Cookie Policy Privacy Policy Un mio racconto...



Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Un mio racconto...

  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    Il ponte
    <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" /><O:P></O:P>
    <O:P></O:P>
    Pioveva a dirotto, l?acqua piovana inondava le strade, la gente correva, coprendosi con ombrelli colorati. Il giorno prima aveva nevicato e molto sale gettato sulle strade dagli addetti alla viabilit? avevano sciolto la neve.

    Quando piove la citt? si blocca ed il panico è ovunque: tutti hanno fretta di tornare a casa. L?irrigazione naturale è sale per i campi, è linfa vitale. In quel contesto da ?ray man? lui era li nell?indifferenza di tutti, sò, era li sotto il ponte sul Tevere.
    <O:P></O:P>

    Giampiero viveva li ormai da due anni, riconosceva ogni passante e ogni automobile. Quando succedevano delle rapine alla vicina banca commerciale, era un aiuto prezioso per gli agenti della sicurezza. Per quale ragione aveva scelto di vivere così, immerso nel mondo e allo stesso tempo lontano?
    <O:P></O:P>

    Qualche tempo prima, la sera con gli amici, cercava di sentirsi uno di loro esagerando nel bere la birra, poich? mangiava cibi saturi di sale, e sul lavoro cominciarono i primi problemi. Lo giudicarono non idoneo alla visita medica perchè scoprirono che faceva anche uso di cocaina e, così, lo licenziarono in tronco.
    <O:P></O:P>

    Tra il suono del clacson, e lo scrosciare della pioggia, lui a solo 25 anni, alto ma poco robusto, si svegliava, li sotto quel ponte, la sua casa ormai, e si lasciava andare ogni giorno di più. Un giorno decise di farla finita.
    <O:P></O:P>

    Si affacciò sul parapetto del ponte che gli faceva da casa, pronto a buttarsi già. Un ragazza con un balzo felino lo salv? giusto in tempo. Giampiero si ruppe il sopracciglio cadendo e la ragazza chiam? immediatamente l?autoambulanza. Quando arriv?, lei chiese di salire con lui, mostrando il tesserino di infermiera, prestando i primi soccorsi mentre la ragazza lo guardava preoccupata. Giunti all?ospedale ?Gemelli?, se la cav? con 5 punti di sutura. Il medico, comunque, ordin? immediatamente una tac, dato che era ancora privo di conoscenza. L?esito fu presto pronto e la ragazza dai capelli biondi e con occhi azzurri, tanto da sembrare una modella, volle sapere l?esito, e si finge quindi la sua fidanzata.
    <O:P></O:P>

    Il dottore, con aria preoccupata, le dice che il ragazzo ha un edema cerebrale, e che è stato condotto in sala rianimazione: coma. Neppure i sali poterono svegliarlo.
    <O:P></O:P>

    Chiara, questo era il nome della ragazza, dapprima si sent? in colpa per averlo salvato in quel modo. Poi si disse che se non lo avesse fatto sarebbe morto sicuramente cadendo già dal ponte.
    <O:P></O:P>

    Vennero chiamati i genitori, che si precipitano al capezzale del figlio. Erano mesi che non ne sapevano più nulla. Chiara ripensa di aver studiato che i pazienti in coma vanno stimolati in continuazione, e decide quindi di leggergli un libro, del suo autore preferito Coelho, dal tema ?il manuale del guerriero della luce?. Lo legge con enfasi e convinzione, e al settimo giorno di coma una voce flebile sussurra: ?Il guerriero della luce crede. Poich? crede nei miracoli, cominciano ad accadere.? Chiara sussulta incredula, e dice sottovoce: ?Ciao sono Chiara?. Lui sussurra: ?Giampiero?. Lei dice di essersi finta la sua fidanzata. E lui, con tono secco e bruciante, come sale in una ferita, replica: ?Se c?? una cosa che non mi serve in questo momento è una fidanzata! I miei problemi sono iniziati proprio da li?. Lei, sorride e dice: ?Ma è solo per finta, tranquillo, riposa?.
    <O:P></O:P>

    Le sfiora la fronte con un bacio. Lui avverte il suo profumo di pulito e si riaddormenta mentre lei dalla porta continua: ?A domani guerriero?
    <O:P></O:P>

    L?indomani, anche se non vorrebbe, lui l?attende con ansia: quel profumo gli e? rimasto dentro e quegli occhi color del cielo, poi, è ?magari è un angelo? si dice è ?l?avr? sognata?.
    <O:P></O:P>

    Il tempo passa senza che nessuno si affacci a quella porta quando, ormai disperato, eccola che la vede affacciarsi con il fiatone, e un sorriso che farebbe rivivere un morto. Lui cerca di fare il sostenuto ma non è facile, lei è troppo tenera, un esplosione di vita. Lo accarezza, la sua mano è fresca e morbida, le ricorda le carezze della mamma quando era piccolo, prima che cominciasse a lavorare e a non aver più tempo per lui.
    <O:P></O:P>

    Chiacchierano come vecchi amici. Era da tanto tempo che lui non sta cosi bene, e si sente a due passi dal cielo.
    <O:P></O:P>

    I giorni trascorrono e lui ormai è guarito e pronto per uscire dall?ospedale. Lei sente che sar? il momento della verità, ma teme questo momento e lo segue con lo sguardo mentre lui si reca sul ponte, guarda già., lei trema per la paura che lui possa fare quello che aveva deciso qualche tempo prima, è poi lo vede guardare divertito un gabbiano che con le ali sfiora l?acqua e poi vola su quasi da lui. Chiara si rilassa e Giampiero le va incontro, l?abbraccia forte, la bacia, sò, un bacio tenero e delicato, pieno di dolcezza, come sale per la vita, ed in un attimo sono un solo corpo. Lui le dice: ?Sposiamoci, voglio una squadra di bambini belli come te?. Lei grida di gioia, con le lacrime dal sapore salino, : ?Lo voglio?.
    <O:P></O:P>

    La banca di fronte gli offre un lavoro come sorvegliante. è fatta! Ora si possono sposare. Lui la prega di lasciargli organizzare il tutto.
    <O:P></O:P>

    La mattina dopo la va a prendere. Chiara indossa un vestitino delizioso, e lui rimane incantato, la prende per mano e la trascina per la citt? ancora addormentata fino al suo ponte, mentre già dalle scale sono in riva al fiume, dove li attende il parroco della chiesetta li vicino. Si sposano li, con il fiume che scorre silenzioso. E i gabbiani con le loro voci stridule, salutano il sole planando sull?acqua. Il suo ?si? è un ?si? alla vita, la vita che lo aveva abbandonato. Ora la vita la stringe forte e non la lascia più, assieme a Chiara dagli occhi azzurri e un corpo da modella. Sar? il suo angelo per tutta la vita.
    <O:P></O:P>

    Mentre va via, Giampiero pensa ai suoi compagni li sotto il ponte e alla maniera di riportarli alla vita. Servir? un angelo per ognuno di loro, ma per ora ce solo l?indifferenza della gente.
    <O:P></O:P>

    Ognuno di noi ha un momento da vivere sotto "un ponte" ed ha la possibilit? di ?volare? verso la dignit? e l?amore: il sale della vita.
    Edited by: Liberodivolare



    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Complimenti...molto bella e commovente.


    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie April



    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    ... adoro scrivere racconti... e voi del
    forum amate scrivere gialli, poesie, ecc???




    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  6. #5
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io scrivo poesie, brevi prose e racconti per bambini (che illustro anche con i miei disegni).

    Comunque la mia specialit? sono le poesie, non sempre sono ispirata...ma spesso si.




    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  7. #6
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    Uao!!! Io scrivo gialli, poesie (per il cantante Ron), racconti a tema libero, canzoni e favole per bambini. Sono un grafomane.




    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito





    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    Che ne dite se scrivessimo un racconto assieme?



    Inizio io...



    Un giorno, per caso, accesi il computer e mi collegai ad internet. Mi
    imbattei in un forum frequentato da disabili e non. In un primo momento
    dissi: "Che bel forum, mi piacer?!", ma poi lessi alcuni post.



    CONTINUATE VOI....





    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    48
    Thanked: 0

    Predefinito



    ...e mi accorsi che in quel forum le persone erano piene di rabbia e spesso aprivano discussioni apposta per litigare. Io non lo so perchè lo facessero, perchè non provai mai a leggere per intero quelle discussione. Ma ricordo che ne rimasi deluso, finch? leggendo ancora, scoprii che... sapete la storia della foresta: fa più rumore un albero che cade che mille che crescono. [continua]





    ps


    letto il tuo racconto, è bello, mi sembra una favola



  11. #10
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito


    ... mi resi conto che dietro a tanti post c'erano tanti cuori che
    battevano, ed anzich? soffermarmi sulle cose negative, cercai di
    capirne i motivi... e fu così che, poco per volta, conobbi un membro
    dopo l'altro del forum.



    Iniziai, per prima, a conoscere Tersicore62.... CONTINUATE VOI....
    Edited by: Liberodivolare



    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  12. #11
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito

    dai, su, continuate il racconto...



    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  13. #12
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito





    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  14. #13
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da April
    Io scrivo poesie, brevi prose e racconti per bambini (che illustro anche con i miei disegni).

    Comunque la mia specialit? sono le poesie, non sempre sono ispirata...ma spesso si.



    Andremo nei campi Elisi noi poeti. Ma nessun

    commento membri del forum sul mio racconto?




    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  15. #14
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    146
    Thanked: 0

    Predefinito





    \"Sarei terra arida e sabbiosa, se non ci fossi tu, sarei polvere nel vento che si trascina senza volontà\"



  16.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •