Cookie Policy Privacy Policy qual’è la frase piu vera?

Visualizza Risultati Sondaggio: secondo voi qual’è la frase piu vera?

Partecipanti
11. Non puoi votare in questo sondaggio
  • chi va con lo "zoppo" impara a zoppicare

    10 90.91%
  • No! è lo "zoppo" che impara a camminare meglio

    1 9.09%



Risultati da 1 a 16 di 16
  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,741
    Thanked: 14

    Predefinito

    non ho mai dato molto credito ai proverbi anche perche se notate quasi tutti hanno il loro contrario (per esempio "l'unione fa la forza" e "chi fa da se fa per tre"...)

    ve ne sono poi alcuni decisamente anti-educativi come quello che ho riportato come prima frase... e che naturalmente denigra parte della nostra categoria... e che si usi la parola "zoppo" in senso metaforico (alludendo per esempio ai tossicodipendenti... chi li frequenta rischia di fare la stessa fine...) non lo trovo un'attenuante anzi al contrario è ancora piu grave... a mio avviso quindi "chi va con lo "zoppo impara a zoppicare" sarebbe da cancellare dalla proverbiologia... non potendolo fare sono ormai anni che ho pensato al suo antidoto... ed è appunto la seconda frase... intesa anch essa in senso metaforico... imitando l'altro... come un contributo a migliorarsi...

    steve
    a mme me piace er gezz... ma pure li pinche floidd...


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    57
    Thanked: 0

    Predefinito



    Chi va con lo zoppo impara a zoppicare. Non bisogna interpretare questo detto soloin senso "negativo".


    Lo zoppo pu? insegnare a "camminare" meglio chi crede di stare dalla parte "giusta".


    Cosò come un cieco reale insegna a vedere meglio ad un ritenentesi provvisto della vista ma è incapca di osservare dei particolari che invece arricchirebbero la propria esistenza.


    Perciò, un "diverso" non sempre va inteso come "cattivo esempio".



  4. #3
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito



    A prescindere dal termine "zoppo" usato in questo proverbio, si vuole intendereche chi frequenta cattive compagnie finiscesulla cattiva strada e purtroppo spesso è così, poich? è molto facilefarsi abbagliare dagli esempi negativi che risplendono sempre più, chissò perchè, di quelli positivi.


    Naturalmente è anche possibile cheaccada il contrario e cioè che una persona positiva riesca a convertirne una negativa,ma ritengo che ciò accada molto menodi frequente ed? per questo che ho votato perla prima opzione che ritengo più "vera".


    Claudio



  5. #4
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marianna3


    Chi va con lo zoppo impara a zoppicare. Non bisogna interpretare questo detto soloin senso "negativo".


    Lo zoppo pu? insegnare a "camminare" meglio chi crede di stare dalla parte "giusta".


    Cosò come un cieco reale insegna a vedere meglio ad un ritenentesi provvisto della vista ma è incapca di osservare dei particolari che invece arricchirebbero la propria esistenza.


    Perciò, un "diverso" non sempre va inteso come "cattivo esempio".


    Fondamentalmente hai ragione marianna, main questo caso lo "zoppo" del proverbio è da intendersi proprio come personaggio negativo poich? l'opinione comune ritiene lo zoppicare un difetto e di conseguenzalo rifiuta.


    ClaudioEdited by: Cico



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ma se ki va con lo zoppo impara a zoppicare .......xk? chi va col muto continua a parlare???
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  7. #6
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    372
    Thanked: 0

    Predefinito

    ARIAXXXX NUDAXXXX



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,741
    Thanked: 14

    Predefinito

    mmmmmh... finora tutte risposte indubbiamente realistiche ma... se fosse che episodi di... buoni esempi seguiti... fossero insabbiati ad arte dalla cronaca?

    steve
    a mme me piace er gezz... ma pure li pinche floidd...



  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,622
    Thanked: 0

    Predefinito



    senza dubbi la 1a





    ciao



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,104
    Thanked: 0

    Predefinito






    MANCA LA TERZA IPOTESI


    NESSUNA................


    PERCHE' PER ME STA' NELL'INTELLIGENZA DELLA PERSONA SAPER AFFRONTARE LE SITUAZIONI.


    http://incaforev.spaces.live.com/default.aspx

    la disabilità non è un mondo a parte,ma una parte del mondo



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    No! è lo "zoppo" che impara a camminare meglio.


    Di solito si tende a prendere i buoni esempi.



  12. #11
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    210
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'importante è farlo, non come si fa! Non vi pare? Ciao! Io aggiungerei una terza risposta: Imparano entrambi qualcosa! No?Edited by: highlander
    Ne rimarrà soltanto uno! IO



  13. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da ***AriaCriss***
    Ma se ki va con lo zoppo impara a zoppicare .......xk? chi va col muto continua a parlare???

    Pu? anchedarsi che imparino il linguaggio dei segni per "parlare" in due...
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  14. #13
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    210
    Thanked: 0

    Predefinito

    così non ne usciamo piu'!!!!!!
    Ne rimarrà soltanto uno! IO



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,580
    Thanked: 33

    Predefinito

    tradizionalmente ho votato la prima...
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa



  16. #15
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sibilla522


    No! è lo "zoppo" che impara a camminare meglio.


    Di solito si tende a prendere i buoni esempi.


    Veramente Albert non mi sembra proprio, basta vedere i numerosi casi di emulazione in occasione di gravi fatti di cronaca nera.


    Claudio



  17. #16
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Dipende molto...anche se, nella stragarande maggioranza dei casi, è come dice Cico.

    Di solito lo "zoppo" ha un mucchio di...amici, specie se si tratta di
    bambini...il bambino più cattivello è sempre un leader, con un sacco di
    ragazzini che gli vanno dietro.

    Il bambino più "buono" è sempre succube, per farsi acettare segue le "cattive compganie".

    Quando sono bambini è facile che i genitori possano intervenire...ma quando si tratta di ragazzi o adulti...

    Difficilmente è il contrario, anche se a volte capita.






    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  18.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •