Cookie Policy Privacy Policy QUEL CUBO DI M. DEVE CADERE



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 41
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito

    ONORE AL PAPA


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Occio che non ne rimani travolto
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito

    Cadr?,non c'è alcun dubbio.
    Ormai quel poco di simpatia che avevano se lo sono giocato.





  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,952
    Thanked: 2

    Predefinito

    Il capo dello stato vaticano non deve scusarsi ne giustificarsi con nessuno...ma che scherziamo davvero!!!!!!!
    Redazione : rendiamo il sito accessibile!

    frida



  6. #5
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito




    RABBIA E ORGOGLIO</font>



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    MA CHE, SCHERZIAMO?


    Il papa non ha offeso nessuno. Ha solo citato una frase tratta da uno scritto del 1300!


    Ma al di l? di queste strumentalizzazioni, dove vogliamo vivere? In un mondo dove dobbiamo centellinare ogni parola che pronunciamo altrimenti i "guardiani della rivoluzione" prendono le armi e "fanno giustizia" contro coloro che "si permettono di offendere l'Islam?".


    Ma chi sono questi "guardiani"? Rappresentano solo sò stessi (cioè qualche banda di guerrafondai, ignoranti, presuntuosi, forcaioli, barricaderos, spaccatutto...), oppure vengono visti come qualcuno di noi cercava di giustificare qualche decennio fa le "brigate rosse" dicendo che erano "compagni che sbagliano"?.


    Ed il mondo dovrebbe avere paura e soppesare le parole perchè da qualche parte del pianeta c'è qualche scalmanato "guardiano della rivoluzione che sbaglia?".


    "Loro" possono dire tutto quello che vogliono di noi, della nostra cultura, della nostra religione, della nostra civiltà, si possono permettere derisioni, interpretazioni, deduzioni mentre noi non possiamo nemmeno leggere e cercare di capire il Corano perchè loro ci voglio imporrela tassa del"testatico" dato che lo possono leggere solo loro e solo loro hanno il diritto d'interpretazione?


    Ma allora l'Islam moderato esiste? Se esiste batta un colpo! Si faccia vivo! Altrimenti il mondo (nel quale esisto anch'io) penser? che Islam è solo estremismo, e che l'unico modo di trattare l'Islam è IL METODO GUANTANAMO!


    Qui in Europa i balzellitipoil "viatico" il "pontatico", il "testatico" si pagavano attorno all'anno 1000, poi sono stati soppressi.


    Qui in Europa c'è stata la rivoluzione francese che ha fatto la "sfumatura bassa" alle teste che volevano rimanere radicate nel medio evo quando questo era già finito da 400 anni.


    Nell'Islam quando avverr? una "rivoluzione islamica" che si ribelli e costringa i "guardiani della rivoluzione", tipo i taleban, a più miti consigli? Altrimenti fra qualche decennio, quando sar? finito il petrolio, il mondo araboche dipende dai profittidel petrolio, ripiomber? nell'oscurantismo in cui è vissuto per secoli, perdendo anche questa, forse ultima, occasione di integrarsi con il resto del mondo.


    E' questo il messaggio che si vuole far passare?


    Ma non scherziamo!


    Cordialit? a tutti.Edited by: marinotunger
    marinotunger



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Marino,

    hai ragione, stavolta hanno passato il segno. Non ho visto nulla di sconvolgente nelle parole del Papa.

    Ma la soluzione? OK te lo concedo : l'islam moderato non esiste. Allora? Che facciamo? Ora che lo sappiamo quali sono le contromisure? Vogliamo scatenare una guerra mondiale? Intanto ci sara' gente che muore.....allora non sarebbe meglio soppesare le parole è Oppure non nascondiamoci dietro a un dito, mandiamo i nostri figli e i nostri fratelli a combattere contro l'islam e a morire anche.

    Siete disposti? Oppure come al solito mandiamo avanti qualcun'altro? Lele, perche' non parti e vai a buttare giu' il cubo, oppure preferisci sempre che partano gli altri? Forza...parti, e se non lo puoi fare tu perche' disabile, dillo a un fratello a un cugino...convincili a partire per distruggere il cubo....

    Come al solito noi italiani siamo bravissimi per l'"armiamoci e partite"....

    Edited by: buasaard
    Claudio



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    (&lt;&lt;Non crediate ch?io sia venuto a portare la pace
    sulla terra. Io non sono venuto a portare la pace. Io sono venuto per a
    portare una spada. Sono venuto a separare il figlio dal padre, la figlia dalla
    madre, , la nuora dalla suocera&gt;&gt;. Vangelo di San Matteo, capitolo 10,
    versi 34-35)



    W la guerra, W le brigate rosse, W le crociate,


    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  10. #9
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito

    Madech? ti facevo più sottile.
    Sono secoli che noi cristiani non prendiamo più alla lettera i vangeli,secoli.......




  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito




    Citazione Originariamente Scritto da slowman
    Madech? ti facevo più sottile.
    Sono secoli che noi cristiani non prendiamo più alla lettera i vangeli,secoli.......


    Vero Slow, ma gli estremismi esistono ancora anche nel cristianesimo,
    chiedi a quelli che qui in questo forum parlano di eliminare tutti gli
    islamici sono tutti cattolici, così come nell'islam, ce chi predica la
    guerra santa, oppure pensi che tutto l'islam e guerrafondaio?

    Anche la frase riportata dal papa era del 1300

    E tutto questo mi fa sorgere spontanea una domanda, se la bibbia ?
    stata dettata da dio, come vi permettete voi miseri umani a modificarla?

    Edited by: Madech?
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  12. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Marino,

    hai ragione, stavolta hanno passato il segno. Non ho visto nulla di sconvolgente nelle parole del Papa.

    Ma la soluzione? OK te lo concedo : l'islam moderato non esiste. Allora? Che facciamo? Ora che lo sappiamo quali sono le contromisure? Vogliamo scatenare una guerra mondiale? Intanto ci sara' gente che muore.....allora non sarebbe meglio soppesare le parole è Oppure non nascondiamoci dietro a un dito, mandiamo i nostri figli e i nostri fratelli a combattere contro l'islam e a morire anche.

    Siete disposti? Oppure come al solito mandiamo avanti qualcun'altro? Lele, perche' non parti e vai a buttare giu' il cubo, oppure preferisci sempre che partano gli altri? Forza...parti, e se non lo puoi fare tu perche' disabile, dillo a un fratello a un cugino...convincili a partire per distruggere il cubo....

    Come al solito noi italiani siamo bravissimi per l'"armiamoci e partite"....
    Claudio, il segno non lo hanno passato "stavolta", il segno forse non lo hanno mai avuto, e sono sempre stati di l? dal fatidico segno. Questo non è ne razzismo ne intolleranza, ma presa di coscienza di una realt?, culturale, che vede il rapporto tra fede e stato, vita dei cittadini, diritti civili attraverso il velo (bel gioco di parole) dell'islam. La Sharia.
    Per il resto sono d'accordo con te, il commento di LELE non mi piace affatto, ma stiamo scherzando... e forse è pure quello che in molti vorrebbero, anche tra gli integralisti, servirebbe a legittimare una nuova guerra totale, e di religione.
    Milioni di persone sono afflitte dall'integralismo religioso, e noi per difenderci (?) distruggiamo la storia e la cultura di milioni di individui, è aberrante... l'antica Persia ridotta ad un cubo di mer.da da abbattere, son parole che se dette, ma soprattutto scritte, diventano gravi.
    Stefano



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    MADECHE',


    per adesso la stai modificando tu la Bibbia, attribuendole dei significati arbitrariamente personali, come vedo che fai nell'interpretazione del brano del vangelosecondo Matteo da te citato


    Nel mondo in cui vivo io preferisco non vi siano n? la guerra, n? le brigate rosse, n?le crociate e nemmeno i "guardiani della rivoluzione" che tirano fucilate alla gente, aitelevisori (perchè fanno vedere le donne nude) o che mettono le mine per demolire le varie statue del Buddha costruite nel corso dei secoli (l'ultima "perla" in ordine cronologico è stata quella di Bamyan).


    Non mi pacciono a prescindere dal tipo, quindi comunque sianoqueste crociate, ancheperchè conquesto terminesi è sottointeso, nella storia, genericamentetutte le guerre di religione, che nulla avevano a che vedere con quelle portate dalla cristianit? in Terra Santa per occupare (e non per liberare) i luoghi in cui Gesò aveva vissuto la sua missione terrena e dove, prima di lui, tanti Patriarchi e Profeti erano passati.


    Stando all'immaginario collettivo sembra che le"crociate" cioè le guerre combattute sottele mura di Gerusalemme per"liberarle" dal "feroce Saladino" siano state migliaia, mentre in realt? non è così.


    E dei danni prodotti, centinaia di anni fa, dalle vere(poche)crociate cristiane, il defunto papa GiovanniPaolo IIha pubblicamente chiesto scusa all'umanit? tutta, a nome di tutta la cristianit? cattolica che riconosce nel papa la guida spirituale.


    Quindi anche a nome mio.


    A quando lepubbliche scuse per le porcate commesse nel corso dei secoli dall'Islam?


    Cordialit? a tutti.


    marinotunger



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Madech?
    (&lt;&lt;Non crediate ch?io sia venuto a portare la pace
    sulla terra. Io non sono venuto a portare la pace. Io sono venuto per a
    portare una spada. Sono venuto a separare il figlio dal padre, la figlia dalla
    madre, , la nuora dalla suocera&gt;&gt;. Vangelo di San Matteo, capitolo 10,
    versi 34-35)



    W la guerra, W le brigate rosse, W le crociate,

    Gi?, ma la diffusione di tale scritto non soltanto è ben vista dalla Chiesa, perchè il Vangelo è il Libro di tutti, tutti sono degni di leggerlo, e liberi di interpretarlo.
    Riflettici, non bruciamo moschee in tutto il mondo per questo, non promettiamo morte e tagli di gole.

    Stefano



  15. #14
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,952
    Thanked: 2

    Predefinito



    No ad una guerra mondiale


    No a moschee in Italia,fino a quando almeno non abbiamo anche noi la libert? di culto nella loro terra


    No a croci bruciate e quant'altro


    Ma soprattutto no al rapporto d'interesse che da sempre lega il mondo arabo e americano unica e vera causa di ogni attacco.


    America smettila di fare l'ipocrita.
    Redazione : rendiamo il sito accessibile!

    frida



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger

    MADECHE',


    per adesso la stai modificando tu la Bibbia, attribuendole dei
    significati arbitrariamente personali, come vedo che fai
    nell'interpretazione del brano del vangelosecondo Matteo da te
    citato

    E tu come la interpreti? io ho risposto ad una affermazione</span>




    Nel mondo in cui vivo io preferisco non vi siano n? la guerra, n? le
    brigate rosse, n?le crociate e nemmeno i "guardiani della
    rivoluzione" che tirano fucilate alla gente, aitelevisori (perchè
    fanno vedere le donne nude) o che mettono le mine per demolire le varie
    statue del Buddha costruite nel corso dei secoli (l'ultima "perla" in
    ordine cronologico è stata quella di Bamyan).

    Marino il cristianesimo è la
    religione dell'occidente che il papa si rivendica, e l'occidente non'ha
    mai smesso di fare crociate gli ha solo cambiato nome, Bush sta in Iraq
    in nome di dio quello cristiano</span>




    Non mi pacciono a prescindere dal tipo, quindi comunque
    sianoqueste crociate, ancheperchè conquesto
    terminesi è sottointeso, nella storia, genericamentetutte
    le guerre di religione, che nulla avevano a che vedere con quelle
    portate dalla cristianit? in Terra Santa per occupare (e non per
    liberare) i luoghi in cui Gesò aveva vissuto la sua missione terrena e
    dove, prima di lui, tanti Patriarchi e Profeti erano passati.


    Stando all'immaginario collettivo sembra che le"crociate" cioè
    le guerre combattute sottele mura di Gerusalemme
    per"liberarle" dal "feroce Saladino" siano state migliaia, mentre
    in realt? non è così.

    Per te sono solo quelle a me mi risulta che i vari ordini cristiani hanno sempre fatto da testa di ponte in tutto il mondo </span>




    E dei danni prodotti, centinaia di anni fa, dalle
    vere(poche)crociate cristiane, il defunto papa
    GiovanniPaolo IIha pubblicamente chiesto scusa all'umanit?
    tutta, a nome di tutta la cristianit? cattolica che riconosce nel papa
    la guida spirituale.

    Esatto ma questo papa si chiama Ratzingher non Woytila</span>




    Quindi anche a nome mio.


    A quando lepubbliche scuse per le porcate commesse nel corso dei secoli dall'Islam?

    Forse quando gli occidentali smetteranno di opprimere saccheggiare ed imporre le loro regole</span> con la spada forse!</span>




    Cordialit? a tutti.

    Edited by: Madech?
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    No a moschee in Italia,fino a quando almeno non abbiamo anche noi la libert? di culto nella loro terra
    </span>
    Quindi subito...

    Alcuni link per tua cultura

    Chiese del Marocco

    http://www.freewebs.com/eglisemaroc/

    Chiese in Iran

    http://www.farsinet.com/icc/iran.html

    Chiese in Egitto

    http://ww3.interoz.com/hotels/toursearch8.ihtml

    Le altre nazioni fai un piccolo sforzo e trovatele che ci sono chiese (tranne in Arabia Saudita)

    Marino,

    Giovanni Paolo II, e' arrivato dopo 6 secoli di scannamenti, strippamenti, omicidi , corruzione, riduzione in schiavitu'. E tu adesso pretendi contemporaneita'? Quanti anni sono passati? Se non erro meno di dieci da quando e' stato ammesso l'errore su Giordano Bruno. Ci sono voluti decine di papi, prima che qualcuno si accorgesse che la Chiesa aveva sbagliato, e adesso tu pretendi scuse? Da chi poi? L'islam non ha una figura centrale come ha il cattolicesimo, da chi le pretendi le scuse, da un Imam qualsiasi? A nome di chi te le fa le scuse? Le puo' fare solo a nome suo, non certo degli altri Imam su cui non ha alcun potere, o un Ayatollah ti fa le scuse? A nome di chi? Degli sciiti? E che titolo ha per fare le scuse a nome dei sunniti?

    Se poi vai a guardare in America i giornali sono critici nei confronti del Papa, evidentemente da qualche parte ci si e' domandato se fosse opportuno un discorso del genere. Escludi del tutto che seppure non paragonabile agli atti di protesta, un piccolo errore ci sia stato?

    Stefano,

    non credo ce l'avesse con l'Iran, ma con la Kaaba, la Pietra Nera che sta a La Mecca.
    </span>
    Claudio



  18. #17
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    BUSH STA IN IRAQ


    per poter "succhiare" il petrolio gratis, che in quel sottosuolo abbonda.


    Quindi in nome suo e dei petrolieri suoi amici e sponsor.


    Non in nome di Dio.


    Questo almeno è il mio parere.


    Cordialit? a tutti.


    Edited by: marinotunger
    marinotunger



  19. #18
    Junior Member L'avatar di Colpo_Doppio
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2,706
    Thanked: 70

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Madech?
    (&lt;&lt;Non crediate ch?io sia venuto a portare la pace sulla terra. Io non sono venuto a portare la pace. Io sono venuto per a portare una spada. Sono venuto a separare il figlio dal padre, la figlia dalla madre, , la nuora dalla suocera&gt;&gt;. Vangelo di San Matteo, capitolo 10, versi 34-35)

    W la guerra, W le brigate rosse, W le crociate,

    Grazie Madech?, volevo citare la frase ma non ho avuto il tempo di cercare il testo esatto.

    Per? vi sbagliate di brutto sull'interpretazione: Gesò non intendeva guerra in senso fisico con armi e morti ammazzatima una lotta interiore contro la parte negativa di sò e contro le convenzioni sociali che la giustificano (separare il figlio dal padre...)

    Se avesse voluto predicare una guerra vera avrebbe detto: unire padre e figlio contro il nemico... Un po' quello che dice sempre Bush


    Anche la Jihad,la "guerra santa" musulmanaha un significato analogo.


    Il guaio è che la gente, cristiani, musulmani e non solo loro, usano e distorcono i messaggi religiosi per giustificare il loro desiderio di violenza e non per liberarsene.


    Franco
    Democrazia per i cinesi, libertà per i tibetani



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    </span>

    Stefano,

    non credo ce l'avesse con l'Iran, ma con la Kaaba, la Pietra Nera che sta a La Mecca.
    </span>
    Chiedo scusa, nell'impeto dello scrivere ho attribuito La Mecca in Iran, anzich? nell'Arabia Saudita, errore un p? vergognosetto, madornale.
    Stefano



  21. #20
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger

    BUSH STA IN IRAQ


    per poter "succhiare" il petrolio gratis, che in quel sottosuolo abbonda.


    Quindi in nome suo e dei petrolieri suoi amici e sponsor.


    Non in nome di Dio.


    Questo almeno è il mio parere.


    Cordialit? a tutti.

    Ma allora l'Occidente moderato esiste? Se esiste batta un colpo! Si faccia vivo!

    Questo avra' detto il tuo corrispettivo musulmano all'udire notizie sulle stragi di Falluja,....E probabilmento lo sdegno occidentale su Falluja (3 giorni di notizie in tv , poi il silenzio, piu' una qualche manifestazione di 4 gatti di pacifisti trattati come immondizia per il solo volere la pace) sara' passato inosservato al moderato islamico......

    A Falluja sono morti migliaia di esseri umani. Loro minacceranno, ma noi facciamo i fatti....anzi, noi sappiamo di essere in pericolo, agli iracheni e' stato detto che sono andati a liberarli da un regime dittatoriale. Non tiratemi fuori l'11 settembre per favore, che sono state fatte retate in vari paesi islamici, oppure quello non conta? Allora ditemelo voi , come lo volete il farsi vivo? I governi di Giordania, Marocco, Egitto, Arabia Saudita (si anche la fondamentalista Arabia Saudita), hanno riempito le carceri. Cos'altro devono fare se non arrestarli? Quale e' il farsi vivo che vogliamo? In Pakistan c'e' stato un colpo di stato per evitare che andassero alle urne quelli eletti che non stavano bene all'occidente, in Algeria per evitare il GIA al governo (democraticamente eletto) hanno fatto un colpo di stato a cui e' seguita una sanguinaria guerra civile con migliaia di morti. Colpo di stato fatto dai "moderati" mandati dall'occidente....

    Ma questo non conta, chissa' perche' si chiede sempre qualcos'altro...i moderati non esistono mai...Cos'e' che volete? Che tipo di farsi vivo si vuole?

    Cerchiamo di avvicinarli i moderati che in questo momento li stiamo allontanando da noi, se c'e' gente e troppi che chiedono bombe atomiche come noccioline, perche' un moderato musulmano dovrebbe avvicinarsi, per farsi tirare una atomica?
    Claudio



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •