Cookie Policy Privacy Policy auto nuova



Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: auto nuova

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao a tutti, sono Moreno e sono nuovo del forum.


    qualcuno mi sa aiutare?


    sono invalido al 60% con riconoscimento di handicap ai sensi della legge 104/92 articolo 3 comma 1, la mia invalidit? è di tipo fisico, in quajnto oltre al sograppeso una doppia operazione alle anche , sono titolare di contrassegno parcheggio e vorrei sapere se ho diritto ad acquistare l'auto con l'iva agevolata.


    preciso che non ho la patente speciale, devo forse richiederla in base al mio handicap??spero nell'aiuto di qualcuno di voi, visto che non ho trovato nessuna asl disposta ad offrirmelo.


    grazie


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    3
    Thanked: 0

    Predefinito




    Sono Antonia Mazza una ragazza invalida civile al 100%. Le invio quest?e-mail per avere cortesemente una sua consulenza su quanto mi è accaduto qualche mese f?.
    Nel mese di marzo di quest?anno ho acquistato una vettura FOCUS 5 porte 1.6TDCI 90/E è IV, essendo invalida ho chiesto al venditore se si poteva apporre al sedile destro anteriore una modifica, in modo da poter salire e scendere autonomamente, mi disse verbalmente (sfortunatamente), che si sarebbe interessato lui e, che avrebbe fatto installare un sedile elettrico, peccato che su questo tipo di vettura, questo tipo di modifica non era fattibile, poich?, secondo l?autoriparazioni autorizzata alla modifica i sedili elettrici vanno montati solo su mono volumi o fuori strada; senza alcun avviso da parte del rivenditore sulla mia macchina veniva installato un sedile manuale. Infatti, al ritiro della macchina (circa un mese dopo) ho constatato che la modifica descritta così minuziosamente bene dal concessionario non era stata effettuata come prevista, quello che ho riscontrato come ho accennato prima, era un sedile manuale con la sola funzione di girare all?interno ed all?esterno tramite una leva. Inoltre, non si adatta alle mie esigenze, in quanto oltre ad essere impropriamente alto (sono una persona di 1,30 di altezza e con rigidit? alle ginocchia) non riesco a salire senza l?aiuto di qualcuno. Faccio presente, che la modifica era stata pagata quasi subito dopo l?acquisto della vettura, purtroppo, ho dovuto saldarla immediatamente in quanto se non pagavo la modifica non veniva montata sulla macchina. Il rivenditore messo al corrente di tutto questo ha declinato ogni responsabilit?, dirottandomi all?officina che ha fatto la modifica.
    Una volta giunta sul posto il tecnico che non mi aveva mai vista prima di allora, ha constato che la modifica così fatta non andava bene; ha cercato di abbassarmi il più possibile il sedile (tagliando la spugna dello stesso), ha installato una maniglia atta ad aiutarmi a salire in auto, tuttavia nemmeno questo è servito a risolvere l?errore fatto dal venditore, l?unica risoluzione è rifare la modifica.
    Questo è quanto mi è capitato.
    Purtroppo oltre al contratto della macchina stipulato con il concessionario non ho nessun altro
    documento dove attesti quanto ho indicato sopra se non una dichiarazione verbale da parte di questo individuo e dei testimoni che hanno sentito quanto diceva.
    Vi chiedo: ci sono dei diritti sul quale mi posso avvalere anche se non ho niente di scritto? E nel caso faccio rifare la modifica al sedile, posso farmi risarcire l?importo che verser? nuovamente, oppure, avvalermi su quello che ho pagato precedentemente?
    L?unica mia colpa è non aver fatto scrivere tutto ciò. Io mi chiedo: è possibile che la buona fede e le reali necessit? delle persone siano sempre e puntualmente calpestate da individui che non hanno un minimo di umanit?!!!!!!
    Spero di essere stata abbastanza esplicita nel enunciare quanto mi è successo, fiduciosa di una vostra risposta, invio distinti saluti.
    <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />
    Antonia Mazza






  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Gigantebg,



    cosi' come stai non hai diritto ad alcuna agevolazione, questo perche'
    non hai ne' lo stato di gravita' secondo l'articolo 3 comma 3 della
    legge 104/92 ne hai una patente con obbligo di adattamenti.

    Se anche chiedessi la patente speciale, per avere diritto dovrebbero
    prescriverti un qualche adattamento obbligatorio, se per esempio la
    gamba sinistra dovesse non farcela a premere il pedale della frizione,
    il solo obbligo di cambio automatico ti darebbe diritto alle
    agevolazioni.



    Antonia,



    ti capisco perfettamente. Purtroppo in questo mondo , soprattutto negli "affari" la parola non conta nulla.

    Pero' cosa c'e' scritto esattamente nel contratto con il
    concessionario? C'e' scritto che doveva fartelo installare lui un
    sedile elettrico? Visto che tu hai pagato direttamente al
    concessionario, se nel contratto c'e' scritto che doveva installarti un
    sedile elettrico il problema passa nelle mani del concessionario, se la
    veda lui con l'installatore, e comunque sia in un caso sia nell'altro
    per far valere i tuoi diritti devi affidarti ad un avvocato. A volte la
    semplice minaccia di una lettera da parte di un avvocato sortisce
    l'effetto desiderato.



    Altra cosa che puoi fare e' scrivere alla Ford Italia, spiegando il
    cattivo comportamento del concessionario, forse se riceve una ramanzina
    da loro ti chiama e ti dice che c'e' stato un equivoco...


    Claudio



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito

    grazie per la risposta...e scusate per il ritardo con cui ringrazio ma ho avuto il computer bloccato



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    58
    Thanked: 0

    Predefinito



    Antonia, dici di aver pagato in anticipo il sedile elettronico:ci sar? pure sul contratto una voce che ne parla e ne indica il costo. Ma se eventualmente non ci fosse e il rivenditore ha indicato solo il totale tu pretendi un conto parziale con l'indicazione di ogni cosa da te pagata, a maggior ragione se un accessorio "particolare"della macchina nel senso che non lo si trova in tutte ma lo si pu? montare su richiesta. Dopo di ch? a te è stato messo questo sedile?no!e allora hai diritto ad avere restituiti i soldi spesi per qualcosa che non hai ricevuto!oppure,dato che hai detto che il meccanico ha apposto delle modifiche al sedile manuale, la differenza..e il resto sono cavoli del rivenditore che non era ben informato delle auto su cui si pu? montare un sedile elettronco ed eventualmente del tecnico dell'officina.
    Giò



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •