiore da presentarmi??
    Melissa



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di pi Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti alluso dei cookie.