Cookie Policy Privacy Policy 11 settembre 1973 - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 33 di 33

Discussione: 11 settembre 1973

  1. #21
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Pinochet e' ancora vivo e vegeto.... grazie alla Sig.ra Thatcher mito della destra europea e' anche libero.... dopo un tira e molla durato anni finalmente nel mese di agosto gli e' stata revocata l'immunit? e potr? essere processato. Ma in Inghilterra lo avevano arrestato qualche anno fa, ma sono state le pressioni di Thatcher e compari a farlo liberare....

    Ormai dispero di vederlo in carcere , ha 91 anni e fara' prima a morire che essere condannato. Un po' come un'altro grande assassino (anche peggio di Pinochet) che e' Pol Pot, morto nel suo letto, e di questo me ne dolgo ugualmente.....

    Contento? Ho parlato male di un dittatore di sinistra (che non era di sinistra manco per niente, era un semplice porco assassino)

    Claudio


  2.      


  3. #22
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Bravo, hai fatto uno sforzo immane nel parlerne ma alle parole devono seguire i fatti, non basta solo scrivere quattro scarne righe, non sono un fesso.
    Affermare che Hitler è un porco assassino e poi votarlo mi sa tanto che qualcosa non funziona, l'ipocrisia io la fiuto come un cane da tartufi.



  4. #23
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Valterino, la destra a prodotto brave persone come hitler,mussolini,franco,pinochet,videla,pavelich ecc ecc e nonstante cio dici di essere fiero di votare a destra,dunque perche uno non dovrebbe esserlo anche chi vota a sinistra nonostante stalin,fidel,ulbricht,mao,ecc ecc,ho ritieni forse che gli assasini di destra sono piu buoni degli altri?
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  5. #24
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    E che c'entra la destra e la sinistra?
    Io ho fatto riferimento esclusivamente al comunismo, non è concepibile condannare Stalin, Mao, Ulbricht, Ceaucescu, Milosevic, Castro che si sono macchiati di crimini orrendi per poi votare Rifondazione Comunista, prima si condanna e poi si rifonda..... che gioco ?..?
    Non ho mai detto che è un controsenso votare a sinistra non facciamo confusione, il controsenso è evidente solo con i partiti Comunisti Italiani che non hanno mai condannato quei crimini.
    Ti risulta che l'abbiano mai fatto?
    No, non l'hanno mai fatto semplicemente perchè se lo facessero verrebbe meno lo spirito che li anima, quindi farebbero bene, i comunisti, a non condannare proprio niente perchè è stata la storia a condannare loro.



  6. #25
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Claudio se Pinochet è ancora vivo grazie alla Thatcher non lo sapevo anzi lo facevo morto da un pezzo, come facevo morto da un bel pezzo un certo Eric Honecker che per sfuggire ai processi avviati contro di lui nel 91 sai dove fugg?? Prima in Russia e poi in Cile, guarda un p?.....



  7. #26
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    ...per? il compagno Eric mor? in Cile l'anno dopo stracolmo di soldi.



  8. #27
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Honecker venne estradato dalla Russia in Germania nel 1991, fu la democratica (nel senso di riunificata) Germania che lo lascio' libero di andarsene in Cile dove Pinochet era ancora comandante in capo dell'esercito. Quindi se vuoi prendertela con qualcuno prenditela coi tedeschi , i russi gliel'hanno consegnato....

    Comunque Honecker e' morto nel 1994

    Oggi, non ne azzecchi una

    http://it.wikipedia.org/wiki/Erich_Honecker

    Edited by: buasaard
    Claudio



  9. #28
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Honecker venne estradato dalla Russia in Germania nel 1991, fu la democratica (nel senso di riunificata) Germania che lo lascio' libero di andarsene in Cile dove Pinochet era ancora comandante in capo dell'esercito. Quindi se vuoi prendertela con qualcuno prenditela coi tedeschi , i russi gliel'hanno consegnato....

    Comunque Honecker e' morto nel 1994

    Oggi, non ne azzecchi una

    http://it.wikipedia.org/wiki/Erich_Honecker
    Intanto con me non devi fare l'indiano, la verità devi dirla tutta e non solo quella che ti fa comodo, l'ho notato che hai omesso di dire che Honecker per sfuggire ai processi avviati contro di lui per crimini e stermini di persone che sfidavano le pallottole per conquistarsi la libert? che non il muro di Berlino vietava, bensò il comunismo, il tuo comunismo, ebbene per evitare tutto questo scapp? e venne accolto a braccia aperte dalla patria del comunismo, dalla Russia. Non basta dire venne estradato dalla Russia, troppo comodo,perchè per essere estradato dalla Russia vuol dire che prima c'è stato e c'è stato per oltre due anni fino a quando i compagni Comunisti l'hanno abbandonato perchè malato, un brutto male lo stava consumando e se ne sono liberati soltanto perchè non era più nelle condizioni di sdonna di facili costumire il mondo intero dei crimini commessi dal Comunismo e voluti dalla Russia.
    Quello che accadde dopo non mi trova daccordo con le cose che riporta Wikipedia perchè Honecker lascio Mosca nel 91 e per due anni non si è mai saputo dove fosse (forse nella riunificata Germania) fatto è che la nuova Germania non consegn? affatto Honeckerai cilenigli evit? solo il carcere in quanto moribondo.
    Fuggi comunque dalla Germania (?)nel 93 e mori in Cile l'anno dopo.
    Ma Claudio, oltre a fare l'indiano ed a raccontare solo le cose che ti fanno comodo, avrei gradito da parte tua un commento su questoComunista che si divertiva a sparare alle spalle della gente.
    Io che sono di destra (non estrema) non ho nessuna difficolt? a raccontarti cosa sia stata la dittatura della destra in Italia e nel mondo perchè il fascismo ed il nazismo, coi loro artefici più rappresentativi, hanno seminato lutti e disgrazie e vivaddio non ci sono più in giro dittatori di quel calibro, sarebbe opportuno che incominciassi anche tu a spiegarci una buona volta che senso ha ritenersi non violenti, democratici, per la giustizia, la libert?, antifascista, progressista, ista ista ista.....e poi sventolare la bandiera del comuni...sta sotto la quale sono morti ammazzati oltre cento milioni di persone in tutto il mondo.
    Un piccolo sforzo dovresti farlo, si parla sempre dell'America del fascismo e del nazismo, proviamo una volta tanto a parlare della tua Russia e del tuo comunismo e sulle cose concrete che ha fatto e non su quelle che avrebbe voluto fare perchè con i se e con i ma tutto è giustificabile ma non si va da nessuna parte.
    bye

    p.s. e non fare più l'indianoEdited by: valter2005



  10. #29
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Non erano compagnucci miei, se no non l'avrebbero abbandonato Leonida una cosa del genere non l'avrebbe mai fatta
    Edited by: buasaard
    Claudio



  11. #30
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Non erano compagnucci miei, se no non l'avrebbero abbandonato Leonida una cosa del genere non l'avrebbe mai fatta
    Vabb? ...non vuoi rispondere, per me va bene lo stesso....
    Se ti fa piacere possiamo continuare a parlare dell'America o del fascismo...scegli tu un argomento, l'importante è che piaccia a te.



  12. #31
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Riprendo dopo, sono le 11 e sono ancora in mutande, non sono un granch? vestito figuriamoci così...mah bye



  13. #32
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    747
    Thanked: 0

    Predefinito



    Tutte le dittature sono orribili molte per fortuna sono finite, ma molte continuano ad esserci.


    E' nella natura dell'uomo prevaricare l'altro dominare su altri e non è destra o sinistra che fanno la differenza sono ambedueuguali.


    Se si comincia un'elenco possiamo partire da Giulio Cesare e incamminarci....o dall'antico Egitto... per passare ai ns. contemporanei.


    Gianfranco Malato
    Coordinatore di Roma del MID (Movimento Italiano Disabili) www.ilmid.it



  14. #33
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Nella republica democratica tedesca tutti sapevano che se cercavano di passare il confine li ciccavano,cosi come lo sanno quelli che cercano di passare il confine tra messico ed usa,i primi erano oppositori del regime socialista e di conseguenza pericolosi per quel regime,ma i secondi sono solo persone che cercano di scappare dalla fame del loro paese e non pericolosi oppositori.Uno non li faceva uscire e uno non li fa entrare.Allora io mi domando, c'è daverro cosi tanta diferenza tra i due?
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  15.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •