Cookie Policy Privacy Policy la guerra "lampo" in Iraq



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 26
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Che sia per gli americani un altro Vietnam?
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!


  2.      


  3. #2
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Ve la sognate anche la notte l'America, meglio così



  4. #3
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Non c'è bisogno di sognarla. Ce la fanno vedere le tivu di tutto il mondo. Io non credo ci andr? mai, almeno fino a quando perdura l'attuale clima.... politico e umano!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    La grandezza dell'America non è fatta soltanto dal suo esercito...


    Quello non è grandezza,? tristezza e miseria umana,quando viene impiegato in cause sbagliate.


    Ciao
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  6. #5
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    L'America è una grande potenza economica. Non si è grandi a caso.
    Si è grandi perchè si è liberi e quando un uomo è libero sa ragionare e costruire. La differenza tra l'America è la Russia è proprio questa, l'America ha raggiunto le vette della civiltà evoluta perchè gli States sono un popolo libero, la Russia ha raggiunto lo squallore della miseria e della povert? perchè quel popolo è statoumiliato dalla dittatura.
    La guerra in Irak è la conseguenza del depotismo autoritariotanto caro ai compagni.



  7. #6
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Le guerre a volte sono necessarie, convenite?
    Io ne ho la certezza.



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    A me piacerebbe andare in America e non escludo che lo faro'. Chiunque
    c'e' stato mi ha assicurato che la gente e' molto gentile e
    disponibile, molto diversa dall'immagine dell'Amerikano che abbiamo noi.



    E poi indubbiamente l'America ha dei principi libertari come l'eguaglianza fra gli uomini ed e' uno Stato di diritto.



    Purtroppo non sempre l'eguaglianza viene applicata, o forse non viene
    applicata come la intendiamo noi in Europa. Forse la legge e' uguale
    per tutti nel senso che hai le stesse possibilita' di tutti di far
    soldi, e se fai soldi sei avvantaggiato. Un nero ricco ha gli stessi
    vantaggi di un bianco ricco e molti di piu' di un bianco povero.



    Ma negli ultimi anni la cosa peggiore secondo me e' che ha abiurato i
    suoi stessi principi, non e' piu' uno Stato di diritto. Quando si
    cattura della gente e la si imprigiona senza processo, va contro i suoi
    stessi principi. Gia' lo fece una volta durante la II guerra mondiale
    imprigionando in campi di concentramento tutti i suoi cittadini di
    origine giapponese, e ora in misura molto minore lo fa coi prigionieri
    di Guantanamo.

    E' inutile che si dica che i prigionieri sono terroristi. Solo un
    giudice dopo un regolare processo puo' stabilire che siano terroristi.

    La legge dice che si e' innocenti fino alla sentenza definitiva, in
    questo senso sono andati contro i loro stessi principi che sono grandi
    principi.



    Poi come al solito un conto e' la gente e un conto e' il governo....



    Ciao


    Claudio



  9. #8
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    L'America è una grande potenza economica. Non si è grandi a caso.
    Si è grandi perchè si è liberi e quando un uomo è libero sa ragionare e costruire. La differenza tra l'America è la Russia è proprio questa, l'America ha raggiunto le vette della civiltà evoluta perchè gli States sono un popolo libero, la Russia ha raggiunto lo squallore della miseria e della povert? perchè quel popolo è statoumiliato dalla dittatura.
    La guerra in Irak è la conseguenza del depotismo autoritariotanto caro ai compagni.




    Ogni medaglia ha due facce. Non ostinarti a vederne solo una. Gli americani sono veramente liberi, secondo te? Cosa intendi per libert?? Quella dei bambini di 6 anni di entrare in classe ed uccidere compagni di classe e insegnanti?
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  10. #9
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Le guerre a volte sono necessarie, convenite?
    Io ne ho la certezza.

    Le guerre servono solo a vendere armi. Non hanno alcuna altra necessit?.


    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  11. #10
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Bean


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Le guerre a volte sono necessarie, convenite?
    Io ne ho la certezza.
    Le guerre servono solo a vendere armi. Non hanno alcuna altra necessit?

    Ma manco per niente, le guerre servono anche per ridare libert? ai popoli sottomessi dalla dittatura. In Irak se qualcuno ancora non si è accorto è stato liberato un popolo da un dittatore sanguinario che giustiziava gli oppositori negli stadicon "spettatori" festanti che ringraziavano Allah. Ma di guerre come questa magari ce ne fossero ancora, peccato che muoiano tante persone innocenti.
    Papa Giovanni diceva le stesse cose che dico io, solo che se le ha dette lui che è stato un grande uomo di fede allora è tutto giustificato ma se le cose le dico io che non sono nessuno allora passo per un testa di casso con due zeta.



  12. #11
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Bean


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Le guerre a volte sono necessarie, convenite?
    Io ne ho la certezza.
    Le guerre servono solo a vendere armi. Non hanno alcuna altra necessit?

    Ma manco per niente, le guerre servono anche per ridare libert? ai popoli sottomessi dalla dittatura. In Irak se qualcuno ancora non si è accorto è stato liberato un popolo da un dittatore sanguinario che giustiziava gli oppositori negli stadicon "spettatori" festanti che ringraziavano Allah. Ma di guerre come questa magari ce ne fossero ancora, peccato che muoiano tante persone innocenti.
    Papa Giovanni diceva le stesse cose che dico io, solo che se le ha dette lui che è stato un grande uomo di fede allora è tutto giustificato ma se le cose le dico io che non sono nessuno allora passo per un testa di casso con due zeta.





    Quali cose avrebbe detto Papa Giovanni, che dici anche tu? Che le guerre servono? Ma dai.... Per favore, non costringermi a rileggere i suoi scritti. Rispetto all'Iraq liberato ho molte perplessit?. La guerra è finita ufficialmente, ma continuano i disordini, le violenze e le atrocit?. Poi, un conto è un popolo che si ribella contro il proprio capo tiranno. Altro invece è un capo di Stato che decide di invadere un paese perchè non gli sta molto simpatico il capo tiranno di quel paese. T'? cap??
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  13. #12
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Con chi ce l'hai con i resistenti Ceceni?



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    valter perchè non va in guerra? Il presidente operaio bush ieri ci fa sapere che nella terra degli Afgani ci staranno 10 anni e in iraq vedr? quanti anni ancora passeranno. Visto che per lei la guerra è necessaria, c'è posto anche per lei.



  15. #14
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    45
    Thanked: 0

    Predefinito



    io non credo nella necessit? delle guerre.E non credo neanche chein irak il pensiero fosse liberare il popolo iracheno dal dittarore ma ci fossero invece un sacco di interessi per il petrolio e per la ricostruzione. Gli USA hanno sempre lavorato con i servizi segreti per manovrare colpi di stato e quant'altro e se avessero appoggiato gli sciiti (come si scrive?) al tempo della loro prima rivolta (quella in cui poi Saddam ha usato il gas) il dittatore non sarebbe stato ancora al potere.





    Polvere siamo e polvere torneremo. Nel frattempo, superstar.



  16. #15
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito



    UNA "LAMPO" UNA VOLTA APPERTA LA SI DOVVREBBE ANCHE RICHIUDERE.


    LO SO! NON C' NIENTE DA RIDERE.


    IO SONO ASSOLUTAMENTE CONTRO OGNI TIPO DI GUERRA. NON ESITE CHE NEL SECONDO MILLENIO CI POSSA ESSERE ANCORA UN PENSIERO TIPO "PRO O CONTRO"


    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  17. #16
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    4,021
    Thanked: 0

    Predefinito

    valter vada in guerra, lo aspettano per importare la democrazia.



  18. #17
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito



    siamo nel 2005 e ancora oggi troviamo materiale bellico sul territorio Italiano da far brillare. la seconda guerra mondiale è finita nel 1945. fate voi i conti.


    io inizio con un perchè no alle guerre. se volete scrivete voi perchè SI o perchè NO alla guerra.


    1) le consequenze fisiche e psichiche durante e dopo sono un prezzo troppo alto da pagare.
    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  19. #18
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robilun


    UNA "LAMPO" UNA VOLTA APPERTA LA SI DOVVREBBE ANCHE RICHIUDERE.


    LO SO! NON C' NIENTE DA RIDERE.


    IO SONO ASSOLUTAMENTE CONTRO OGNI TIPO DI GUERRA. NON ESITE CHE NEL SECONDO MILLENIO CI POSSA ESSERE ANCORA UN PENSIERO TIPO "PRO O CONTRO"





    Bravo... questa mi piace! Solo che qui di richiudere la lampo non interessa a Bush & co.
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  20. #19
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robilun


    siamo nel 2005 e ancora oggi troviamo materiale bellico sul territorio Italiano da far brillare. la seconda guerra mondiale è finita nel 1945. fate voi i conti.


    io inizio con un perchè no alle guerre. se volete scrivete voi perchè SI o perchè NO alla guerra.


    1) le consequenze fisiche e psichiche durante e dopo sono un prezzo troppo alto da pagare.


    Hai ragione.... spesso mi sono chiesto se le bombe siano state "dimenticate" solo in Italia, o anche per esempio in Germania, Gran Bretagna, Francia, Giappone, Vietnam, ecc...
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  21. #20
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco
    valter perchè non va in guerra? Il presidente operaio bush ieri ci fa sapere che nella terra degli Afgani ci staranno 10 anni e in iraq vedr? quanti anni ancora passeranno. Visto che per lei la guerra è necessaria, c'è posto anche per lei.
    Francesco, la guerra non è mai auspicabile per? a volte è necessaria.
    E' diverso.
    Non mettermi in bocca cose che non ho mai detto. Tu fai fatica persino a riportare le cose dette da altri, figuriamoci quando devi elaborare un concetto tutto tuo.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •