Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 36
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito



    le abitazioni sono sicure per i disabili?





    www.repubblica.it
    <DIV =clear></DIV>
    <DIV =articolo24ore>
    <H2>Salerno, 14:56</H2>
    <H1>DISABILE 15ENNE MUORE IN INCENDIO ABITAZIONE A SALERNO</H1>


    Una ragazza di 15 anni, disabile, ha perso la vita nell'incendio della sua abitazione a Castelcivita, in provincia di Salerno. La ragazza non e' riuscita a mettersi in salvo dalle fiamme che hanno avvolto la sua abitazione in via Terra Bianca, in localita' Serracchio. L'incendio si e' sviluppato per cause in corso di accertamento intorno alle 9 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli, insieme a personale della locale guardia medica che ha constatato il decesso della giovane rimasta vittima delle fiamme in una delle stanze dell'appartamento abitato da altri membri della famiglia che sono riusciti a mettersi in salvo. Complesse le operazioni di soccorso a cui e' succeduta la messa in sicurezza dell'edificio. Alle 14 ancora sul posto al lavoro i vigili del fuoco in attesa del magistrato di turno a cui spettava, dopo gli accertamenti del caso, disporre il prelievo della salma. Sull'accaduto sara' disposta l'apertura di una indagine.</DIV>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    si per? sta famiglia.....
    vero è che le case non sono sicure ma è anche vero che se scoppia un incendio io Simo me lo carico addosso, ernia o non ernia, e mi faccio sette piani a piedi con lui...non mi sogno nemmeno di mettermi in salvo senza di lui....




  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito

    concordo con te Chiara , ma un piccolo particolare : fino a quando sarai in grado di farlo? io è già un po' che ci penso ,ma se capitasse a noi io non lascerei Claudia di sicuro e farei la fine del topo insieme a lei perchè non sono più in grado di prenderla in braccio e scappare per scale , la soluzione è proprio solo quella di andare a abitare al piano terreno?
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Mar?...non sono già più in grado di farlo.... Per? a costo di avvolgerlo in una coperta e trascinarlo per le scale credo che non me ne starei l? ad aspettare di morire insieme (questo in caso d'incendio...nel caso di terremoto, invece, temo che la fine del topo è l'unica....)....e...si, oltre il piano terra o al massimo il primo piano io non vedo altre soluzioni con l'attuale architettura delle case...altre soluzioni ci sono ma per ora sono tutte nella mia testa...



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito

    apri sta testa e spiattella tutto
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    No...prima dimmi come st? la principessa...



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito

    così così, meglio di ieri , ma ancora non è in forma, marted? devo telefonare ai medici che l'avevano operata nel 97 che mi hanno detto che parleranno con l'internista per vedere se è il caso di prevedere un ricovero per ulteriori accertamenti o se è più sensato dopo tutti gli quelli già fatti fermarsi un attimo e vedere come va, al momento sta prendendo le gocce per sostenere la pressione .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Noi teniamo ancora le dita incrociate...


    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da fair
    ....e...si, oltre il piano terra o al massimo il primo piano io non vedo altre soluzioni...

    Anche io da ragazzo abitavo al 5? piano senza ascensore. Quando dovevano portarmi già, uno dei miei fratelli mi caricava sulle spalle e mi scendeva.


    Da grande, ovviamente ho cercato sempre case a piano terra.


    Per un disabile abitare ai piani "alti" è da sconsigliare assolutamente. In caso di pericolo l'ascensore è la prima ad essere inutilizzabile.





  11. #10
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    167
    Thanked: 0

    Predefinito

    già..... noi al 12mo piano......quando c'è stato il terremoto essendo due noi e tre le bimbe marty siamo rimasti tutti in casa........
    sandra



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito

    ma pensate che questa sia una problematica da portare in discussione alle istituzioni oppure ci dobbiamo arrangiare e sperare che non ci capiti mai? a mio parere è un serio problema sociale
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  13. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito


    Si....ma come facciamo...chiediamo un posto riservato ai disabili a tutti i piani terra?? Tu pensa che non sono garantiti nemmeno nelle abitazioni di edilizia popolare....
    L'idea che avevo è quello di fare delle specie di scale antincedio come le hanno negli USA dove sia possibile calare, piano dopo piano, una persona imbracandola.
    Non è il massimo ma in stato di emergenza incendio potrebbe salvare delle vite....

    Edited by: fair



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da fair
    L'idea che avevo è quello di fare delle specie di scale antincedio come le hanno negli USA dove sia possibile calare, piano dopo piano, una persona imbracandola.
    Non è il massimo ma in stato di emergenza incendio potrebbe salvare delle vite....

    In caso di emergenza PIANO PIANO?? Come fai ad imbracare una persona e calarla piano piano in una situazione di panico??



  15. #14
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,918
    Thanked: 7

    Predefinito

    Una tragedia davvero assurda!



  16. #15
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    si pu? fare se dai in dotazione una sorta di sedia da trasporto tipo quella che usano in areoporto....non dico che è una soluzione comoda....ma almeno non si viene trascinati scivolando sulle scale che è ancora peggio.....l'ideale sarebbe trovare una specie di tunnel gonfiabile all'istante come succede quando si deve evaquare in fretta un aereo....ma con il fuoco la vedo dura....forse quello sarebbe un ottimo metodo per scappare dal terremoto...



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,440
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da fair
    Si....ma come facciamo...chiediamo un posto riservato ai disabili a tutti i piani terra?? Tu pensa che non sono garantiti nemmeno nelle abitazioni di edilizia popolare....

    lo so Chiara , pensa che conosco un bimbo ossigeno dipendente con spina bifida e altro ....che abita all'8 piano in un condominio di edilizia pubblica in cui gli ascensori funzionano poco e male , è un altro destinato a una brutta fine in caso di incendio o terremoto
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  18. #17
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    304
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non credo che si possa chiedere alle istituzioni di fare qualcosa in merito. In una scala di un palazzo servirebbero due ascensori di cui uno senza limiti in caso di incendi e terremoti (e come si f??).


    La soluzione, verso la quale mi st? orientando è quella di trovare un appartamento al piano terra magari con giardino per poter avere un ingresso indipendente con buona pace per tutti i condomini (vasi, scivoli, ecc.).


    Certo mi rendo conto che non è per tutti una buona soluzione ...ma non ne vedo altre.
    Giancarlo



  19. #18
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    656
    Thanked: 3

    Predefinito

    Scusa Giamcarlo ma se c'è un incendio non si pu? mai prendere l'ascensore anche se ce ne fossero più di uno, a meno che tu non parli di nuove tecnologie che io non conosco.



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,625
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da papufamily
    già..... noi al 12mo piano......quando c'è stato il terremoto essendo due noi e tre le bimbe marty siamo rimasti tutti in casa........
    Beh, tanto col terremoto e' una sciocchezza scappare. Solo gli italiani scappano quando c'e' una scossa di terremoto, col terremoto i giapponesi che sanno come si fa mica scappano, i giapponesi staccano la luce, chiudono il gas e si mettono sotto al letto, sotto al tavolo, al limite ti devi mettere sotto una porta che e' il posto piu' sicuro della casa, perche' l'arco della porta protegge dai crolli. Scappare e' la cosa piu' sbagliata che esista perche' mentre scappi ti puo' cadere qualcosa addosso. Tanto e' la prima scossa quella che fa casino, una volta terminata a meno che non sia stata talmente forte da lesionare il palazzo e sottoporlo a pericolo di crollo si puo' andar via con tutta tranquillita'.

    Scusa Marina che vuol dire? Io ho comprato casa al quinto piano, l'ho scelta, me la sono comprata. Con chi me la vado a prendere se la casa non e' sicura? Ho scelto io di comprare quella casa. Sto al quinto piano e ho due ascensori. Ma i due ascensori stanno entrambi dalla stessa parte, quindi se l'incendio si sviluppa fra me e gli ascensori non posso certo prenderli.

    Poi va be' c'e' l'uscita di sicurezza, ma io per andar via dall'uscita di sicurezza che faccioè Niente...mi butto per terra e mi faccio gli scalini a culate. Capisco che Claudia o Simone non possono farlo, ma non sappiamo nemmeno se sta famiglia la casa l'aveva comprata , se se l'erano costruita da soli, se erano in affitto. Se l'avevano comprata o se l'erano costruita da soli con chi te la vai a prendere? Con loro stessi....
    Claudio



  21. #20
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Si ma...Claudio l'idea di Marina credo che fosse un'altra: quella di immaginare delle soluzioni di sicurezza anche per chi le gambe non ce le ha (e non parlo solo di persone con disabilit? ma anche dei tantissimi anziani che ormai corrispondono alla maggioranza della popolazione italiana e che spesso le scale non sono proprio in grado di farle!).
    Allora negli USA usano queste scale antincendio esterne (non so se le avete mai viste nei film...spesso gli inseguimenti dei polizieschi si fanno proprio su quelle scale), che hanno una caratteristica molto interessante: scivolano.
    Cio? senza salire piolo per piolo uno pu? mettersi all'inizio della scala e questa scorre su delle guide fino al piano sottostante.
    Ecco, da questa cosa mi è venuta l'idea di una specie di sedia leggerissima e pieghevole che si aggancia facilmente a delle guide e, piano per piano, scivola verso il basso.
    Forse questa potrebbe essere un'idea per delle vie di fuga accessibili t a tutti e non solo, al solito, ai giovani ed aitanti...




  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.