<DIV>Sono Renzo, ammalato di sclerosi multipla da 12 anni con capacit? deambulatoria molto limitata, ma esistente.</DIV>
<DIV>Dai primi giorni del mese di luglio nel recarmi allo stabilimento balneare ho avuto un'amara sorpresa.</DIV>
<DIV>Di solito trovo parcheggio sul lungomare Adriatico di Sottomarina (Ve) proprio in corrispondenza dell'entrata allo stabilimento succitato, parcheggio riservato a disabili o, in mancanza, negli spazi delimitati dalle linee blu a pagamento. Questo mi permette di arrivare alla spiaggia dopo un centinaio di metri di camminata su selciato, quindi comoda.</DIV>
<DIV>Come dicevo, per?, dai primi di luglio questi parcheggi hanno lasciato posto ad un cantiere e poi ad una pista ciclabile, che non riduce gli spazi dove possono circolare le carrozzine ma elimina totalmente gli spazi per i disabili che, pur potendo deambulare, hanno necessit? di parcheggiare in prossimit? degli accessi alla spiaggia.</DIV>
<DIV>Si potrebbe pure accedervi dal parcheggio dello stabilimento ma solo passando su uno stretto camminatoio o sulla sabbia.</DIV>