Cookie Policy Privacy Policy I giornali....



Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: I giornali....

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Ecco come mistificano

    </font></font>
    http://www.corriere.it/ultima_ora/agrnews.jsp?id={890CBBCD-4 7AD-4E11-B6EE-12DE64975365}
    </font></font></font>

    Thailandia: esplode ordigno in tempio buddista, un morto</font></font></font>

    BANGKOK
    - Un ordigno e' esploso oggi in un tempio buddista, utilizzato anche
    come avamposto militare, nel distretto di Raman, nel sul della
    Thailandia. L'esplosione ha causato la morte di un soldato. Da oltre
    due anni, la zona e' teatro di sanguinose insurrezioni islamiche. (Agr)</font></font></font>

    Cosa si capisce? Che ci sia stato un attentato dentro un tempio buddhista fatto dagli islamici....</font></font></font>


    Da "The Nation" </font></font></font>

    http://www.nationmultimedia.com/2006...ional/national _30014574.php</font></font></font>

    Soldier in Yala killed
    An explosion at a Raman district barracks in Yala yesterday killed one soldier, police said.
    They suspected the soldier's hand grenade had detonated accidentally.
    Sergeant Mavin Panyana died instantly in his barracks at Watchiraprakarn Buddhist temple. The explosion occurred at 7.45pm.
    Bomb experts suggested the explosion was from an accidental detonation rather than an attack by militants given its location.
    Meanwhile, the situation in the South remained tense.
    As many as 1,700 people have died in the region since early 2004.</font></font></font>


    Ucciso soldato a Yala
    Una esplosione nelle caserme del distretto di Raman a Yala ha ucciso un soldato ieri, afferma la polizia.
    Si sospetta che la bomba a mano del soldato sia esplosa accidentalmente.
    Il
    sergente Mavin Panyana e' morto istantaneamente nella sua camerata nel
    tempio buddhista di Watchiraprakarn. L'esplosione e' avvenuta alle 19,45
    Gli
    esperti balistici sospettano che l'esplosione sia avvenuta
    accidentalmente e non per un attacco di militanti data la localita'.
    Nel frattempo la situazione al sud resta tesa.
    1.700 persone sono morte nella regione dall'inizio del 2004</font></font></font>
    Edited by: buasaard
    Claudio


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Non riesco a mettere correttamente il link de "Il Corriere" comunque e' fra le notizie del giorno...


    Claudio



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    263
    Thanked: 0

    Predefinito

    E meno male che è una notizia riportata dal Corriere sicuramente uno dei giornali più quotatietitolati.....figuriamoci cosa avrebbero scritto gli altri. Ma anche il mitico Corriere è cadutoin basso.Non c'è niente da fare, il giornalismo italiano è malato di sensazionalismo.
    Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni! (Oscar Wilde)



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ah, The Nation e' il quotidiano thailandese in lingua inglese considerato piu' indipendente. Il governo esautorato dal recente colpo di stato ha tentato in tutti i modi di farlo tacere, e gia' il giorno dopo il colpo di stato ha scritto che non credessero di fare come gli pare, e che e' urgente un governo civile....

    Insomma e' un giornale attendibile dal punto di vista dell'indipendenza...

    Claudio



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    263
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io non dico che i nostri giornali non siano attendibili. Nel senso che non riportano notizie false. Ma anche una notizia vera pu? essere riportata in vari modi e questo ne cambia il significato. I nostri giornali hanno oramai preso la strada del sensazionalismoe delle notizie gonfiate ad arte. Titoloni ad effetto che poi non trovano riscontro nell'articolo, uso smodato di termini volutamente esagerati, e via cosi...


    E poi si lamentano che gli italiani leggono poco i giornali.....
    Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni! (Oscar Wilde)



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Si si, io combatto il sensazionalismo. Io ho l'impressione che i nostri giornali non diano la notizia com'e' , ma come si immagina la gente che sia, e come dev'essere per vendere di piu'....
    Claudio



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito



    Claudio leggi qui


    http://luogocomune.net/site/modules/...le.php?storyid =1440


    So che è un sito a cui sei allergico... e forse lo avrai già letto. Mi piacerebbe sapere la tua opinione sull'articolo e sui commenti.


    Anna Luisa



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Tutto vero....non hanno ricamato nulla, ne' sono andato a cercare "cosa c'e' sotto di oscuro"

    Aggiungerei una cosa , alle elezioni precedenti, nelle campagne del nord-est, il partito di Thaksin pagava a chi gli dava il voto 200 bath pari a 4 Euro. Ho notizie di prima mano.... Ho sentito in diretta un ca.zziatone di Nampu' alla zia....che pero' per lei 200 bath non e' che siano tanti, ma per chi non ha niente....e il voto gliel'hanno dato...

    Ecco, questa e' la dimostrazione che la democrazia ha bisogno di equilibri, non puo' essere considerata democrazia il semplice andare a votare...
    Claudio



  10. #9
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Nel 2005 a settembre sono andato in sardegna al ritorno al largo della corsica abbiamo visto del fumo sulla costa una famiglia di tedeschi ha commentato il fatto dicendo che in corsica era in atto una mezza rivoluzione contro la Francia,non sapendo a cosa si riferise ho chiesto imformazioni, la risposta fu, ci credo che non sai niente io guardo i tg tedeschi non quelli italiani,potete inmaginare come ci sono rimasto visto che aveva pure ragione
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  11. #10
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    263
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard


    Aggiungerei una cosa , alle elezioni precedenti, nelle campagne del nord-est, il partito di Thaksin pagava a chi gli dava il voto 200 bath pari a 4 Euro. Ho notizie di prima mano.... Ho sentito in diretta un ca.zziatone di Nampu' alla zia....che pero' per lei 200 bath non e' che siano tanti, ma per chi non ha niente....e il voto gliel'hanno dato...


    Non c'è nulla da fare. Tutto il mondo è paese .....in Thailandia si chiama Thaksin, in Italia IlvioEdited by: Martino
    Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni! (Oscar Wilde)



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Beh...fanno lo stesso mestiere... Il suo partito si chiama "Thai rak thai" (I thailandesi amano i thailandesi) che grosso modo...

    Comunque oggi leggevo su The Nation un articolo, sembra che abbia vinto le precedenti elezioni solo perche' pagava di piu' pare che anche l'opposizione dava soldi....solo che lui era l'uomo piu' ricco di Thailandia e si poteva permettere di pagare di piu'
    Claudio



  13. #12
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    263
    Thanked: 0

    Predefinito

    Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni! (Oscar Wilde)



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Martino
    E meno male che è una notizia riportata dal Corriere sicuramente uno dei giornali più quotatietitolati.....figuriamoci cosa avrebbero scritto gli altri. Ma anche il mitico Corriere è cadutoin basso.Non c'è niente da fare, il giornalismo italiano è malato di sensazionalismo.
    Martino hai ragione, ma anche il Corriere della Sera, giornale che io apprezzo e leggo, ha i suoi editori, sul caso Telecom non ci va già duro, almeno non da una parte...
    I giornali sono di partito o legati a gruppi economici importanti, oltre al fatto che ognuno fa il mestiere di giornalista secondo propria coscenza e opinione, cheinfluenza non poco la notizia.
    Sul mistificare vero e proprio non ci sono molte giustificazioni... quello è pessimo giornalismo e basta.


    Inoltre non parlerei di giornalismo italiano come soggetto malato, credimi che non siamo sempre noi i campioni in negativo... il giornalismo è questo, e lo è in tutto il mondo.
    Un saluto

    Stefano



  15. #14
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Nel 2005 a settembre sono andato in sardegna al ritorno al largo della corsica abbiamo visto del fumo sulla costa una famiglia di tedeschi ha commentato il fatto dicendo che in corsica era in atto una mezza rivoluzione contro la Francia,non sapendo a cosa si riferise ho chiesto imformazioni, la risposta fu, ci credo che non sai niente io guardo i tg tedeschi non quelli italiani,potete inmaginare come ci sono rimasto visto che aveva pure ragione
    Ti credo, ma perdonami... questa superiorit? continua di tedeschi, inglesi e francesi su noi italiani inizia a darmi i nervi... ma da loro i telegiornali e i giornali sono puri?
    Siamo troppo abituati all'autocritica, sembra che la corruzione, la mafia, la prevaricazione dell'altro, l'inciviltà, l'ignoranza, il tarocco eccetra, siano sinonimo di Italia...
    "Come sono bravi i tedeschi e i francesi..."

    Stefano



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comunque sembra Stefano, che il sensazionalismo dei giornali italiani all'estero sia meno presente.

    Inoltre il nostro giornalismo e' molto "provinciale". Sempre riguardo la Thailandia, i nostri giornali e soprattutto telegiornali hanno dato notizie scarse e frammentarie sul recente colpo di stato. Accendevi CNN, Fox, CBS,BBC e sono stati puntati per ore in diretta con Bangkok con interviste ai corrispondenti locali.

    Lo so, avro' rotto con la Thailandia ma la cosa avviene ugualmente con fatti avvenuti in altre parti del mondo, e in questo ha ragione Ivaldo, a noi interessa il fatto locale, al massimo regionale (inteso come Europa), mentre all'estero si e' molto piu' "globali", senza pensare che l'avvenimento a Bangkok puo' avere ripercussioni anche su di noi, non fosse altro per quei pochi che investono qualche risparmio nei fondi, e un tale avvenimento potrebbe avere (fortunatamente non sembra per il momento aver avuto) ripercussioni sull'economia mondiale e quindi anche sui nostri soldi....

    Per andare su un argomento piu' frivolo, sul fatto di Zidane, i nostri giornali puntavano su un presunto nazionalismo dei francesi che non c'era....io ho letto i giornali online francesi e stigmatizzavano il comportamento di Zidane, giornalisti e lettori, invece a leggere i giornali italiani sembrava che fossero tutti dalla parte di Zidane e la gente si faceva un opinione sbagliata....

    E per finire lo tsunami che io ho vissuto in prima persona a Phuket. Immagini completamente false della situazione, catastrofismi (sulle epidemie) che non avevano ragione di essere, esagerazione degli avvertimenti dell'OMS, addirittura l'inviata del Corriere dopo 3 giorni dallo tsunami dava la notizia di un caso di colera inesistente, quando il colera ha una incubazione anche superiore....

    Io qualche giornale estero ogni tanto lo leggo, e non vedo il pressapochismo e soprattutto la tendenza all'esagerazione, al sensazionalismo e al provincialismo del giornalismo italiano.
    Sulla politicizzazione avrai sicuramente ragione tu, in quello probabilmente tutto il mondo e' paese, ma quello che io contesto maggiormente e' il dare informazione esagerata sempre.....

    Claudio



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,512
    Thanked: 0

    Predefinito



    Buasaard,


    purtroppo siamo i telespettatori di reality.........che poi leggiamo i (certi tipi di) giornali che si fanno concorrenza tra loro a chi la spara più grossa; ricordi quando ci furono gli attentati di Londra? gli inglesi, pur con tutti i difetti (?!?!?) che gli danno, che hanno fatto dopo poche ore? hanno, non chiesto, diffidato gli italiani, i mass media cioè, a dare notizie, specialmente quellenon vere! e loro hanno un genere di giornali scandalistici che, a partire dagli argomenti trattati, fanno rabbrividire i nostri, purtroppo per? lo sport nazionale non ?, come tutti fanno credere, il calcio ma la gara chi la spara più grossa.....



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Si, ma se tu apri "The Sun" sai cosa stai aprendo, cosi' come se apri l'altro giornale scandalistico tedesco (Der Spiegel?), ma quando apri il "Corriere della Sera" o "La Stampa" ti aspetti un comportamento diverso da Novella 2000.....
    Claudio



  19. #18
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    263
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non posso che condividere l'opinione di Buasaard. Se leggoilCorriere mi aspetto di trovare un resoconto dei fatti il più possibile attinente alla realt? e non gonfiato ad arte per dare più evidenza alle notizie magari di scarso interesse solo per attirare il lettore. Ci sono altri tipi di giornali per quelle cose. Inoltre....questo non so se sia una fatto tipicamente italiano o no, manca il giornalismo di inchiesta e quello scomodo. Oggi tutti scrivono i pezzi copiandoli l'uno con l'altro e tutti piu o meno riportano lestesse notizie plasmandole secondo il proprio interesse che sia politicoo economico. E le interviste ai vari personaggi potenti sembrano fattea pagamento.E forse lo sono


    Sono pochi i giornalisti scomodi...alla Travaglio per intendersi.
    Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni! (Oscar Wilde)



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,512
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da serpentello
    .....e loro hanno un genere di giornali scandalistici che, a partire dagli argomenti trattati, fanno rabbrividire i nostri, purtroppo per? lo sport nazionale non ?, come tutti fanno credere, il calcio ma la gara chi la spara più grossa.....

    ........



  21.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •