Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 78

Discussione: Acquisto nuova auto.

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao a tutti,


    ho notato che siete molto informati sulle agevolazioni fiscali sull'acquisto di veicoli destinati alla guida di persone disabili, ho pensato di rivolgere a voi alcune domante che mi sono posta.


    Vi spiego brevemente il mio caso.


    Mi muovo su sedia a rotelle in quanto disabile con, come si dice, "grave limitazione della deambulazione".


    Sei anni fa ho acquistato un auto usufruendo delle varie agevolazioni (iva agevolata, detraibilit? irpef, esenzione dal pagamento del bollo auto ecc........). L'auto è intestata a me.


    Ora... necessito o meglio necessitiamo, dato che mi sono sposata 6 mesi fa, di acquistare una nuova auto pur mantenendo l'auto che ho comperato 6 anni fa ancora perfettamente funzionante (e da me adorata ).


    1 - pur mantenendo la vecchia auto, posso acquistarne una di nuova usufruendo di tutte le agevolazioni? sono passati più di 6 anni, quindi a parer mio sò...


    2 - l'automobile potrebbe essere intestata a mio marito pur usufruendo delle varie agevolazioni? (anche quelle per l'adattamente dell'auto perchè comunque la utilizzerei anche io). Secondo me no in quanto, io lavorando, non gli sono fiscalmente a carico... E nel caso dovessi intestarla a me, posso avere 2 auto? ovviamente per quanto riguarda il bollo auto è ovvio che quello della seconda auto lo dovrei pagare.


    3 - stavamo valutando di installare gli appositi comandi che mi permetterebbero di guidare l'auto (acceleratore manuale e freno a lungo braccio) in un secondo momento, è possibile in questo caso usufruire delle agevolazioni? L'auto dev'essere immatricolata e collaudata già con gli appositi comandi se viene acquistata per la guida di una persona disabile?


    Spero di essermi spiegata bene, se così non fosse sono a disposizione per utleriori chiarimenti!


    Vi ringraziamo anticipatamente per le gentili risposte che ci darete!


    Un abbraccio,


    Eleonora e Dario


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    1) Si certo. Si possono avere le agevolazioni ogni quattro anni.

    2) No. L'auto deve essere intestata al disabile o a chi e' fiscalmente a carico. Certo che puoi avere due auto, l'importante e' che siano passati i quattro anni.

    3) Ahime' no. L'adattamento e' condizione essenziale. In teoria se tu avessi il certificato di handicap grave ai fini della legge 104/92 art. 3 comma 3, potresti anche non adattarla. Pero' devi tener conto che secondo l'ultima finanziaria l'auto deve essere usata principalmente al servizio del disabile, e sarebbe piu' facile dimostrarlo se l'auto fosse adattata. Se tu non la adattassi e andresti in giro con l'altra sarebbe facilmente dimostrabile che tu quell'auto non la usi per niente.

    Quindi secondo me dovresti senz'altro adattarla...

    Claudio



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito

    io penso che per il punto 3, non sia indispensabile effettuare gli adattamenti. Per toglierti ogni dubbio, informati presso la concessionaria, se ti applica comunque lo sconto per disabili e l'iva al 4% e senti anche un installatore di adattamenti, a volte fanno difficolt? a mettere i comandi su un'auto usata...



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Parliamoci chiaro Paolo. Se lei non la adatta e ha un'altra auto adattata, significa che vuol comprare l'auto per farla guidare al marito e lei guida l'altra

    E questo non e' permesso dalla legge...
    Claudio



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Si. la guida il marito, e lei è passeggera, per la maggior parte delle volte, questo non è fuorilegge.


    Il discorso dei comandi, sarebbe solo un trucchetto...


    Comunque è meglio sentire la concessionaria...



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Si si certo...per la maggior parte delle volte... E che la tiene a fare una macchina coi comandi se non la usa? Credo che Elly lavori pure....
    Claudio



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    476
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Parliamoci chiaro Paolo. Se lei non la adatta e ha un'altra auto adattata, significa che vuol comprare l'auto per farla guidare al marito e lei guida l'altra

    E questo non e' permesso dalla legge...
    Non è vero ! Se l'Auto ha il cambio automatico non serve adattare un bel niente .... l'auto con cambio automatico è considerata (dalla legge) come già adattata.
    In ogni caso il veicolo pu? essere preso anche senza adattarlo, le agevolazioni sono previste sia per chi guida che per chi viene portato a spasso !


    ... cosa che comunque di norma viene accettata oramai da tutti (forze dell'ordine e fisco che ti eseguono i controlli) è il discorso cambio automatico ... se l'auto ha il C.A. nessuno ti f? problemi di sorta.
    Edited by: ditropan



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma certo, ma lei non ha bisogno solo di cambio automatico Lei ha un 4/4 come modifiche...

    Aho, almeno fra di noi non prendiamoci per il cu lo eh



    Claudio



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao a tutti, ho letto solo ora le vostre risposte perchè prima non ne ho avuto il tempo, come diceva Claudio giustamente...lavoro.


    Allora... forse mi sono spiegata male... o mi avete frainteso.


    Io ho bisogno dell'auto nuova in quanto la mia comincia ad avere segni di cedimento e perchè, ma penso sia normale per una coppia sposata, in famiglia ne serve un'altra (mi sembra ovvio che la user? ANCHE mio marito). La macchina in questione per?sar?utilizzata anche da me che come vi accennavo ho bisogno per guidaredel cambio automatico, acceleratore manuale e freno a lungo braccio.


    Vi faccio un esempio. La mia macchinina che poverina, c'ha i suoi bei 140.000 km (ha 6 anni), domani decide di esalare il suo ultimo respiro (e non ci vorr? molto) e noi abbiamo acquistato da poco un'auto senza agevolazioni e non adattata, perchè mio marito ne aveva bisogno...Io come faccioè direte voi... ne comperate un'altra! e io vi rispondo MAGARI!!!! e che sono io paperon de paperoni? Oppure più semplicemente la mia si rompe e devo portarla dal meccanico, io come faccio ad andare a lavorare? mio marito pu? chiederla in prestito a qualcuno, ma io? siamo del parere che avere due auto con i comandi sia importante, indifferentemente da quante ore al giorni io la guida! Se dieci o una! se tutti i giorni o un paio di volte la settimana, io non ci vedo una frode in questo. Mi sposto molto per lavoro e per lo sport che pratico devo fare spesso lunghi viaggi, abbiamo bisogno di un'auto affidabile. Se siamo sposati mi sembra normale che quello che è mio? suo e viceversa!


    La mia domanda era solamente... si possono installare i comandi in un secondo momento? Perch? vi chiederete... e io vi rispondo.


    Non perchè voglia truffare in qualche modo lo stato, perchè la conosco anche io bene o male la legge (certo, non profondamente come voi),non sono il tipo che prende per il c u l o nessuno,ma più semplicemente per una questione di budget famigliare. Pensavo di installare i comandi qualche mese più tardi all'acquisto del'auto per cercare di ammotizzare un p? i costi! I comandi non è che te li regalano! Tutto qui! Non volevo certamente aprofittare delle agevolazioni per fare un regalo a mio marito.


    Probabilmente sar? molto più semplice aspettare ancora un p? per l'acquisto, e prendere auto e comandi insieme... intanto ci siamo informati.


    Grazie a tutti e buona notte!


    Eleonora











  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Io non so le tue situazioni finanziarie, ma i comandi a mano costano circa 2.000 Euro i piu' economici - 2.500 euro un normale acceleratore elettronico. Se il problema e' economico scegli un'auto il piu' economica possibile ovviamente cercando di bilanciare le esigenze, oppure compri un'auto usata......

    Purtroppo non sara' il tuo caso, e stavo riflettendo anche che la limitazione nel caso di moglie e marito non ha senso, pero' c'e' un sacco di gente che ne ha approfittato e purtroppo ne approfitta tuttora, gente che intesta l'auto alla nonna ricoverata all'ospizio.... Pero' in effetti fra moglie e marito che senso ha? Sempre nell'ambito della famiglia resta....

    Se avessi la possibilita' di prendere un prestito....anche un prestito personale, o se no come dici tu aspetti ancora qualche mese...


    Claudio



  12. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    E mentre aspetti,beccati un bacione ed una strapazzata ai capelli,oltre a salutarmi il maritozzo Mani Pulite...
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao a tutti,


    Claudio, effettivamente ci stiamo solo informando. Abbiamo già bene o male deciso che auto acquistare e per fare le cose fatte bene aspetteremo ancora un p?, sperando che le nostre attuali automobiline non ci lascino a piedi!


    Io non metto in dubbio che ci siano persone in mala fede, che ne approfittano, ma mi piace pensare che non sia sempre così.


    Lori e Salvo, come state? tutto bene? Mani pulite vi saluta! Un abbraccio! In quanto ai capelli adesso li ho lunghissimi! li ho dovuti far crescere per fare l'acconciatura per il matrimonio e adesso non riesco più a tagliarli! ho fatto una fatica!!!


    Buona Domenica a tutti.


    Elly



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito


    Tanto per discutere, che auto vorresti prendere? Io ho una Citroen Xsara SW vecchiotta e una Honda Jazz nuova fiammante, cioe' ha quasi un anno pero' ci abbiamo fatto solo 5.000 Km....

    Mi sa che conviene che vendo la Xsara, solo che e' vecchiotta, oddio solo 82.000 km pero', mi sa che ci faccio poco.... Poi ho pure la servofrizione, mi sa che non la vuole nessuno fra i disabili....

    Edited by: buasaard
    Claudio



  15. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    A me piace la Peugeot 1007 per via del portello scorrevole,che per chi va in car potrebbe essere opportuno e pratico...inoltre fanno ottimi sconti...


    Elly noi stiamo bene.Speriamo di vederti qui a Palermo per i campionati
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito

    Uff...nun me piace, e poi mi sa che e' un po' troppo alta.....

    Di quel tipo m'era piaciuta molto la Ford Fusion, l'avevo provata e c'ero salito pure sopra. Tra l'altro ha una bella particolarita' : il sedile del passeggero si abbatte in avanti lasciando quindi lo spazio per mettere la carrozzina dietro facilmente, anche se non e' un grosso problema. L'unico problema e' che all'epoca non c'era la versione col cambio automatico, dicevano che sarebbe uscita dopo 3 mesi....


    Claudio



  17. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    Mi piace molto anche la Fusion...
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Ti hanno già dato ampiamente tutte le risposte, o meglio CLAUDIO te le ha date.. Su una cosa puoi starne certa che devi scegliere tu su quale delle due auto vuoi mantenere l'esenzione del bollo... Non certamente per tutte e due.



  19. #18
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    476
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ma certo, ma lei non ha bisogno solo di cambio automatico Lei ha un 4/4 come modifiche...

    Aho, almeno fra di noi non prendiamoci per il cu lo eh


    Eccomi di ritorno ... allora Claudio, quì non st? prendendo in giro nessuno.
    Di recente abbiamo acquistato il chrysler io ed una mia amica di Milano, siccome lei l'ha acquistato a Udine (gli venivano praticate migliori condizioni su finanziamento) ha fatto immatricolare il veicolo prima degli adattamenti per farselo consegnare a casa. In pratica ha potuto godere di sconto ed iva agevolata al 4% senza dover modificare alcunch? ... ciò è possibile grazie al fatto che il cambio automatico è considerato già adattamento e quindi ti d? accesso alle agevolazioni.

    Il fatto poi che lei se lo sia fatto adattare successivamente con tutte le complicazioni che comportano (libretto provvisorio e ricollaudo), sono a parte, e non centrano niente con il discorso delle modifiche 4/4 o quant'altro di cui possa necessitare ... le modifiche centreranno poi per fare la richiesta di rimborso alla ASL (il famoso 20%) che spetta sui comandi e sul cambio automatico ... questione comunque a parte rispetto al rapporto che si h? con il fisco e il concessionario per l'acquisto del veicolo.

    Sul cambio automatico v? pure fatta una precisazione : siccome la ASL nel 20% di rimborso sugli adattamenti riconosce come tale pure il cambio automatico, ci sono veicoli come il Chyslerone che escono di serie con il cambio automatico (il 2.800 CRD), siccome non ci sono voci in capitolo sul costo dello stesso, in quanto non compare tra gli optionals ... per farlo rientrare bisogna che il concessionario faccia una dichiarazione che il cambio automatico per quel veicolo ha un costo di "tot", la dichiarazione andr? poi allegata assieme alla fattura degli adattamenti.
    Se il concessionario vi f? storie sulla presentazione di una tale dichiarazione fategli notare che il costo si pu? desumere dal listino delle parti di ricambio sempre a disposizione in officina !

    Per farte un esempio il cambio automatico del Vojager scartabellando dal prontuario delle parti di ricambio ha un costo di 5000 è e rotti ... che tradotto in termini di rimborso ASL sono sempre i loro 1000 è a cui non ci si sputa certo in faccia !



  20. #19
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    476
    Thanked: 0

    Predefinito

    Siccome torna sempre utile ecco una copia del modello di dischiarazione ...









    D I C H I
    A R A Z I O N E
    </font>















    Con la presente si
    dichiara che l?autovettura????????????...
    </font>



    targata????????del
    Sig????????????????????
    </font>



    nato a
    ???????????????????...il???????????
    </font>



    monta un cambio
    automatico del valore di ????????IVA 4% compresa.
    </font>



    A disposizione per
    ogni ulteriore chiarimento si porgono distinti saluti.</font>










    Luogo e
    data????????????????.
    </font>












    ????????????????..</font>




  21. #20
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    476
    Thanked: 0

    Predefinito


    Questa invece è una copia del modello da presentare alla propria ASL di competenza .....
    Poi ognuno si cambia l'intestazione in base alla sua ASL di apparteneza.

    Sperando di aver fatto cosa utile ....

    All?Azienda
    per i Servizi Sanitari n. 4 ?Medio Friuli?
    </font>




    U
    d i n e </font>








    OGGETTO: Legge n. 104 del 5
    febbraio 1992 - Art. 27;
    Contributi alla
    spesa per le modifiche agli strumenti di guida, nella misura del 20
    %

    a favore dei
    titolari di patente di guida speciale, con incapacit? motorie
    permanenti.-









    Il/la
    sottoscritt__ ???????????????????????



    nat__ a
    ?????????.il?????????.residente
    a?????????????..



    ???????????????????????????..tel.??????????.?




    codice fiscale???????????????????,
    titolare della patente di guida speciale



    cat??..n????????.rilasciata
    in data???????..dalla Prefettura di??????..



    chiede un contributo, nella misura
    prevista dalla legge in oggetto, alla spesa di ????????..;



    sostenuta per la modifica agli
    strumenti di guida del veicolo in uso.






    A
    corredo della domanda allega i seguenti documenti:



    1. certificato di residenza (1) o
      autocertificazione;
    2. patente di guida (fotocopia);
    3. libretto di circolazione del
      veicolo (fotocopia);
    4. attestato di invalidit?
      (fotocopia);
    5. fattura originale o copia
      conforme all?originale delle spese sostenute per i lavori di
      modifica

    agli
    strumenti di guida del veicolo; (eseguiti direttamente dalla
    fabbrica o da altra ditta)
    1. dichiarazione che
      per lo stesso ammontare di spesa non sono stati richiesti e/o
      ottenuti con-


    tributi a carico del bilancio dello Stato o di altri Enti Pubblici;
    (2)






    Con osservanza.












    Data,?????????..
    ????????????????..

    (firma leggibile per esteso)







    1. in carta semplice.
    2. Diversamente,
      dichiarare l?Ente Pubblico erogatore e l?entit? del
      contributo ricevuto.










    Azienda per i
    Servizi Sanitari n. 4 ?Medio Friuli?
    </font>
    <h2>
    U d i n e</font></h2>








    N.B.: il presente modulo, sottoscritto dal dichiarante, pu?
    essere presentato al competente ufficio




    dal dichiarante stesso, da altra persona, oppure
    inviato per posta o via fax










    <h1>DICHIARAZIONE
    SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
    </font></h1>
    Art. 46 del D.P.R. 445
    DEL 28.12.2000
    Testo Unico
    delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
    documentazione amm.va</font>









    Io
    sottoscritto/a__________________________________________ _____






    nato/a a
    __________________________________________________ il
    ___ _________________






    in possesso della
    cittadinanza__________________________











    maggiorenne con capacit? di agire, consapevole che in caso
    di dichiarazioni non corrisponden- ti al vero:
    <ul>[*]

    non avr? effetto il beneficio conseguito (v.art.
    75 del D.P.R. 445/2000)

    [*]

    potranno essere adottate sanzioni penali (v.art. 76 del
    D.P.R. 445/2000)
    [/list]






    <h3>D I C H
    I A R O </font>
    </h3>






    di essere residente
    a__________________________________________







    Via____________________________________________n._ ________









    Luogo,data____________________
    firma__________________________















    <h4>INFORMATIVA AI SENSI DELL?ART. 13 del D.Lgs.
    196/2003</h4>



    I dati riportati nel la presente
    dichiarazione verranno utilizzati dall?A.S.S. n. 4 solo con
    riferimento al procedimento per il quale la dichiarazione ?
    stata rilasciata.




    <h5>Azienda per i Servizi Sanitari n. 4 ?Medio
    Friuli?</h5>
    <h2>
    U d i n e</font></h2>








    N.B.: non soggetta ad autentica.La sottoscrizione deve
    avvenire in presenza del dipendente addet-



    to; se il modulo, firmato dal dichiarante, ?
    presentato da altra persona o inviato per posta o




    via fax, deve essere accompagnato da fotocopia
    (fronte-retro) di un documento di identit?




    del dichiarante, in corso di validit?.







    <h1>DICHIARAZIONE
    SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA?
    </font></h1>
    Art. 47 del D.P.R. 445
    DEL 28.12.2000
    Testo Unico
    delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
    documentazione amministrativa</font>









    Io
    sottoscritto/a__________________________________________ _____



    nato/a a
    ______________________________ il
    ___________________C.R.A.________________



    Cod.Fisc._______________________________in
    possesso della cittadinanza__________________



    residente a
    ___________________________Via____________________ _______ ______n.______








    maggiorenne con capacit? di agire, consapevole che in caso
    di dichiarazioni non corrisponden- ti al vero:
    <ul>[*]

    potranno essere adottate sanzioni penali (v.art. 76 del
    D.P.R. 445/2000)

    [*]

    non avr? effetto il beneficio conseguito (v.art.
    75 del D.P.R. 445/2000)
    [/list]






    <h3>D I C H
    I A R O </font>
    </h3>






    DI NON AVERE RICHIESTO E/O OTTENUTO CONTRIBUTI
    A CARICO DEL BILANCIO




    DELLO STATO O DI ALTRI ENTI PUBBLICI ALLA SPESA
    PER LA MODIFICA AGLI




    STRUMENTI DI GUIDA NEL VEICOLO DI MIA
    PROPRIETA?







    Luogo,data____________________
    firma__________________________















    <h4>INFORMATIVA AI SENSI DELL?ART. 13 del D.Lgs.
    196/2003</h4>



    I dati riportati nel la presente
    dichiarazione verranno utilizzati dall?A.S.S. n. 4 solo con
    riferimento al procedimento per il quale la dichiarazione ?
    stata rilasciata.






    Edited by: ditropan



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.