Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Se Prodi fosse gay?

  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    874
    Thanked: 0

    Predefinito






    Fa sorridere la vicenda di questo signore collaboratore del Presidente del Consiglio e fa sorridere soprattutto la reazione della classe politica intera:qualcuno ventila le fotografie scattatea questa persona in un posto nel quale il senso comune lo riterrebbe sconveniente; si muove unacoltre di politici a dire che non pu? essere vero che il signore in questione è un bravo padre di famiglia , che maie poi mai farebbe quelle brutte cose che gli verrebbero rimproverate.


    Si vogliono approvare le convivenze tra persone delle stesso sesso, aumentare la tolleranza alle droghe leggere,e poi si è scandalizzati se solo se si faventilareche un politico ipoteticamente si fermi a parlare con i transessuali, si vuole dare una dignita ai gay perche non darla ai transessuali? sono forse degli intoccabili..?))


    se Prodi avesse un signor Flavio accanto anziche una signora Flavia cambierebbe qualcosa ?)) Ci sarebbe qualcosa di male ?)) O un trans sessuale alle politiche sociali non ci starebbe male?))


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,564
    Thanked: 0

    Predefinito

    SAREBBE LA MENO,PER LA CHIESA PEDOFILA O PER LO STATO MAFIOSO</span>,CAPISCIAMME'....</span>
    l\'impossibile non esiste.Ogni esperienza serve.Mostriamo orgoglio e dignita\',sempre!




  4.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.