Cookie Policy Privacy Policy QUANTO RISCHIA ORA L’ITALIA?



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 33
  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    178
    Thanked: 0

    Predefinito

    Dopo New York, Madrid e Londra, ora l'Italia sembra il Paese più a rischio di attentati da parte dei terroristi. Per diversi motivi: per aver appoggiato la politica di Bush in Iraq, per il forte cattolicesimo che la contraddistingue (legato senz'altro alla presenza del Papa a Roma), per una serie di minacce - vere o presunte - che da diversi canali, e da molti mesi, ci prendono di mira.

    Secondo te quanto è a rischio ora, il nostro Paese?
    Credi che debbano essere prese particolari misure di protezione?
    Dopo il massacro di Londra, ti senti più in pericolo o credi che la vita debba andare avanti comunque come prima?
    Franci


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    E' a rischio come lo era prima dell'attentato a Londra e dopo l'attentato dell'11 settembre.



    Certo che si devono prendere misure, ma senza farsi prendere
    dall'isteria, e le misure non necessariamente debbono essere misure di
    polizia. Guardo ad esempio con favore la proposta di dare un permesso
    di soggiorno (e spero anche un lavoro e una sistemazione altrimenti e'
    inutile) a chi dara' notizie atte ad arrestare dei terroristi.

    Una specie di "taglia" o se vogliamo una specie di "pentitismo" che ha
    dato molti risultati nella lotta al terrorismo nostrano e alla mafia.



    La vita sicuramente deve andare avanti come prima, altrimenti hanno vinto loro, non mi faro' condizionare da certa gente.












    Claudio



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    P.S.



    credo che se c'e' piu' rischio, c'e' per coloro che vivono a Roma o
    Milano, non credo che mettano una bomba sulla piazza centrale di
    Petralia Soprana....






    Claudio



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,736
    Thanked: 13

    Predefinito

    grazie dell'indicazione claudio... allora andiamo tutti a... a... dov'? che hai detto? ah si... Petralia Soprana... e ci restiamo finche Satana non verr? sconfitto...

    steve
    a mme me piace er gezz... ma pure li pinche floidd...



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Steve,



    io sai...mi riferisco a molta gente che dice di aver paura del
    terrorismo e magari vive se non a Petralia Soprana, chesso' a Reggio
    Emilia o Potenza o Castel di Sangro. Ma chi gli va a mettere una bomba a Castel di Sangro?



    Insomma....attenzione si, ma vivere nel terrore.....








    Edited by: buasaard
    Claudio



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    P.S.



    Non dopo New York , Madrid e Londra, ma dopo Bali, Dar Es Salaam,
    Riyadh, Casablanca, Istanbul, Giakarta, New York, Madrid , Londra.....






    Claudio



  8. #7
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Steve,

    io sai...mi riferisco a molta gente che dice di aver paura del terrorismo e magari vive se non a Petralia Soprana, chesso' a Reggio Emilia o Potenza o Castel di Sangro. Ma chi gli va a mettere una bomba a Castel di Sangro?

    Insomma....attenzione si, ma vivere nel terrore.....



    eheheheh.....



  9. #8
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Castel di Sangro ce l'ha già la bomba, l'abbiamo costruita nei nostri laboratori all'interno della Maiella. E' segretissima, distrugge solo gli uomini e lascia intatte le vacche e la cicoria per Rutellik e Barbara che rimane pur sempre una bella gnocca



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma perche' tu sei di Castel di Sangro? Ah gia' , abruzzese con accento simil napoletano devi essere di quelle parti....






    Claudio



  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    i rimedi di polizia approntati da pisanu sono del tutto inutili.bisogna gettare ponti di dialogo con le diverse correnti dell'islam,dagli sciiti ai sunniti,fino all'ala piu' radicale,che è quella waahbita,dalle cui fila escono i diversi bin laden.PRESIDIAREchilometri di metropilitana o le fermate dei bus,? praticamente impossibile,sicch? i terroristi possono colpire come vogliono e quando vogliono,come i tragici fatti di istanbul,madrid,bali,casablanca,stanno a testimoniare.? inutile agire sugli effetti,se prima non si rimuovono le causse del terrorismo.? li' che bisogna agire,nelle madras,le scuole coraniche,che rappresentano la fucina del terrorismo e dove si raccolgono disperati animati da un odio fanatico contro gli occidentali.PER DIALOGARE,ci vogliono grandi politici che non vedo all'orizzonte,i quali riconoscano che la guerra in iraq,? stata un tragico errore.INOLTRE,BISOGNA TOGLIERE AGLI USA IL RUOLO DI GENDARME DEL MONDO,RIFORMANDO L'ONU CHE ATTUALMENTE NON FUNZIONA E SI è trasformato in un organo completamente subalterno agli usa,la cui politica di guerra preventiva ci sta sprofondando in un baratro di sangue.Certo,fino a quando anche noi avremo capi di governo che affermano che l'occidente è superiore all'islam...,non c'è da stare allegri.



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Io credo hansjonas che ci voglia quello che dici tu, ma purtroppo anche
    controllo. Perche' se e' vero che e' impossibile controllare tutti gli
    obiettivi sensibili, e' anche vero che e' impossibile convincere tutti
    al dialogo.



    Ci sara' sempre il matto che vuole il predominio. Anche perche'
    Hansjonas, io dubito fortemente che si tratti di una guerra di
    religione, io credo che sia una comune sporca guerra di potere
    all'interno del mondo arabo, che usa lo spauracchio dell'occidente per
    attirare adepti.

    Certo con il dialogo buona parte della milizia la toglieresti, e
    troveresti piu' facilmente chi collabora con te, ma quello che vuole
    distruggere l'occidente lo trovi sempre.



    Del resto lo vedi qui da noi, ogni tanto qualcuno se ne esce fuori con
    deliranti soluzioni. E se e' vero come e' vero che non esistono razze e
    culture peggiori, non esistono nemmeno delle migliori ovviamente.
    Quindi come ci sono gli esaltati in occidente, esistono anche
    nell'islam.



    Quindi secondo me, dialogo e controlli....






    Claudio



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    CARO CLAUDIO,IL TERRORISMO NON LO SCONFIGGERAI MAI CON RIMEDI DI NATURA POLIZIESCA O MILITARI.Libero di crederci,io personalmente sono convinto della loro inutilit?.Quanto poi al fatto che l'islam sia attraversato da correnti di fanatismo e di odio nei nostri confronti sono d'accordo con te.per cui il dialogo è molto arduo se non impossibile con loro.ma è altresi vero che quest' odio noi occidentali contribuiamo ad alimentarlo.la guerra in iraq,cosi' come il problema palestinese di cui noi europei siamo stati la principale causa nella creazione dopo la seconda guerra mondiale,hanno ferito a morte il sentimento di molti musulmani.ripeto:i terroristi,possono colpire come e quando vogliono.BISOGNA SCENDERE A PATTI CON LORO!se non vogliamo altre carneficine,dobbiamo parlare con tutte le correnti dell'islam.del resto se ben ricordi,quando ci fu l'invasione dei russi in afghanistan,un certo bin laden venne aiutato dagli americani a combattere contro i russi.bisogna ritrovare quello spirito.



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Si e infatti, credo che ci voglia il massimo dialogo con le correnti
    moderate e piu' salvaguardia delle popolazioni civili, piu' rispetto
    dell'autodeterminazione, piu' sensibilita' verso il problema
    palestinese, ma fermezza contro quelle correnti fanatiche.



    Sul fatto che alimentiamo l'odio sono d'accordo, e quello purtroppo lo alimentiamo anche noi cittadini non solo i governi....









    Claudio



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    P.S.



    pero' anche gli israeliani avevano diritto ad una terra e ti ricordo gli arabi erano alleati dei nazisti ed hanno perso la
    guerra. E quindi come noi abbiamo perso l'Istria , la Dalmazia e parte
    della Slovenia,anche loro hanno perso parte del territorio.



    Fa parte della logica della guerra.


    Edited by: buasaard
    Claudio



  16. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    gli arabi alleati dei nazisti?interessante.se mi puoi citare la fonte...gli arabi che io sappia,sono sempre stati antisionisti,ma collaborativi col nazismo è per me una notizia interessante.mi piacerebbe approfondire l'argomento.



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Guarda basta che vai su Google e digiti le parole



    mufti gerusalemme hitler



    Ci sono molte pagine sui colloqui segreti fra il Gran Mufti di
    Gerusalemme e i nazisti. Non so dirti l'affidabilita', tra queste
    pagine ce n'e' pero' una del sito www.cronologia.it che ritengo
    affidabile, in cui si dice che le armate islamiche che partivano per
    combattere insieme ai nazisti venivano benedette dal Mufti. C'e'
    inoltre sempre su cronologia.it , una pagina che spiega la "simpatia"
    di Mussolini per il mondo arabo.



    La pagina che spiega meglio, ma di cui non conosco l'attendibilita'
    (pero' citano le fonti e quindi gia' e' buon segno e' questa :



    http://www.storico.org/mufti.htm



    Buona lettura....






    Edited by: buasaard
    Claudio



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    A precisazione vorrei aggiungere che Gerusalemme faceva parte della
    Transgiordania, colonia inglese, e forse era anche in un certo senso
    tatticamente comprensibile una alleanza contro l'Inghilterra.



    Certo che pero' alla luce di cio' che facevano i nazisti, non me la
    sento di giustificare tale alleanza, e poi se gli inglesi alla fine
    della guerra si sono incazzati un po' e dato terra agli ebrei come
    parziale risarcimento per l'olocausto posso anche capirlo....








    Claudio



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    A sostegno dell'attendibilita' di quell'articolo, nota che e' stato
    scritto da un tal "Alberto Rosselli" facente parte della fondazione
    "Carlo Rosselli" uno dei due famosi fratelli antifascisti Rosselli
    fuggiti in Francia durante il fascismo.

    Credo che sia il nipote o comunque un parente, quindi non tacciabile di
    simpatie sionistiche o anti-arabe (certo non si sa mai...)




    Claudio



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Io non voglio schierarmi.. Ma datosi che ho letto i libri di Oriana Fallaci che queste cose le PREVEDEVA già da 2-3 anni e spiegava come correre ai ripari... Non commento questo fatto!!! E ho detto TUTTO... Diceva Tot?!!



  21. #20
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    interessante,dovro' approfondire.grazie cmq



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •