Cookie Policy Privacy Policy Le regioni moltiplicano gli invalidi - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 25 di 25
  1. #21
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Claudio, io ho uno zio di 90 anni che da diversi anni non esce praticamente più di casa e sta tra letto e poltrona utilizzando per i suoi brevi spostamenti all'interno della casail girello ed è caterizzato fisso.


    E' accudito da una figlia, mia cugina(zitella), e da un badanteda mattina a sera.


    Solo8 mesi fa l'altra mia cugina, medico, si è decisa a far domanda per l'accompagnamentoe la commissione ha deliberato per il sò.


    Altro caso: una personacon esiti di poliomelite che, passati i 50 anni, si è decisa solo un anno fa a richiedere l'invalidit?. Concessa!
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)


  2.      


  3. #22
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ah...beh...non pensavo che esistesse qualcuno che rifiuta soldi, a meno che non siano estremamente benestanti.



    Ma la persona con poliomielite dipende dalla gravita', lascia perdere
    me che l'unico muscolo che mi ha risparmiato e' stato qjello del dito
    medio del piede destro (poi ho recuperato buona parte delle braccia), o
    qualche altro caso, ma nella maggior parte dei casi non si e'
    abbastanza invalidi da prendere la pensione...

    Mica vorremo mandare in pensione Diony, lui deve lavorare per pagare la pensione a me....






    Claudio



  4. #23
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Considerato il requisitodi soglia di reddito massimo, praticamente la pensione d'invalidit? la prende chi è disoccupato o nullatenente, ma l'accompagnamento no.


    Ti assicuro che ci sono persone che certe "entrate" le rifiutano per dignit? o perchè non accettano di essere considerate invalide, soprattutto tra gli anziani.Edited by: tersicore62
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  5. #24
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito



    Per mele persone che rifiutano unapensione "per dignit?" sono solo quelle che possono farne comodamentea meno!


    ClaudioEdited by: Cico



  6. #25
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    330
    Thanked: 0

    Predefinito



    Mi associo totalmente a quanto dice Cico.


    Qui al solito qualcuno vaneggia.Da quel che so io la totalita' dei pensionati si lamenta dell'ammontare delle pensioni, decurtate dalla forte inflazione causata dall'introduzione dell'euro,dal costo dei tickets,ecc.Di miliardari pensionati penso proprio che ce ne siano pochi.Ma si sa, quando qualcuna pontifica qui dentro, quanto dice e' la unica verita'.La verita' dei monarchi assoluti.
    vivere mi piace



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •