Cookie Policy Privacy Policy La felicità non è un premio, è una conqui



Risultati da 1 a 12 di 12
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    33
    Thanked: 0

    Predefinito



    Buongiorno,


    sono una ragazza di 26 anni, disabile; vivo in famiglia e riesco a


    deambulare solo grazie all'uso delle stampelle.


    Come tante persone nella mia situazione, nel quotidiano, incontro


    diversi problemi e spesso, mi risulta difficile trovare una soluzione.


    Vi scrivo questa lettera perchè l'azienda per cui lavoro, ha deciso a


    Settembre (data di scadenza del mio contratto) di lasciarmi a casa.


    La notizia mi ha sconvolto molto, specie in considerazione del fatto


    che la famiglia in cui vivo, ha bisogno anche in parte del mio


    sostentamento per "tirare a campare".


    Vi premetto che lavoro presso questa società da poco più di due anni e


    da allora, mi hanno rinnovato per due volte un contratto a tempo


    determinato.


    Oltre a questo, nell'arco di questo periodo, grazie a questo


    straordinario "espediente" del contratto a tempo determinato, la mia


    remunerazione è rimasta pressoch? invariata, ossia, 800 euro al mese.


    A tutto questo va aggiunto il fatto che il posto di lavoro non ?


    dietro casa e, quindi, mi trovo costretta ad utilizzare un'autovettura


    (naturalmente con comandi al volante per disabili) che mi porta ad


    incrementare, e non di poco, i miei costi "fissi". Per altro, fortuna


    vuole che proprio in questi giorni, si siano danneggiati i comandi al


    volante.


    Ho perso il conto di tutti i colloqui di lavoro che ho fatto in questi


    ultimi giorni e delle relative promesse d'assunzione mai mantenute.


    Mi sento veramente a terra, eppure, mi ritengo una persona a cui piace


    lavorare, creativa e che mette molto impegno in quello che fa.


    Ho fatto corsi per imparare a progettare siti, ho imparato a


    "muovermi" agilmente nel mondo dei PC, cerco di non far pesare


    all'azienda il mio "status" di disabile ma per contro, il risultato


    che ottengo, è un benservito.


    Mi piacerebbe che, sia per quanto mi riguarda, sia per tutte le


    persone che versano in condizioni analoghe alla mia, ci fosse un po'


    più di rispetto ma, soprattutto, un po' più di considerazione.


    Vi ringrazio molto per la possibilit? che mi avete concesso ed auguro


    a tutti una vita serena.


    Mara


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Mi dispiace Mara,



    purtroppo e' il mondo del lavoro odierno fatto di precarieta'. Ci
    dicono ogni giorno che le aziende hanno bisogno di "competitivita'" ma
    per me e' solo una scusa per avere piu' potere sui lavoratori.

    Almeno fino a qualche anno fa , dopo due anni di "contratto di
    formazione" le aziende dovevano assumere almeno l'80% di coloro che
    assumevano con questo tipo di contratto, ora invece hanno campo
    completamente libero con questi maledetti CO.CO.CO.



    Ciao






    Claudio



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    297
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao Mara,


    purtroppo Claudio ha ragione, tutto il mondo del lavoro e' diventato precario oggi: posso chiederti di dove sei o meglio dove cerchi lavoro?


    Ciao





  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    33
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao nimay sono di milano e cerco lavoro milano provincia..segretaria


    che dire sono molto abbattuta due anni tutto ben con responsabilita'


    fatto molto e ora? non servi piu.... roba da matti....





    lunedi sono dai sindacati.., poi vi diro'..











  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    Non arrenderti mai!
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  7. #6
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Ciao Mara, perchè non provi adinserire il tuo curriculum vitae nel sito di Ikea www.ikea.it è Io, dopo oltre vent'anni per la stessa azienda, ho dovuto licenziarmi perchè avevano spostato l'ufficio presso cui lavoravo. I sindacati? Auguri... Io non ho proprio avuto l'aiuto che speravo da loro.
    Attualmente, sono 2 anni che lavoro come telelavoratore part-time (5 ore al giornosu 5 giorni di 6, cioè un sabato sò ed uno no,conriposo settimanale in altro giorno quandolavoro il sabato)per Ikea. Sono addetto di call center e rispondo sia al telefono che per mail. Siamo in 5 telelavoratori ma l'idea è di arrivare a 10. Che ne dici di provare? Fammi sapere anche con messaggio privato, se preferisci...


    Ciao!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao Fabrizio gentilmente mi potrresti dire di dove sei? per quale IKE Telelavori ne sono interasata x sto cercando proprio un lavoro come lo svolgi tu?Spero che mi riispondarai presto


    CIAO FANT


    MARIA ROSARIA



  9. #8
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Io lavoro per la sede amministrativa e operativa (call center) di Carugate (Mi). Ciao.
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    32
    Thanked: 0

    Predefinito

    perchè lavorare con il telelavoro. il lavoro per noi è una esigenza importante e un modo di dimostrare di essere uguali vuol dire tante altre cose non bisogna rassegnarsi ma occorre lottare e sopratutto fare applicare la L.68/99 occupazione obbligatoria dei disabili mai rassegnarsi ma lottare epoi lottare ed alla fine la lotta paga noi a barletta ci siamo riusciti sicuramente al nord questo è più facile perchè ci sono più possibilit? ed opportunit? di lavoro.in ogni provincia (alcune del centro nord sono d'eccellenza)esiste l'ufficio di collocamento per disabili, li sicuramente potresti avere più assistenza, rivolgiti a loro con fiducia ciao



  11. #10
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Koki, il telelavoro non è una punizione... anzi! Se si vuole socializzare ne esistono di mezzi. Altrimenti si rischia di andare in ufficio solo per socializzare e passiamo per quelli che non vogliono lavorare.... sai com'?... di questi tempi...
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  12. #11
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    32
    Thanked: 0

    Predefinito



    il lavoro non è socializzazione ma è uno strumentoper la sopravvivenza. chiarito questo il lavoro per noi disabili ha un valore aggiunto che ogniuno di noi si porta dentro la domanda ?: perchè io voglio lavorare?


    la possiamo trovare il valore aggiunto


    poi possiamo discutere se e meglio quel contratto o quell'altro.


    io sono per il lavoro serio cioè contratto a tempoindetrminato e per ottenere quello occorre fare rispettare la legge 68/99 su tutto il territorio nazionale e non solamente in alcune zone del nostro paese.



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    32
    Thanked: 0

    Predefinito



    dimenticavo


    HASTA SIEMPRE



  14.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •