Cookie Policy Privacy Policy Positive Technology



Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Positive Technology

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito



    Salve a tutti,


    sono un ricercatore di Milano. Nel mio blog: www.positivetechnology.info descrivo come le tecnologie interattive e di telecomunicazione possono essere utilizzate in ambito riabilitativo. Il sito è in inglese ma se qualcuno è interessato possiamo collaborare per realizzare anche la versione Italiana. Ho realizzato questo sito perchè credo che sia possibile indirizzare tecnologie sviluppate per scopi ludici (ad es. i videogame 3D) possano essere efficacemente utilizzate anche per migliorare il benessere di persone con disabilit? cognitive e motorie.


    saluti a tutti


    andrea, milano


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito

    potrei essere interessato sn un disabile parziale, con una menomazione al piede, ti riscrivo dopo



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito

    a dopo allora



    andrea





  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    adesso che ho visualizzato il tuo sito posso risponderti,


    allora io sn d'accordo con le tue idee, infatti ho appena conseguito un qualifica x l'apprendimento con ausili informatici x handicappati e ho investito 400? in questo, pur non essendo un educatore, ma in quanto credo molto in questa cosa;


    per? allo stesso tempo ho visto che il tuo sito? in inglese molto tecnico e io ho poco tempo, e il lavoro da fare è molto impegnativo, comunque se sei uno psichiatra, fammi capire quale è il tuo scopo di divulgazione e se sei intenzionato a collaborare con me, ti posso procurare una ragazza traduttrice che pu? fare questo lavoro.


    Io ti posso fornire dritte sui software cognitiviche sto utilizzando cn i disabili della "Ericsson e via dicendo, e i risultati che sto ottenendo.


    Comunque io posto dalla Sardegna e qui la situazione riguardo i disabili cognitivi è pessima, in quanto anche quelli che hanno potenzialit? vengono trascurati.


    Li dalle tue parti come agiscono?








  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito



    sono contento che hai trovato il contenuto interessante. L'ingleseche usoin effetti un p? tecnico, perchè nelle mie intenzioni iniziali il blog voleva costituire un punto di riferimento per i miei colleghi ricercatori che si interessano dell'argomento (a proposito della tua domanda, iosono unopsicologoe mi dedicoalla ricerca su fattori umani e tecnologie).


    Il mio scopo è cercare di promuovere il buon uso delle tecnologieICper migliorare il benessere delle persone, soprattutto quelle diversamente abili,aiutandole a sviluppare le proprie risorse e la propria autonomia. "Buon uso" per me significa cercare di partire dalle esigenze reali degli utenti, e non "imporre" delle soluzioni "dall'alto"; dove per esigenze non intendo solo quelle di tipo fisico, ma soprattutto quelle di tipo psicologico. Prendiamo come esempio la telemedicina. Sono almeno trent'anni che si investono miliardi nella telemedicina (in Italia ci sono stati ingenti investimenti in questo settore). Adesso tu guardati intorno, e dimmi se vediserviziditelemedicina (tu stai in Sardegna, dove sarebbe davvero utile).Perch?questo approccio non è diffuso?Il problema non è rappresentato tanto dai costi, n? dalla disponibilit? delle tecnologie; il problema vero è che finora si sono sviluppati servizi di TM basati su bisogni "teorici" e non sulla vita reale del paziente (e del medico che deve applicare il servizio). Ad una analisi più approfondita, si scopre banalmente che il medico non è intenzionato ad usare il servizio perchè preferisce il contatto diretto con il paziente; perchè non crede che i propri pazienti siano in grado di usare le tecnologie del servizio; perchè non vede dove stia il vantaggio reale; ecc (sono i risultati di una ricerca che ho fatto amilano su un campione di 3000 medici e che ho pubblicato sulla rivistajournal of telemedicine and telecare).


    Adesso non voglio tediarti con altri esempi dalla mia esperienza ma, credo che il concetto sia chiaro: non usare la tecnologia in modo "cosmetico", ma cercare di modellarla intorno alle esigenze di chi poi deve usarla nella vita di tutti i giorni.


    Per quanto riguarda la tua domanda sulla situazione della disabilit? cognitiva qua devo dire che dal punto di vista della ricerca Milano è a un buon livello, ma la disponibilit? reale di applicazioni e servizi è scarsa.


    L'idea di collaborare per realizzare la versione italiana del blog quindi mi sembra interessante... posso chiamarti se vuoi, inviami il tuo contatto telefonico su gag4all@hotmail.com


    ciao


    andrea

















  7. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    andrea scusa se nn mi hai trovato, ma ho provato contattarti sia al telefono ke alla mail ma nn tiho trovato, comunque ho cercaro alcune persone ke potrebbero farti la traduzione per? vogliono essere pagati,


    io posso aiutarli giusto qualche termine tecnico.


    E poi ti chiedevo se è possibile inserire una inserzione gratuitadi lavoro,nel tuo sito per propormi come insegnante di sostegno, esclusivamente, con supporti hardware e soft, quindi nn come semplice educatore, così posso fornirti anche delle esperienze sul campo


    OK



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito






    quanto saresti disposto a spendere x una traduzione professionale?


    e poi devi tradurre tutti i link del sito, e ho visto ke ci sn anche parecchi sottolink, cioè ame sembra un lavoro di un paio di mesi,


    fatto seriamente, e poialla parte diaggiornamento del sito ti stai occupando tu?








  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    228
    Thanked: 0

    Predefinito



    Complimenti sito molto interessante!


    <u><font face=\"Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif\"><font size=\"2\"><font color=blue>Liberatutti</u> : la community che ti viene a trovare!</font></font>



  10.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •