Cookie Policy Privacy Policy Pena di morte per i gay - Pagina 3



Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 101
  1. #41
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Fair, riconosco che in parte hai ragione, come pure riconosco le mie esagerazioni nei confronti di questa
    categoria (che io spero si estingua).
    In parte, li vuoi far rientrare nella categoria dei disabili.
    Beh, mica vogliamo dargli anche la pensione adesso?
    Purtroppo, quelli che non digerisco proprio, sono quelli (o quelle), che lo fanno per provare nuove sensazioni,
    quelli che nella vita dell'opposto sesso ne hanno avuto fin troppo.
    Comunque, ne abbiamo parlato sin troppo (almeno io) e forse è ora di chiudere con questi "arci", il mondo
    non lo cambieremo sicuramente noi con i nostri discorsi.
    Qualcuno risponder? ... meno male ...hai rotto,... ed ha ragione.



    Vedo con piacere che almeno su una cosa sei in accordo col comunista Stalin anche se lui a diferenza di te li metteva in manicomio come parasiti della società, ma non arrivava certoha volere la lorosoppresione fisica come voresti tu,per questoti consideropiu criminale di lui,lui aveva un fine politico,tu solo invidia e disprezzoEdited by: luni
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)


  2.      


  3. #42
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Vedo con piacere che almeno su una cosa sei in accordo col comunista Stalin anche se lui a diferenza di te li metteva in manicomio come parasiti della società, ma non arrivava certoha volere la lorosoppresione fisica come voresti tu,per questoti consideropiu criminale di lui,lui aveva un fine politico,tu solo invidia e disprezzo
    Luni, sono d'accordo anche con te,
    ma ... mica vuoi dare la colpa a me se fai parte di questa tipologia antromorfa in via d'estinzione?








  4. #43
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Accidenti, non avevo fatto caso al tuo ultimo versetto:
    "...tu solo invidia ..."
    ...ma di chi ??





  5. #44
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    anche io sono convinto che gay ci si nasce


    anche se a mio parere siamo tutti sessualmente diversi l'uno dall'altro, con diverse sfumature,perchè la sessualit? non è omologabile ( per fortuna)


    ma anche se ci si diventasse per me non cambierebbe l'opinione


    ognuno è lbero di intendere la sessualit? come meglio crede, naturalmente nel rispetto della legge, che impone il consenso tra i partners, consenso consono alla maggiore età


    l'ho già scritto in un altro post, credo che l'avversione smodata all'omosessualit? nasconde un appartenenza alla stessa


    roberto



  6. #45
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    L'omosessualita' non e' affatto contro natura. Nell'antica Roma era professata normalmente, e tutti i patrizi avevano lo schiavetto sodomita e suppongo che fosse praticata anche dalla plebe.

    Se andiamo a vedere nel mondo animale poi e' praticata da diverse specie, e la piu' nota a praticarla diffusamente e' la specie degli scimpanze' bonobo, una specie che pratica il sesso non solo per riprodursi ma anche per piacere e infatti non fanno altro dalla mattina alla sera mangiano e trombano e lo fanno anche fra maschi normalmente.....



    Claudio



  7. #46
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    L'omosessualita' non e' affatto contro natura. Nell'antica Roma era professata normalmente, e tutti i patrizi
    avevano lo schiavetto sodomita e suppongo che fosse praticata anche dalla plebe.
    Se andiamo a vedere nel mondo animale poi e' praticata da diverse specie, ...
    Dai Claudio, sembra che tu per giustificarli ,mi tiri dentro lo schiavetto sodomita! ma non è la stessa cosa!
    Prendiamo come esempio quello che prendono sempre in giro a STRISCIA, il cosidetto "Er Mutanda"
    (non ricordo come si chiami!), quello per i SOLDI .....(meglio se mi fermo ...qui).
    Come si fa a giustificare un "animale" come quello?
    Sai quanti ce ne sono in giro, di scemuniti come quello?
    Tu dici : "nel mondo animale è praticata da diverse specie".
    Questo è vero, solo che questa specie di mondo animale sò che viene diversificata tra loro da
    (come la chiamano loro) una netta distinzione : SOGGETTO ATTIVO, SOGGETTO PASSIVO ed ENTRAMBI I CASI.






  8. #47
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma a te o a qualcun'altro, "Er mutanda" fa qualcosa di male? E' questo che mi devi spiegare, ma a te che te frega se si fa inchiappettare da mezza Italia, cosa toglie a qualcuno?

    Stamattina mi sono svegliato combattente
    Claudio



  9. #48
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Quello che trovo assurdo negli omofobi è proprio il fatto che considerano una persona solo per quello che fa in intimit?.
    Come se conoscendo qualcuno si dovesse dichiarare quante volte al giorno ci si masturba, quante volte si hanno rapporti sessuali e con chi, quanti film pornografici o erotici si è guardato, quali sono le proprie fantasie sessuali ecc. ecc.
    Lo dichiarerebbero apertamente a chiunque gli omofobi questo?
    Sarebbero disposti a presentarsi a chiunque con nome cognome e descrizione dettagliata delle proprie preferenze sessuali? E come si considererebbero tra loro sapendo che l'uno si masturba diverse volte al giorno e l'altro è più di un anno che non ha rapporti sessuali?
    Personalmente io ho sempre letto tra gli omofobi una certa invidia verso l'omosessualit?....ma non a causa di un omosessualit? non dichiarata quanto, piuttosto, verso una sessualit? vissuta serenamente, senza ansie e fobie moralizzanti.
    Quando una persona vive la propria omosessualit? liberamente ha accettato il proprio corpo ed ha deciso di volersi bene...beh, questa è una cosa che io ho sempre ammirato in chiunque, perchè non è facile volersi bene, non è facile per chiunque accettarsi per quello che si ?.
    Una persona omosessuale lo ha fatto, spesso con grandi sofferenze, ma ha deciso che se stesso è la persona più importante, indipendentemente da tutto e tutti.
    Questo un omofobo non lo riesce a fare, perchè quello che è ? legato all'approvazione dell'altro esterno o del substrato educativo interno, e quest'approvazione è vissuta con ansia continua ed anche con una buona dose d'infelicit?.






  10. #49
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    AD una trasmissione televisiva di un giornalista famoso del quale aime' nn ricordo il nome, ma che in trasmissione mette a confronto sempre le 2 parti (personaggi)del tema della trasmissione in questione quella sera.


    parlando dell'omosessualita', c'era cecchi paone e poi un medico psicologo che discuevano.


    sulla questione se si nasce gay o si diventa per vari meccanismi psicologici dovuti al tipo di cresicta personale,il medico ha dato ad intendere che l'omosessualita' e' curabile(lui stesso medico affermato dice di aver curato molti), questo e' stato preso come un'offesa da cecchi paone, perche' si e' sentito dire che e' un malato.


    ora, quello e' un medico e io no, pertanto conta di piu la sua parola che non la mia o la nostra(x chi non e' medico). ma a prescindere se abbia ragione o no, dal momento che esiste anke la persona omosessuale, essendo prima di tutto una persona ,richiede rispetto e va considerata tale. non sta' a noi giudicarla o togliergli la vita!


    io rispetto la persona ma posso non condividere il suo stile di vita, ma questo non mi rende migliore di lei.





  11. #50
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    bua il fatto che l'omossessualita' come altre pratiche era praticata in antichita' dai romani non centra con esser pro o contro natura, anke a sodoma gomorra era moltissimo praticata.


    se si guarda la natura esistiamo procreandoci, pertato l'atto procreativo e natura, e' una logica che va al di la' di religioni, credi o altro.


    lo scimpanze che hai detto tu, se non si accoppia con una femmina cessa di esistere.



  12. #51
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito


    Fair, non sto parlando come un omofobo n? lo sono; sto prima di tutto dibattendo l'argomento in oggetto,
    in secondo luogo sono una persona attaccata ai legami tradizionali di una famiglia, dove l'uomo
    deve fare l'uomo e la donna deve fare la donna.

    Senza offese a nessuno, la sai la storiella dei due fratelli?
    Allora: i due "uno era uomo e l'altro era donna".
    Il fratello (maschio) si era pazzamente innamorato della sorella, ma questa era l.e.s.b.i.c.a.;
    come poteva fare a farsi la sorella se a quella piacevano solo le donne??
    facile! bastava trasformarsi, e divenire donna travestendosi</span>.
    Tir? già i pantaloni, mise una bella e robusta mutanda verde pisello (forse anche per nascondere il suo!),
    tir? su il collant ed indosso una bella gonna attillatissima.
    Si trucco alla perfezione secondo i già conosciuti gusti della sorella, e part? alla conquista.
    Quando la sorella la vide scoppiù un'amore immenso.
    Che bella favola, non è commovente?






  13. #52
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko

    bua il fatto che l'omossessualita' come altre pratiche era praticata in antichita' dai romani non centra con esser pro o contro natura, anke a sodoma gomorra era moltissimo praticata.


    se si guarda la natura esistiamo procreandoci, pertato l'atto procreativo e natura, e' una logica che va al di la' di religioni, credi o altro.


    lo scimpanze che hai detto tu, se non si accoppia con una femmina cessa di esistere.
    Mirko,

    e' inutile che mi tiri fuori Sodoma e Gomorra. Sodoma e Gomorra non sono mai esistite....e' una favoletta, non c'e' stata nessuna citta' distrutta dall'ira di Dio perche' i suoi abitanti praticavano la sodomia....
    Quando un archeologo tirera' fuori le rovine di queste mitiche citta', con la prova del castigo divino ne riparliamo. Se poi c'e' stata una citta' distrutta nell'antichita' da un terremoto, se i terremoti sono la prova del castigo divino vi informo che ci sono 10 terremoti al giorno, e che sta sempre incavolato? E si prendesse un calmante..
    E' inutile che parliamo di cose di dubbia veridicita' o comunque che valgono solo per chi crede.

    Nel frattempo parliamo di cose concrete. tu mi dici che lo scimpanze se non si accoppia con una femmina non procrea, giustissimo. Pero' nessuno dice che Cecchi Paone o Dolce e Gabbana non possono accoppiarsi ANCHE</span> con una donna. Christian De Sica si dice che sia bisex, eppure ha figli, quindi sta storia della "procreazione" non sta in piedi, nessuno vieta a Christian de Sica di avere un rapporto omosex e la sera mettere incinta la moglie. E' ovvio che e' una questione di fedelta' coniugale, ma tecnicamente nulla glielo vieta.

    Se poi mi vuoi dire che si puo' avere rapporti solo a scopo procreativo, mia moglie e' sterile. Che facciamo dobbiamo smettere di avere rapporti? Che faccio come sta scritto mi sembra nell'antico testamento la devo ripudiare?

    Connyok,

    non svicolare ripeto la domanda...che ovviamente vale per chiunque.
    <br style="font-weight: bold;">Ma a te o a qualcun'altro, "Er mutanda" fa qualcosa di male? E' questo
    che mi devi spiegare, ma a te che te frega se si fa inchiappettare da
    mezza Italia, cosa toglie a qualcuno?</span>



    Claudio



  14. #53
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    l'accenno a sodoma gomorra era perche' tu associavi le pratiche dei romani alla natura. come se i romani fossero loro la natura.


    e la pratica da te descritta pertanto era gia' in uso molto tempo prima anke da racconti extra biblici.


    riguardo al cecchi paone certo che puo' anche accoppiarsi con una donna, pertanto fa qualcosa che segue la natura, perche' la natura per esser tale deve continuare per esistere no?





    il rapporto sex nella bibbia non e' solo a scopo procreativo(giusto per precisazione).





    ps.


    - http://spazioinwind.libero.it/slvncc/prove.html


    - Le "cinque citt? della pianura", citate nella Bibbia, fra cui Sodoma e Gomorra (il cui nome attuale è Bab edh-Dhra e Numeira) e altre citt? della valle di Siddim, erano iscritte su una tavoletta dell'archivio del palazzo di Ebla addirittura nella stesso ordine di Genesi 14:2. "La distruzione catastrofica di Sodoma e Gomorra avvenne verosimilmente intorno al 1900 a.C." - scrive nel 1951 lo scienziato americano Jack Finegan. "Un minuzioso esame dei documenti letterari, geologici ed archeologici porta alla conclusione che la scomparsa terra di quella regione (Genesi 19:29) era situata nel territorio attualmente sommerso sotto le acque che vanno lentamente crescendo nella parte meridionale del Mar Morto, e che la causa della distruzione fu un grande terremoto, probabilmente accompagnato da esplosioni e da fulmini, dallo sprigionamento di gas e da fenomeni ignei". Intorno al 1900 a.C.: l'epoca di Abramo!


    Inoltre, nel settembre del 1977 in un numero di "Scientific American" apparve un articolo delle scoperte fatte ad Ebla. Vi si legge: "La lista delle "cinque citt? della pianura", Sodoma, Gomorra, Adma, Tseboim e Bela (cfr. Genesi 14:2), è ripetuta in un testo di Ebla e i nomi appaiono nello stesso ordine". Due mesi dopo, in una conferenza, il prof. Noel Freedman, direttore dell'Istituto di Ricerca Archeologica di Gerusalemme W.F. Albright, conferm? la notizia. Fu reso noto perfino il numero della tavoletta (n? 1860) che menziona le cinque citt? nello stesso ordine di Genesi cap. 14. Nelle tavolette era anche menzionato anche il re Birsha, lo stesso nome che il re di Gomorra aveva nel tempo di Abrahamo (Genesi 14:2). Si potrebbe dire molto di più su questa sensazionale scoperta che, via via che le tavolette sono lette dall'epigrafista, fornisce costantemente nuove rivelazioni (le tavolette ritrovate nelle rovine del palazzo di Ebla che nel 1975 erano circa 15.000, salirono poi a circa 20.000 durante gli scavi del 1976-77).



  15. #54
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko
    .......

    il medico ha dato ad intendere che l'omosessualita' e' curabile(lui stesso medico affermato dice di aver curato molti),......
    Conte l'omosessualit? non è curabile ma nella vita è possibile cambiare (e tutti lo possiamo fare).
    Conosco una persona felicemente omosessuale per anni che, verso i 50 anni, ha deciso di trasformare un'amicizia profonda che aveva con una donna in un matrimonio dalla quale è nata anche una bambina.
    Per una persona che vede il mondo semplicemente incasellando tutto e tutti questa persona si potrebbe definire..."guarito", in realt? lui è sempre la stessa persona di prima che ha soltanto deciso di metter su famiglia e di farlo con una donna invece che con un uomo.



  16. #55
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko

    bua il fatto che l'omossessualita' come altre pratiche era praticata in antichita' dai romani non centra con esser pro o contro natura, anke a sodoma gomorra era moltissimo praticata.


    se si guarda la natura esistiamo procreandoci, pertato l'atto procreativo e natura, e' una logica che va al di la' di religioni, credi o altro.


    lo scimpanze che hai detto tu, se non si accoppia con una femmina cessa di esistere.
    Se è solo questo, se è solo la procreazione che afferma la naturalit? del gesto allora perchè mai è proibito procreare tra fratelli o tra figli e genitori. Anche nel mondo animale, che seguono i dettami della natura alla lettera, volenti o nolenti, si procrea tra figli, nonni, zii, cugini, figli ecc....



  17. #56
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Fair, non sto parlando come un omofobo n? lo sono; sto prima di tutto dibattendo l'argomento in oggetto,
    in secondo luogo sono una persona attaccata ai legami tradizionali di una famiglia, dove l'uomo
    deve fare l'uomo e la donna deve fare la donna.
    la storiella non l'ho proprio capita ma mi spieghi chi t'impedisce di farti una famiglia tradizionale?
    Oppure basta che uno desidera qualcosa allora tutti devono seguire quello che lui desidera?
    Cio? se io ritengo che tutti stanno meglio con il cranio rasato, perchè io mi sento realizzata con il cranio rasato, devo imporre al mondo di radersi il cranio?



  18. #57
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    fair non sta a me giudicare se ha ragione o no questo medico o altri, in quanto non son medico pertanto posso farmi un'idea personale che non ha nessuna base di certezza.


    non so' se tu sei medico o cosa per esprimere con certezza che non e' una malattia, a me sinceramente quello che uno fa nella sua intimita' non interessa, a me interessa che el persone vengano e si trattino come tali PERSONE a prescindere da come e chi sono.


    il rispetto dell'individuo e' doveroso in ogni esser eumano e questo vale per l'intero globo terrestre.


    mia madre a me ha insegnatorispettare gli altri e gli e ne sono grato.



  19. #58
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Scusa che vor di che si "trattino come persone</span>"? Mica l'ho capita questa....
    Che quel medico ha sbagliato non lo dico io ma lo dice l'organizzazione mondiale della sanit?, e quel medico era decisamente poco aggiornato.
    T?, per chiarirti qualche ideuccia:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Omosessualit%C3%A0_(cause)#La_c ancellazione_dell.27omosessualit.C3.A0_dagli_elenc hi_di_mala ttie_mentali_dell.27APA_e_dell.27OMS




  20. #59
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    non mi apre nulla fair.


    come persone, vuol dire che ogni anima vivente umana e' una persona , come me e te e chi altri sta' kleggendo in questo istante e dopo , non era chiaro?



  21. #60
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    ok , ho dovuto riscrivere io per aprire la pagina.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •