Cookie Policy Privacy Policy CAFONATE DA SPIAGGIA



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 35

Discussione: CAFONATE DA SPIAGGIA

  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    178
    Thanked: 0

    Predefinito



    Aspetti con ansia, per dodici mesi, quei giorni di vacanza. Settimane e settimane passate a lavorare nell'attesa di goderti il massimo del relax, sdraiato sulla spiaggia, sotto il sole, cullato dal rumore delle onde del mare...

    Poi, finalmente arriva il gran giorno: telo sotto il braccio, costume nuovo e crema solare in mano, inizia l'avventura della spiaggia. Che troppo spesso rischia di trasformarsi in un incubo. A partire dal strada che porta allo sdraio, un percorso ad ostacoli, tra mozziconi di sigarette, bottiglie di plastiche vuote, cani che fanno i loro bisognini.
    Impossibile stare più di cinque minuti in pace. Senza correre il rischio di essere il bersaglio di un pallone lanciato da chi, con scarsi risultati, gioca a beach volley.

    E poi... altro che discoteche, altro che strade metropolitane iper-trafficate: il vero inquinamento acustico si trova qui in spiaggia, tra strida di bambini, suonerie di cellulare, stereo a tutto volume, urla di chi è impegnato in una vivace conversazione al cellulare...
    Fare il bagno? Peggio che stare in guerra, con gli acquascooter che sfrecciano in mezzo ai bagnanti.


    Te ne torniamo allora a casa, più stressato di prima... e quando te ne vai, attento a non sbattere l'asciugamano insabbiato... come ha fatto invece poco prima il vicino di ombrellone, riempendoti di sabbia...


    Ho dimenticato qualcosa?
    E te, cos'? che proprio non sopporti tra le "cafonate da spiaggia"?
    Franci


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito

    franci hai ragione. devo dire anche che nessuno si prende la briga di interrompere questo scempio. non parlo della autorit? ma dei singoli cittadini. mi succede spesso sui eurostar. vedo le faccie che sbuffano per l'inciviltà di tantissimi ma nessuno si alza mai per intervenire. la cosa pazzesca che io intervengo e tutti i vicini sono terrorizati perchè qualcuno possa pensare che sia parente di loro. si girano da tutte le parti e se potessero in quel monento cambierebbero posto. solo se la spunti allora cominciano a spaccarti i cosidetti con tutte le lamentele del mondo. se ognuno facesse una piccola parte del tutto le cose cambiarebbero. cosi non cambia niente l'inciviltà non si lava via con la pioggia ma devi lavorare tu stesso.
    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Franci, mi meraviglio di te!! Hai fatto la cronistoria di una giornata in spiaggia di un "NORMO" !!!"telo sotto il braccio, costume nuovo, crema solare in mano.... E della sedia a rotelle, delle stampelle, della gente che GUARDA, delle barriere architettoniche per recarsi al bagno!!Queste problematiche ti sono sfuggite??? S?, daccordo quelli che hai descritto sono tutti comportamenti incivili da EVITARE per un buon convivere su spazi comuni!!!! Adesso fai un altro quesito sulla giornata di un disabile carrozzato che VORREEEEEEEBBE andare a mare!!! Grazie!!



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,736
    Thanked: 13

    Predefinito

    che dire paoletto? hai perfettamente ragione... ma... che ci vuoi fare? questo è quello che passa il convento...

    ciao

    steve
    a mme me piace er gezz... ma pure li pinche floidd...



  6. #5
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito



    non capisco. anzi che soffermarci se scritto per abili o disabili perche non iniziamo a cambiare questo modo di convivenza???????????????? non siamo sottomessi al convento. il convento non centra. centra che ci sono un sacco di incivili intorno a noi.franci ha detto la sua, voi dite la vostra siamo tutti sulla stessa barca. il mondo è uno e rendiamolo + vivibile. per farlo dobbiamo tutti un p? rimboccarci le maniche.


    in fede
    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito



    Hai ragione Robilun!!! S? è tra persone incivili che si comportano da incivili!!! Il mio "appunto" a Franci era che mi aspettavo che il problema fosse posto sulla giornata in spiaggia del disabile, non del normo... Essendo sul sito DISABILI:COM ... !!!


    Tutto quì!!



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    297
    Thanked: 0

    Predefinito

    Beh, Paoletto, se proprio vuoi rimanere nell'ambito della disabilita', immagina che il/la protagonista della "scenetta" di Franci sia un/una non-vedente...



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    IL non vedente, in questo caso è più "avvantaggiato" difatti, se accompagnato, cammina da solo, con le SUE gambe e non viene osservato come un UFO dai bagnanti!! Io parlo del disabile motorio, quello che non cammina e ha le gambette come dui stuzzicadenti..



  10. #9
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    297
    Thanked: 0

    Predefinito



    Beh, Paoletto, avevo capito a cosa ti riferivi: il mio era solo un invito a guardare anche alle difficolta' degli altri, magari diverse, ma pur sempre difficolta'...


    Comunque, Paole', per affrontare il tuo punto di vista... per uno che ti guarda come un marziano c'e' uno che non si accorge neanchedi te (e magarice ne lamentiamo pure...),dunque, sai che ti dico: fregatene e goditi la vacanzaaaaaaaaa!!!!!





  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma dov'e' sto posto? Il quinto girone dell'inferno?



    Poi dice : non ce la faccio piu' , meno male che sono arrivate le vacanze...ora me ne vado a prendere il fresco al mare...



    Fresco? 38 gradi, umidita' 90%, ustioni, pelle che si aggrinzisce,
    sudore, caldo, bagno nella pipi' con tracce di acqua di mare.....Arrivi
    a casa che devi prendere le vacanze dalle vacanze....



    L'unica vacanza rilassante in Italia secondo me e' quella in montagna,
    fa piu' fresco veramente, l'umidita' e' bassa e anche se incontri un
    po' di gente non c'e' quell'assembramento delle spiagge che sembrano la
    curva Sud dell'olimpico il giorno del derby....










    Claudio



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Claudio, non so se tu vai in spiaggia n? in che condizioni (fisiche) sei... Ma io "in costume" non mi ci potrei mai mettere!!! Indipendentemente da dove sia la spiaggia!!



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Paoletto,





    Io piu' o meno dovrei stare come te, gambe secche secche (quando non si gonfiano le caviglie...) scoliosi quasi da cammello...(cavolo io mi tocco sempre la gobba ma al superenalotto non vinco
    beh...forse esagero), senza busto ho la panza buttata tutta a destra a
    causa della mancanza di muscoli (non sono grasso pero'), insomma come
    direste a Napoli "so na fetenzia..:" (aho..donne, io scherzo eh...sono bellissimo...) e saranno due anni che non vado in spiaggia e 5-6 che non mi metto in costume.



    Io ci andavo a Phuket in spiaggia ultimamente senza spogliarmi perche'
    mi scotto facilmente (ho la pelle chiara nonostante i capelli neri), ma
    se ci dovessi andare in costume mi ci metto senza alcun problema. Mia
    madre mi ha sempre detto una frase a me e agli altri :

    "chi non puo' vedere si gira dall'altra parte" e io la applico....




    Claudio



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    beato ate che appichi!!! Io non ci riuscirei!



  15. #14
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    297
    Thanked: 0

    Predefinito



    Beh Claudio, io un posto bello in Italia per andare al mare l'ho trovato in Sicilia. Per ora ho visitato solo la zona del siracusano e la consiglierei. Certo se vai in agosto beh, di gente ce n'e' tanta, pero' se cerchi e ti adatti un po', magari con un aiutino(e mi sembra che a te lo spirito di adattamento non manca certo ) trovi anche qualche spiaggetta meno affollata. La temperatura per carita' e' alta, ma umidita' zero! Alloggiavamo a circa 3 Km dal mare e 7/8 da Siracusa, in un posto isolato, circondato dai limoneti, pochi ospiti (credo una ventina di camere) e non ci crederai sempre ventilato e fresco. Se un giorno volevevamo oziare fino in fondo e non muoverci ci fermavamo in piscina ed era un paradiso!!! Altrimenti, mare, mare,maree tante escursioni: tra luoghi culturali da visitare, parco naturale, ricerca di localita' marine lontane dal caos ogni giorno c'era da divertirsi...


    Ora sono certa che arriva Salvo a tessere le lodi della sua Sicilia, vero Salvooooooooooo? Beh, avresti ragione... e se lo dice una "polentona"...


    Prima o poi vorrei visitare il resto della Sicilia...





  16. #15
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Polentona????? Napoletana????? Wh? paisò!!!



  17. #16
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    178
    Thanked: 0

    Predefinito



    Avete ragione, nel sondaggio le "cafonate" proposte sono quelle in cui si imbatte un bagnante qualunque, disabile e normodotato.
    Non ho fatto nessun distinguo, volutamente.
    E vi spiego il motivo: sarebbe curioso, credo, che venissero fuori da questo forum quelle che sono le cafonate che deve affrontare un turista disabile nella sua vita da spiaggia. Dalla mancanza di passerelle in spiaggia, ai bagnanti che non danno una mano a chi ha problemi di mobilit?, etc....


    Partiremo dalle vostre proposte per farepoi un nuovo sondaggio su quegli atti di maleducazione che colpiscono in primis i disabili. E chissò che non emerga un messaggio forte da far conoscere a tutta l'opinione pubblica nazionale... Un modo, forse, per iniziare acambiare le cose...
    Franci



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito



    Ci vorrebbero le "10 regole di comportment"....


    1? Se vedi un disabile in carrozzina NON guardarlo sbalordito con


    fareda deficiente come se avessi visto un marziano!!


    2? xxxxxx


    3? xxxxxxx


    4? xxxxxx


    5? XXXX



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comportamento da tenere con
    "normodotato" di sesso opposto che ti guarda sbalordito con fare da
    deficiente come se avesse visto un marziano :</span>



    Se si tratta ad esempio di giovane donna piacente (specialmente se in
    tanga) il disabile maschio puo' ad esempio presentarsi e invitarla a
    prendere un caffe' al bar della spiaggia.



    Hai visto mai che ne nasca qualcosa di interessante?



    Invece la donna disabile di fronte al maschione con conchiglia di
    dimensioni "interessanti", puo' avvicinarsi tirando in fuori il
    petto, guardarlo con fare lascivo, e se proprio si e' interessate
    ad una avventura con il soggetto, passarsi con fare voluttoso la lingua
    sulle labbra. Si possono avere due situazioni tipo :



    a) il soggetto in questione e' solo : in tal caso, lo vedi
    improvvisamente tirare il petto in fuori a mo' di gallo cedrone, i
    muscoli dei bicipiti improvvisamente si gonfiano;

    b) Il soggetto e' accompagnato da femmina della specie : in tal caso
    cerchera' disperatamente di distogliere lo sguardo sotto le occhiate
    fulminanti della sua compagna. Ma voi non dovrete avere pieta',
    seguitelo e insistete......


















    Claudio



  20. #19
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io faccio ridere...gambe senza muscoli, iperlordosi, pancia (dovuta a un laparocele), ecc. ecc.

    Quest'anno vado al mare e il costume me lo metto...

    Bello intero, contenitivo...ma che importa?

    Vado al mare e da mare mi vestir?.

    E se mi vogliono guardare che mi guardino, ma sicuramente preferiranno guardare una bella signorina che una cariatide come me!




    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  21. #20
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    338
    Thanked: 0

    Predefinito



    Giusto April,


    anche perchè, se certe "signore" si permettono di mettersi in toples con il seno cadente che quasi tocca l'ombelico e la pancia che arriva alle ginocchia ... i posso decisamente permettermi un costume intero anche se ho le gambe racchie, la scogliolordosi, i piedi storti e le spalle da scaricatore di porto!


    ... e poi se qualcuno ho voglio di guardare che guardi pure... se esagera lo fisso anch'io e vediamo che dei due distoglie prima lo sguardo!


    Il problema sulle spiaggie super affollate non è tanto quello che ti metti o la decenze nel "vestirsi", ma semmai il rispetto della libert? altrui. Siamo liberi di fare quello che vogliamo basta che non danneggiamo gli altri e allora... : impariamo a tenere basso il volume degli stereo (io posso ascoltare la musica ma non so se il mio vicino ne ha voglia!); ascoltiamo dove tira il vento prima di squotere il telo pieno di sabbia; a palla giochiamo nei punti meno affollati... ecc.ecc.


    E' tutta questione di educazione! E basta!
    Jan Vermeer - \"Ragazza con Turbante\"



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •