Cookie Policy Privacy Policy Ma la democrazia ha al suo ...........



Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    interno gli strumenti per superare.......etc etc





    RAID AEREO AMERICANO IN SOMALIA: OBIETTIVO AL QAIDA




    BAIDOA (SOMALIA) - L'aviazione statunitense ha condotto un attacco nel
    sud della Somalia contro integralisti sospettati di legami con Al
    Qaida, secondo quando dichiarato all'agenzia Afp dal portavoce del
    governo somalo, che ha così confermato precedenti informazioni
    trasmesse da tv americane. "Sappiamo che un aereo americano ha condotto
    un attacco contro bersagli di Al Qaida nel sud della Somalia ieri
    pomeriggio", ha affermato Abdirahman Dinari da Baidoa (250 km a nord
    ovest di Mogadiscio), dove ha sede il governo di transizione somalo.

    "Il
    bersaglio - ha aggiunto - era un piccolo villaggio, Badel, dove si
    nascondevano i terroristi. L'aereo ha colpito il bersaglio con
    precisione". "Molta gente è stata uccisa - ha affermato il portavoce -
    Molti cadaveri erano sparpagliati nella zona, ma noi non sappiamo chi
    fossero. Il raid è stato per? un successo".



    "Gli americani
    affermano che un esponente di al Qaida che dirige operazioni in Africa
    orientale è fra gli islamici", nel villaggio di Hayo, colpito dal raid,
    ha detto il portavoce del governo di transizione somalo, che non ha
    precisato se il dirigente di al Qaida sia effettivamente morto
    nell'operazione o meno. Nell'operazione, ha confermato, sono morte
    diverse persone. Il villaggio di Hayo è nella punta meridionale della
    Somalia, fra Afmadow e Doble, un'area di foreste in cui l'esercito
    somalo e le truppe etiopiche hanno inseguito le milizie delle Corti
    islamiche in fuga da Mogadiscio e dal resto della Somalia dopo
    l'offensiva di Addis Abeba, e dove si annidano le ultime sacche di
    resistenza. Il raid di oggi, il primo condotto dagli Stati Uniti in
    Somalia dopo gli anni '90, e' stato condotto da un aereo-cannoniera
    Ac-130. Si tratta di una versione modificata del C-130 'Hercules'
    dotato di sofisticate apparecchiature elettroniche di puntamento e
    armato di diversi tipi di cannoni automatici e mitragliatrici capaci di
    un intenso volume di fuoco contro obiettivi a terra. L'aereo, ha
    confermato l'emittente americana Cbs, che per prima ha dato la notizia
    citando fonti anonime del Pentagono, è decollato da Gibuti per il
    comando Usa per le Operazioni speciali nel Corno d'Africa.
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Congo
    Messaggi
    2,301
    Thanked: 0

    Predefinito

    ma ke al qaida...ce sta er petrolio pure l?
    Redazione, accessibiliamo? [img]smileys/smiley23.gif[/img]



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da idrogeno
    ma ke al qaida...ce sta er petrolio pure l?


    Ma no dai non mi dire..................che malfidato che sei

    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Congo
    Messaggi
    2,301
    Thanked: 0

    Predefinito

    la cosa pazzesca è che possono fare quallo che je pare...vatti a mettere contro a sti.....biiiiip
    Redazione, accessibiliamo? [img]smileys/smiley23.gif[/img]



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    In Somalia non mi risulta ci sia petrolio, pero' le petroliere devono passare la davanti quando vanno verso Suez...
    Claudio



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Congo
    Messaggi
    2,301
    Thanked: 0

    Predefinito

    anche se non ne sono sicuro del tutto, sentivo ieri in un tg il commento d un giornalista che parlava d pozzi petroliferi pure l?..ma magari è "solo" come dici tu..
    Redazione, accessibiliamo? [img]smileys/smiley23.gif[/img]



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Italy
    Messaggi
    194
    Thanked: 0

    Predefinito

    <H3 =post-title>Trovato un articolo che parla della somalia...</H3>
    <H3 =post-title>Raid in Somalia: ancora una guerra per il petrolio </H3>
    <DIV =post->
    <DIV>
    <DIV style="CLEAR: both"></DIV>
    <DIV style="TEXT-ALIGN: justify">L'Aeronautica degli Stati Uniti, in queste ultime ore senza sosta, la somalia, per colpire delle cellule di Al Queda probabilmente responsabili degli attentati alle due ambasciate americane in Afriche che risalgono al 1998. L'Africa è da mesi terra di scontro delle grandi multinazionali del petrolio, e così dopo la Nigeria e l'Etiopia, e la Somalia è essere l'obiettivo degli interventi militari.
    Questa è ancora una volta una guerra per il petrolio, dopo le tensioni create sul mercato petrolifero da Russia e Iran, mettendo così in stato d'allerta sulla crisi degli approvvigionamenti. La Cina da tempo sta armando l'Africa per ottenere in cambio la concessione dello sfruttamento dei pozzi di petrolio, e assicurarsi un'alternativa alle scorte di petrolio iraniane e russe.
    Questa scia di sangue e terrore continuer? anche nei prossimi mesi e vedremo aprirsi in varie zone dell'Asia centrale e del Medioriente ulteriori fronti di guerra per garantire all'Occidente il controllo delle riserve petrolifere.</DIV></DIV></DIV>

    MIDU - Movimento Italiano Disabili Uniti - <font size=\"2\">www.midu.it</font>



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Beh, la Nigeria e' lontanuccia dalla Somalia...

    Il petrolio in Somalia e' solo in fase esplorativa, si pensa che visto che sta sul versante opposto del Mar Rosso, e la penisola arabica e' piena di petrolio ci debba essere anche in Somalia. Quindi attualmente e' un azzardo sostenere che in Somalia ci sia petrolio, e' una semplice supposizione.

    C'e' anche da dire che in Somalia la guerra c'e' da 15 anni, non e' che l'hanno cominciata gli americani.

    E' comunque intollerabile che una nazione decida di bombardare un villaggio facendo decine di morti fra i civili per uccidere due o tre capi di Al Qaeda, che guarda caso sono comunque sfuggiti al raid. Se non sono capaci lasciassero perdere.
    In Afghanistan ancora devono prendere Bin Laden, Al Zawahiri e perfino il Mullah Omar che tra l'altro rilascia interviste in continuazione. Qui bombardano e non li beccano. In Iraq per prendere Al Zarqawi e Saddam (che non era legato al terrorismo) hanno ammazzato migliaia di persone innocenti.

    Quanti morti innocenti siamo disposti a sopportare per prendere sti capiù

    Claudio



  10.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •