Cookie Policy Privacy Policy FAMIGLIA DI 20 INVALIDI.SCONTO COMITIVA?



Risultati da 1 a 17 di 17
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    La notizia è di quelle che dovrebbero farti incavolare ma a me suscita soltanto...ilarit?. Altro che "Tot? cerca casa"o "Tot? truffa". Certo che una cosa del genere poteva accadere solo a Napoli (E IO SONO MEZZO NAPOLETANO ) dove la fantasia è ineguagliabile e l'arte di arrangiarsi è regina. Quello che invece mi lascia perplesso è l'assoluta mancanza diserietà o volont? da chi dovrebbe controllare certe cose, per non parlare di chi ha concesso le invalidit?. Io mi chiedo se qualche vago sospetto sia mai venuto a chi mensilmente firmava i mandati di pagamento, stessi nominativi, stesso indirizzo... Direi proprio di farci una risata sopra.


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    53
    Thanked: 0

    Predefinito



    Basta frodi poi ci rimettono sempre i veri invalidi .


    E sempre meridionali


    A me l'hanno tolta che ho il 75 per cento di invalidit?



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    161
    Thanked: 0

    Predefinito

    direi ....w l`italia



  5. #4
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,927
    Thanked: 8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvolavagante


    La notizia è di quelle che dovrebbero farti incavolare ma a me suscita soltanto...ilarit?. Altro che "Tot? cerca casa"o "Tot? truffa". Certo che una cosa del genere poteva accadere solo a Napoli (E IO SONO MEZZO NAPOLETANO ) dove la fantasia è ineguagliabile e l'arte di arrangiarsi è regina. Quello che invece mi lascia perplesso è l'assoluta mancanza diserietà o volont? da chi dovrebbe controllare certe cose, per non parlare di chi ha concesso le invalidit?. Io mi chiedo se qualche vago sospetto sia mai venuto a chi mensilmente firmava i mandati di pagamento, stessi nominativi, stesso indirizzo... Direi proprio di farci una risata sopra.


    SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO! A RIMETTERCI TANTO SIAMO SEMPRE E COMUNQUE I VERI INVALIDI!


    QUESTA E' UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA!



  6. #5
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    337
    Thanked: 0

    Predefinito



    Sempre la solita storia.
    Ma questa volta, se non fosse tragica, sembrerebbe quasi comica.
    Un'intera famigliadi falsi invalidi inquisita per truffa, falso e corruzione nei confronti dell'INPS.
    Quasi genetico! Una bella tradizione per tutta la famiglia!


    Ma vediamoli uno a uno, questi poveri invalidi al 100%.
    Siamo ad Arzano, comune a nord di Napoli: marito, moglie (cieca secondo il certificato, ma che invece non ha alcun problema di vista), i loro tre figli, le due nuore, il genero, due zie del capofamiglia, la madre di quest'ultimo, la cognata, i due consuoceri, quattro cugini, due cognate del figlio e la cognata della figlia.
    Manca solo il cane di casa, ma in compenso sembra che a beneficiare del sussidio vi siano anche conoscenti che abitano nello stesso palazzo della famiglia.
    A tutti pensione di invalidita' ed indennita' di accompagnamento, con il riconoscimento di consistenti somme arretrate, ci mancherebbe.


    A questi si sommano i circa duecento permessi per invalidi rilasciati dal Comune, risultati falsificati sequestrati sempre a Napoli nelle ultime ore.


    Totale del conto: 3.770.000 euro, spicciolo più spicciolo meno.
    Tutte risorse in meno per chi veramente si trova in difficolt?. Fonte di questi denari: le nostre tasche.


    Cosa ne pensate?
    Si riuscir? mai a fermare questa piaga dei falsi invalidi?
    Alberto
    alberto@disabili.com

    redazione Disabili.com
    www.disabili.com
    insieme oltre le barriere!



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,580
    Thanked: 33

    Predefinito



    avevo inserito anche io il post ieri incollando l'articolo estrapolato dal sito www.repubblica.it.


    cmq la cosa disgustosa è che noi disabili effettivi siamo i "fe.ssi di turno, c'è chi non pu? lavorare avendo altri intoiti, e ci sono abili lavoratori che per guadagliare un solo in più si fingono, e fanno carte false per essere sulla "carta" disabili....Vergognioso, mostruoso, che schi.fezza ...perchè cavolo non poggiate il c-ulo sulla carrozzina e poi vi fate mettere davanti a una scalinata....
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Scusa walb,



    come ci si arriva a 3.770.000 Euro per 20 persone? a 600 Euro al
    mese fra pensione e indennita' ci vogliono per 20 persone 26 anni.



    Considerando che 26 anni fa non si prendeva 600 Euro al mese credo che
    non basterebbe l'intera vita di quelle 20 persone per arrivare a quella
    cifra.



    Certo che e' uno schifo, ma ci meravigliamo davvero tanto? Oggi sono i
    falsi invalidi che percepiscono pensione e accompagnamento, ma ci sono
    anche gli invalidi veri che si vendono i buoni taxi del Comune, che
    vendono sussidi appena ricevuti dalla ASL, per non parlare dei permessi
    che vengono fotocopiati e distribuiti a tutta la parentela.



    Se poi vogliamo andare nel mondo dei "normo", l'evasione fiscale e'
    quasi la norma (scusate il gioco di parole), se uno non frega qualcosa
    allo Stato si sente un fesso.



    Ecco, il fatto e' che siamo una nazione di "furbi", il furbo viene
    guardato quasi con ammirazione, chi non fa il "furbo" e' un povero
    def.iciente che non sa come va la vita.

    Tanto che ci frega? E' vero lo Stato siamo anche noi, ma se freghiamo
    dei soldi , e' vero che un po' li freghiamo a noi stessi, ma la parte
    che rubiamo a noi stessi e' poca.



    Allora, non e' che siamo un popolo di ladri e non di furbi? Fregare il prossimo sembra essere lo sport nazionale....


    Claudio



  9. #8
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao ragazzi, sicuramente le persone che hanno truffato l'inps sono farabutti, ma credo che lo siano per tutte le cose della vita indipendentemente dal farsi passare da faldi invalidio meno. La cosa più tremenda credo che siano quei medici che hanno dato l'ok per l'invalidit? facendo passare gente sana per disabili, comprommetendo anche l'aumento delle pendioni per i veri invalidi.....Leggo su TN (il giornale dell'AMNIC) "con l'estate torna l'aumento dei tagli agli invalidi", queste sono le cose che ci danneggiano di più.........adesso con il rientro di tutti quei soldi chissò che non ci tocchi qualcosa anche a noi.
    tony 67



  10. #9
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    ciao, avevo aperto un 3d sull'argomento, questa mattina... vediamo se si possono accorpare. Parlare di falsi invalidi ma non di false dichiarazioni di invalidit? mi sembra un discorso tipicamente estivo... i mass media sono a corto di notizie e quindi va bene anche parlare di falsi invalidi.
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  11. #10
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    ecco ciò che ho scritto in altro 3d



    <TABLE cellSpacing=1 cellPadding=3 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD =ting noWrap width=140 background="" bgColor=#a6aad3>Autore</TD>
    <TD =ting noWrap width="82%" background="" bgColor=#a6aad3>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD =ting width="20%">Messaggio</TD>
    <TD noWrap align=right width="80%">&lt;&lt; Discussione Prec | Discussione Succ&gt;&gt;</TD></TR></T></TABLE></TD></TR>
    <TR>
    <TD =smText vAlign=top background="" bgColor=#f8f8fc><A name=28595></A>Mr. Bean
    Principe del Forum Disabili.com

    [img]forum_images/blank.gif[/img]
    membro onorario

    Registrato: 14June2005
    Residenza: Italy
    Stato Connessione: Online
    Messaggi: 923 </TD>
    <TD =text vAlign=top background="" bgColor=#f8f8fc>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD =smText width="80%">Postato: 02Agosto2005 alle 11:13 | IP Salvato </TD>
    <TD noWrap align=right width="20%"> </TD></TR>
    <TR>
    <TD colSpan=2>
    <HR>
    </TD></TR></T></TABLE>


    E' tornato di moda parlare dei falsi invalidi in agosto. Quando i mass media non sanno come riempire gli spazi, ecco l'asso nella manica. Ieri Tg1 e Tg2 (rispettivamente delle 20.00 e delle 20.30) hanno dato la notizia di una famiglia di Napoli con ben 20 (diconsi venti) falsi invalidi. A nessuno è venuto in mente per? che questi 20 significano un centinaio di medici corrotti, o, per contro 5 medici fortemente corrotti? Le commissioni mediche sono composte da 5 o 6 persone. Poi, se aggiungiamo il medico di famiglia... che immagino sia lo stesso per tutti... Se siamo ancora a questi livelli forse l'Italia è ancora un utopia. Figuriamoci l'Europa!

    __________________
    Fabrizio
    "Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore; e la nostra famiglia, tutta la società,
    trarranno beneficio dalla nostra pace."
    (Thich Nhat Hanh)

    </TD></TR>
    <TR>
    <TD background="" bgColor=#f8f8fc>Top ^</TD>
    <TD =text background="" bgColor=#f8f8fc> </TD></TR></T></TABLE>
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  12. #11
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito



    Questo commento molti lo troveranno duro e nn saranna d'accordo con me ma io la penso così:


    CHI DICE DI ESSERE DIVERSAMENTE ABILE AL 100%E NN LO E' NEANCHE MINIMAMENTE, IO LO RENDEREI DISABILE AL 101% COSI' LA PENSIONE, L'ACCOMPAGNAMENTO E TUTTO CIO' KE NE HA USUFRUITO INGIUSTAMENTE ADESSO HA UN VALIDO MOTIVO PER AVERE TUTTO.


    FORSE SOLO ALLORA SI RENDEREBBE CONTO DI CIO' KE HA FATTO



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    Claudio hai toccato uno di quei tasti che veramente mi imbufaliscono perchè sono argomenti da me vissuti in prima persona. I buoni taxi... quando io li percepivo era per il lavoro e abitando all'inizio di via di Torrevecchia e lavorando ai Parioli ogni corsa , se non c'era traffico,si aggirava mediamente sulle 27-30.000 vecchie lirette da moltiplicare per due per il ritorno, per un totale mensiledi circa 1.650.000 lire. Fatti un po di conti, visto che la mia pratica era numero 3mila e rotti, calcola la spesa sostenuta dal comune. Un giorno parlando con una impiegata addetta alla distribuzione dei buoni dissi che calcolato il consumo di benzina da casa-posto di lavoro e viceversa, se si fossero dati dei buoni benzina ai disabili motorizzati si sarebbe risparmiato più della metà.Risposta:"ma che ce voi fa lavor? er doppio?" Non capendo ove era il doppio di lavoro le dissi francamente che più soldi circolano e più è facile dirottarli...in qualche tasca. Per poco non mi mena. Comunque i buoni me li ritirarono dopo qualche mese per motivi di reddito, circa 200mila lire di più l'anno. I permessi... Qui mi ci incavolo proprio perchè i regolamenti sembrano fatti apposta per prendere per i fondelli. Sul sito dell'ANIEP lessi che i tagliando si vendevano addirittura a Porta Portese mentre io sapevo che a via Capitan Bavastro....Ma la schifezza vera è l'assoluta mancanza di controllo e se fai presente una irregolarit? fanno spallucce, un vigile mi disse che col tagliando uno ci fa quello che vuole(giuro disse così) mentre io son finito in caserma dei CC perchè mi avevano fermato mentre attraversavo ponte Matteotti sulla corsia preferenziale(stavano facendo dei lavori e avrei allungato tantissimo), e quando ho mostrato il permesso ilmilite mi disse testualmente:"Mica perchè sei disabile puoi fare quello che c.... ti pare"e io gli dissi, mostrandogliela perchè la porto sempre con me, che si studiasse i regolamenti invece di rompere. Conclusione di questo mio lungo, e ne chiedo scusa, sfogo? Se sei disonesto sei una persona da additare ad esempio, da ammirare e stimare, se sei onesto sei un povero str...


    Con perfetta stima e simpatia&nbs p;&nbs p;&nbs p;&nbs p;&nbs p;&nbs p;&nbs p;&nbs p;



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito



    In un popolo incivile l'inciviltà impera. Tra gli incivili, maleducati e ladri spesso ci sono gli stessi portatori di handicap, quindi perchè lamentarsi quando siamo noi che fomentiamo l'inciviltà?


    P.S. discorso fatto in generale, riferito al popolo italiano.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  15. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sinapsi


    In un popolo incivile l'inciviltà impera. Tra gli incivili, maleducati e ladri spesso ci sono gli stessi portatori di handicap, quindi perchè lamentarsi quando siamo noi che fomentiamo l'inciviltà?


    P.S. discorso fatto in generale, riferito al popolo italiano.


    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non concordo sinapsi, io non reputo gli KItaliani un popolo incivile e non puoi fare d'ogni erba un fascio.





  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Nuvola,



    io li prendevo, e figurati che abito a Tor Sapienza e lavoravo a Ponte
    Milvio....Era veramente uno schifo, ogni tassista nuovo che mi prendeva
    mi chiedeva se gli vendevo i buoni in blocco "fifty fifty". Poi mi
    dissero che nel mio ufficio c'era uno che se li vendeva tutti, veniva a
    lavorare con l'autobus e "arrotondava".

    Quando andavo a restituire quelli inutilizzati mi guardavano come una bestia rara......



    Per ritornare ai "falsi invalidi", quando i giornali non sanno cosa
    dire, tirano fuori tutto, sembra che il male delle finanze italiane
    siano i "falsi" invalidi". Ieri al TG1 hanno detto che l'anno scorso
    sono state fatte 70.000 visite di revisione, e su queste visite 2.500
    pensioni sono risultate irregolari , quindi il 3%, una ciffra
    assolutamente fisiologica.

    Voi poi pensate che questi 2.500 siano tutti falsi invalidi? Io non lo
    credo, io credo che nella stragrande maggioranza dei casi siano "casi
    al limite", cioe' quei disabili la cui invalidita' viaggia intorno al
    75% il limite per poter ricevere la pensione. Un medico in precedenza
    avra' stabilita' una invalidita' del 75% ora questo nuovo avra'
    stabilito 74%.



    E poi e' vero risparmio? Facciamo due conti :



    2500 pensioni revocate a 230 Euro al mese sono 6.900.000 Euro in un anno, una cifra che il bilancio dello Stato ci sputa sopra.



    Ma quanto e' stato speso per l'accertamento?

    Allora anche qui facciamo due conti a spanna : diciamo che una
    commissione medica e' composta da tre medici , che in una giornata
    fanno 6 revisioni e che questi medici fra stipendio e contributi
    prendono 200 Euro al giorno a testa. Quindi 600 Euro per commissione.



    Per visitare 70.000 persone a 6 al giorno ci vogliono 11.666
    commissioni moltiplicato per 600 Euro fanno 7.000.000 di Euro di spese
    di accertamento. E poi parte di queste persone a cui e' stata revocata
    la pensione faranno causa, alcuni la vinceranno e quindi altre spese a
    carico dello Stato.



    E' scovando i "falsi invalidi" che si risolve il problema? Scoviamoli
    per carita' , pero' non venite in TV a propagandarci che togliendo i
    falsi invalidi si risolvono i problemi, e' solo uno specchietto per le
    allodole....






    Claudio



  18. #17
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    226
    Thanked: 0

    Predefinito



    Pensavo di leggere qualche parolina di commento da qualche napoletano, almeno per sapere come vivono queste situazioni.
    ...non chiederti mai perchè...



  19.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •