Cookie Policy Privacy Policy Bello......



Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Bello......

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Pagano esequie a extracomunitario

    Aveva travolto con il tir i loro figli

    Una settimana fa la tragedia. Un ragazzo e due suoi amici
    precipitano da un viadotto alto 80 metri a causa di un incidente
    stradale. Anche il conducente del tir che aveva provocato l?incidente
    muore. Era un senegalese di 46 anni residente a Pontedera. Ma
    durante i funerali dei giovani i parenti hanno raccolto 4.800 euro che
    serviranno per pagare il trasferimento in Senegal del corpo di Kebe
    Mamadou Bamba, l'autista.

    "Noi vediamo tutti gli islamici come dei terroristi con la bomba in
    tasca, ma invece siamo noi occidentali a mettergli degli ordigni in
    mano come il tir che ha distrutto le vite dei nostri figli, oltre a quella
    del povero autista", ha sottolineato Roberto Meozzi, padre di Luca,
    uno dei ragazzi morti.
    "Non possiamo permetterci - ha aggiunto - di essere invasi da
    questi tir-bomba, altro che pericolo terrorismo, sono questi gli
    ordigni che tutti i giorni mettono in pericolo la nostra vita". "Non
    abbiamo mai pensato - ha spiegato Miozzi - che fosse stata colpa
    sua. Era un povero extracomunitario che lavorava come gli altri, anzi
    forse di più degli altri, e in 22 anni non aveva mai avuto incidenti.
    Purtroppo era alla guida di un tir vecchio, supercarico e malandato".
    L'idea di raccogliere fondi per aiutare la famiglia del camionista
    (aveva moglie e sei figli in Senegal) è nata nella camera mortuaria di
    Genova. "Ero con mio cognato - ha proseguito Miozzi - che è prete e
    abbiamo incontrato il fratello dell' autista del tir e l'imam della loro
    comunit?. Loro cercavano di assolvere il fratello, ma noi lo avevamo
    già fatto".?
    Il commerciante ha ricevuto i soldi raccolti con la colletta ("Mai
    contato con tanto piacere del denaro" ha confidato) e poi è partito il
    vaglia postale per Pontedera.
    "Mio figlio - ha concluso Miozzi - doveva iniziare l'Universit?
    Cattolica a Milano. Gli avevo cercato una sistemazione vicino
    all'ateneo per evitare che prendesse la metropolitana, proprio per
    paura di attentati. E invece l'attentato lo ha subito mentre andava in
    vacanza e per colpa di chi mette in strada questi tir bomba".

    http://www.tgcom.it/cronaca/articoli/articolo269994.shtmlEdited by: fair


  2.      


  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  4. #3
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito



    Bello,toccante e importante.


    Claudio



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Giu' il cappello , davanti a gente che ragiona e va controcorrente, in un mondo dove tutti cercano vendetta....






    Claudio



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    203
    Thanked: 0

    Predefinito

    fair l'avevo letta anche io stamattina questa notizia, volevo postarla sul forum, poi l'ho dimenticato!!



    cmq grande esempio di solidarieta', mi ha commosso

    ..un applauso ai parenti!!





  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •