Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 101
  1. #61
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Contemirko, non sò per i testimoni di Geova di cui tu fai parte, ma per la chiesa cattolica è vietatissimo avere rapporti sessuali senza procreare e senza essere sposati. Ha fatto venire sensi di colpa per chi aveva piacere sessuale, paura di finire all'inferno. Eppoi,chiha stabilitoche l'omosessualit? è contronatura? Le specie animali si evolvono e chi ci dice che in futuro la procreazione non averr? in modo diverso dacome avviene adesso. Eppoi tu sei padronissimo di credere a un libro ma noi siamo altrettanto padroni di non crederci.Per ultimo vorrei dirti, che purtroppo essere medico non vuol dire avere edee aperte. Sai quanti medici ci sono, che sono più battocchieri di una suora? E di conseguenza le loro idee sono viziate da questo e non si pu? parlare dianalisi scientifica.


  2.      


  3. #62
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    ragazzi e ragazze, non sono io a dir nulla contro i gay! leggetevi bene tutti i commenti per favore.


    allora stando al OMS ha cancellato dal elenco malattie dice wikipedia, ma prima se leggi e se ho letto bwene, dice che ci sono teorie a riguardo e non si riesce adare una specifica a riguardo se e' malattia o no (piu o meno cio' che diceva sto tizio)


    riguardo ai testimoni di Geova, posso dirti che coem dice la bibbia l'atto omosessuale e' condannato, pertanto anke io non approvo l'omosessualita' ma non l'essere umano.


    mi spiego, io ho mio cugino che e' gay, e ci parlo coem chiunque altro senza far distinzioni o pregiudizi, pur non approvando i suoi atti sessuali come quelli di suo fratello che da etero sessuale invece continua a cambiare ragazze.


    qui non c'entra il credo, qui si parla di rispetto verso l'individuo restando al tema del post.





  4. #63
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    elisa, i sensi di colpa vengono quando fai qualcosa contro la tua coscienza e cedi a cio' che secondo te e' sbagliato.


    penso che hai un tuo cervello, che ti da un indizio se una cosa la reputi giusta o sbagliata senza che siano gli altri a dirtela.





    anke per uno che e' a dieta mangiare una fetta di torta puo' creare grandi sensi di colpa! e io lo so bene..ho fatto una vita a dieta





  5. #64
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Tu non sei cattolico e non puoi capire, ma se un prete ti dicesse a te che sei religioso e frequenti la chiesa che se hai rapporti sessuali prima del matrimonio andrai all'inferno, tu faresti come ti pare e piace o avresti rimorsi di coscienza?Per fare un ulteriore esempio, voi testimoni non potete fare trasfusioni di sangue, perchè i vostri capi spirituali dicono che è peccato. Se un medico ti dicessero che per vivere dovrai subire una trasfusione di sangue, tu che faresti? agiresti secondo la tua coscienza o penseresti che è peccato, perchè ti è stato detto che lo ?? Una volta non potevate nemmeno subire operazioni chirurgiche, ma poiquando sulla torre di guardia fu scritto che non era più peccato da allora non avete più avuto problemi a farle. In questi casi non è stata la vostra coscienza a agire ma qualcunaltro.



  6. #65
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    </span>
    Connyok
    non svicolare ripeto la domanda...che ovviamente vale per chiunque.<br style="font-weight: bold;">Ma a te o a qualcun'altro, "Er mutanda" fa qualcosa di male? E' questo
    che mi devi spiegare, ma a te che te frega se si fa inchiappettare da
    mezza Italia, cosa toglie a qualcuno?</span>
    Claudio,</span><br style="font-weight: bold;">dimmi la verità! non dirmi che non ti è piaciuta la storiella dei due fratelloni, eh ?

    Siccome sarebbe molto lungo uno scritto per esprimere ciò che penso riguardo un tipo come "Er Mutanda",
    alla tua domanda voglio rispondere con un'altra domanda, forse un p? cattiva , ma penso, esplicativa e non fuorviante.
    Diciamo che (per esempio), tu e la tua Signora vi troviate in strada</span> per una passeggiata e vedete due scene</span>
    parallele, assolutamente raccapriccianti , incredibili, ed alla presenza di molta gente:

    1a scena - Un uomo che si tromba una donna (frontalmente) ;

    2a scena - Un uomo che si inchiappetta un'altro uomo;

    Pensa profondamente alle due scene e dimmi : quale delle due scene così orribilanti non riesci a tollerare</span> ??

    DICO : Vogliamo dare una "pari" merito ?
    Perch? non facciamo un bell'emendamento alla Rosi Bindi e alla Pollastrini?
    Loro, sicuramente saprebbero cosa rispondere !!


    <br style="font-weight: bold;"></span>



  7. #66
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da elisa1
    Tu non sei cattolico e non puoi capire, ma se un prete ti dicesse a te che sei religioso e frequenti la chiesa che se hai rapporti sessuali prima del matrimonio andrai all'inferno, tu faresti come ti pare e piace o avresti rimorsi di coscienza?Per fare un ulteriore esempio, voi testimoni non potete fare trasfusioni di sangue, perchè i vostri capi spirituali dicono che è peccato. Se un medico ti dicessero che per vivere dovrai subire una trasfusione di sangue, tu che faresti? agiresti secondo la tua coscienza o penseresti che è peccato, perchè ti è stato detto che lo ?? Una volta non potevate nemmeno subire operazioni chirurgiche, ma poiquando sulla torre di guardia fu scritto che non era più peccato da allora non avete più avuto problemi a farle. In questi casi non è stata la vostra coscienza a agire ma qualcunaltro.

    se sei religioso e vai in chiesa vuol dire che credi in quello che ti e' stato insegnato e lo trovi corretto(non dico che sia giusto o sbagliato attenzione!)pertanto la tua coscienza ti avverte per non andar contro ai tuoi principi a cio' in cui credi e trovi giusto.sei tu che vai contro i tuoi principi, non vai contro il prete o altri.


    riguardo alle trasfusioni di sangue,dopo essermi informato e accertato, ho preso la mia decisione personale basata sui principi bilbici e sulle tecniche mediche e ho deciso di non trasfondermi.


    ps. quella delle operazioni chirurgiche mi suona nuova.


    qualsiasi cosa vengadetta sia da una nostra rivista, sia da un fratello o sorella spirituale deve essere in armonia con il pensiero biblico , pertanto richiede che si conosca il principio biblico in questione o si faccia una ricerca biblica per accertarsi. ma questo vale sempre nella vita no? altrimenti saremmo creduloni.


    cmq ...ma questo vale anke per il sesso, credo in cio' che professo di seguire, pertanto volendo e avendo deciso di essere cristiano, mi voglio attenere agli insegnamenti di Gesu' ed essere coerente con gli stessi. pertanto il rapporto sessuale rientrera' nella mia vita con un eventuale coniuge.





    ps. son nato cattolico e ho fatto pure il chirichetto , giusto per non poter capire Edited by: ilcontemirko



  8. #67
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito



    Gi? ma se hai delle pulsazioni erotiche e/o se gay che fai? dici mi allineo ai precetti della chiesa e divento castoe etersessualeo avresti sensi di colpa, perchè comunque non è che puoi diventare eterosessuale perchè telo dice il prete.


    Riguardo alle operazioni chirurgiche è proprio come ho scritto. Come mai prima non si potevano fare ma adesso si,la bibbia è stata riscrtta? sono altri uomini e nonDio/Geova a decdere per te. Eppoi a me risulta che la bibbiadei cattolici e degli altri protestanti sia diversa dalla vostra che è completamente riscritta, ma su questo non ne ho la certezza. Comunque se ritrovo le fotocopiche avevo tratte da un libro ti d? maggiori dettagli sulle operazioni chirurugiche.



  9. #68
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    elisa, riguardo agli impulsi, fidati anke io ho dei desideri sessuali (son etero), ho vissuto pensando e avendo il chiodo fisso, ma poi dando peso alla bibbia e avendo dato peso a tale insegnamento, ho cambiato il mio modo di vedere il sesso e l'impulso sessuale me lo faccio passare perche' convinto che sarebbe sbagliato fare sesso prima del matrimonio.


    ognuno fa una scelta.


    elisa, ripeto sulle operazioni e' una cosa nuova che sento, ma tranquilla, per mia curiosita' mi informo direttamente stasera , poi se tu hai cartaceo a riguardo ti sarei grato .


    riguardo alla bibbia, di solito utiliziamo la bibbia di chi incontriamo, molti la hanno gia' a casa loro, offriamo gratuitamente la nostra se uno non la ha, o quando all'altra persona fa piacere averla.


    ps. decido da me in base agli insegnamenti biblici, non sono uomini adecidere per me, se cosi' fosse mi avrebbero tenuto nell'ignoranza biblica e indottrinato verbalmente. (non e' logica?)



  10. #69
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Appunto dici di essere etero e se fossi stato omosessuale che avresti fatto? Eppoi scusa ma la bibbia sono stati gli uomini che l'hanno scritta e comunque come tutti ilibri si puo anche interpretare a proprio uso epiacimento.Se poi puoi scrivermi, quale ?il passo biblico che dice che fare sesso prima del matrimonio è peccato perchè io non lo conosco.



  11. #70
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    lo so che non lo conosci elisa. pero' pur non conoscendo ti siedi in cattedra ed esprimi giudizi a riguardo di un qualcosa che non ahi voluto oppure non hai avuto modo di approfondire.


    elisa nella vita ognuno fa le proprie scelte in base a cio' in cui crede come valori.


    c'e' chi sceglie la castita' pur non essendo un insegnamento biblico, non per questo lo giudico io o tu.


    quello che insegna il cristianesimo e' chiaro, pertanto non puoi esser cristiano e praticare l'omosessualita', come del resto ogni altra cosa che non fa parte di quel insegnamento.





    Edited by: ilcontemirko



  12. #71
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    a volte si argomenta a lungo , ci si confronta


    sperando che alla fine si arrivi ad un sintesi tra due opinioni diverse , oppure che una prevalga sull'altra per questioni incontrovertibili


    mi viene in mente tutta la discussione sulla validit? della bibbia o altri libri sacri o meno sacri fatte nei giorni scorsi


    poi ritrovi un post dove tutto è rimesso in discussione (leggendo la validit? del pensiero biblico per esempio)


    ma allora è un continuo discutere


    vale la pena?


    roberto



  13. #72
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma che paragoni fai Connyok, ma che er mutanda si fa inchiappettare in pubblico? Sono cavoli suoi quello che fa in camera sua...



    Claudio



  14. #73
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    Aiutooooooo, mi sono persa nei meandri del post !!!!


    ma non stavate parlando di gay ?


    com'? che improvvisamente la conversazione si è spostata dai testimoni di geova alla religione cristiana alla Bibbia?


    mha !!misteri del pensiero umano


    carpe



  15. #74
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Claudio, forse hai letto troppo in fretta e non hai capito il senso del messaggio.





  16. #75
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Guarda che mio zio era cristiano e omosessuale e non faceva del male a nessuno. Se parli di sodoma e gomorra come fai a credere che Dio/Geova che dovrebbe essere tollerante e buono con tutti abbia sterminato intere citt?, v?b? da quello che c'è scritto sull'antico testamento si evince cheera un Dio vendicativo, diverso da quello del nuovo testamento.Nell'antico testamento poi si parla anche di Adamo ed Eva ma è risaputo che discendiamo da altre scimmie e che c'è stata nel corso dei millenni, un'evoluzione della specie umana e questo è sceintificamente dimostrato.



  17. #76
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    elisa, non so' in che credi , mami pareche hai vari pensieri personali , cmq dopo la tua frase finale e' meglio che avverti gli scienziati di togliere dai libri di testo la parola TEORIA di darwin.





    io ho sempre amato la coerenza, prima di fare una mia scelta religiosa, ho sempre affermato di credere in un creato (chiunque fosse stato)senza pero' mai dire di apaprtenere a un credo particolare, perche' affermare di esser tale significava CONOSCERE e praticare per nn esser ipocrita.Edited by: ilcontemirko



  18. #77
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    per tornare al tema discorso, e' impensabile mettere a morte una persona perche' non ha i nostri pensieri, i nostri gusti , aspetto, etcc...


    e questo a prescindere da tutto, chi siamo noi per arrivare a tanto?!








  19. #78
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Sul tuo ultimo post sono d'accordo, ma non sul penultimo, tu credi al revisionismo scientifico, perchè lo dice un libro che ripeto è stato scritto da uomini e non da un essere superiore.Io se ci tieni a saperlo sono da diversi anni atea, e credo solo alle scopertescientifiche.



  20. #79
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    Ecco un pezzo di articolo apparso oggi sul quotidiano "La Stampa" di Torino.

    <div style="padding-top: 12px; padding-bottom: 12px; font-style: italic;">Torino, propaganda per Al Qaeda tra i musulmani: no a ogni forma di integrazione</div>
    <div style="font-style: italic;">MAURIZIO TROPEANO</div>
    TORINO</span><br style="font-style: italic;">La moschea è in un cortile di via
    Cottolengo, a Torino, la stessa dove predicava l?imam Bouchta espulso
    dall?Italia per sospetta attivit? terroristica, è nel cuore di Porta
    Palazzo, dietro il grande mercato dell?ortofrutta. L?altra è in via
    Saluzzo, quartiere San Salvario. Due pezzi di citt? dove i cittadini
    extracomunitari si sono insediati in modo massiccio nel corso degli
    anni. Sono stranieri. Arrivano da Marocco, Tunisia, Egitto. Tutti di
    religione musulmana. In questi luoghi di culto salafiti, almeno secondo
    le riprese di una telecamera nascosta di una troupe di Annozero, si fa
    propaganda ad Al Qaeda e si chiamano alle armi i fedeli: ?Nessun
    compromesso con gli atei. Si uccidono e basta?.

    </span>A costo di ripetermi continuo a dire il mio pensiero:

    <ul>[*]Se da una parte sono convinto che quello delle moschee di Torino non è il vero ISLAM, dall'altra parte invito i veri fedeli Islamici a prendere le distanze da inziative del genere. [*]Se l'ISLAM aspetta sempre che siano gli altri </span>a sanare questi equivoci, </span>succede che si ritrovano i carri armati ai crocevia delle loro strade, mandati da quelli che vogliono imporre la democrazia (con le armi).</span>[/list]Si faccia sentire l'ISLAM moderato: dica chiaramente che quello della guerra sanguinosa e del fondamentalismo non è l'ISLAM.

    Quindi l'ISLAM prenda le distanze da quelli che, per fare la Jihad, prendono il kalashnikof. I moderati sanno che la Jihad è quella che si combatte tutti i giorni, in casa, sul lavoro, nella scuola. Dicano chiaramente che Jihad è confronto civile, dialettico, democratico, tollerante, non scontro armato.

    E, soprattutto, denuncino i terroristi ed i fondamentalisti che si trovano all'interno delle loro comunit?, perchè quello non è il vero ISLAM. Anzi, quelli fanno del male all'ISLAM.

    Cordialit? a tutti.
    </span>

    Edited by: marinotunger
    marinotunger



  21. #80
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    eli io credo al testo sacro composto da 66 libri, scritti nell'arco di 1600 anni,da 40 circa scrittori scelti da Dio, sospinti dallo spirito santo, dove la scienza stessa non contraddice. laddove tu parli di scimmie ankora oggi e' teoria.


    Cmq,fai bene a credere alle scoperte scientifiche, pertanto ti consiglio di continuare ad approfondire cosa dicono le stesse.


    credere ad ogni cosa senza accertarsi non aiuta molto, pertanto l'approfondire e l'accertarsi aiuta a non farsi spostare di qua e di la da falsi insegnamenti qualsiasi essi siano.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.