Cookie Policy Privacy Policy Senza Amore



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 24

Discussione: Senza Amore

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    Vivere senza amore è ciò che più fa male all'anima.
    Se l'accettazione di un fisico imperfetto e quindi disabile si pu? considerare parte integrante di quel lungo processo di maturazione e crescita interiore, non possedere l'amore perchè non ci viene dato è l'ulteriore conferma di quel sentirsi sminuiti, inutili e "privati" che la società dell'apparire e del confronto da tempo ci rigetta contro.
    Per me l'amore, sin da ragazzina, è stata l'ispirazione che mi ha permesso di sperare, di andare avanti, di essere comunque proposita nell'affrontare rinunce e sacrifici. Ci credevo nella forza irrompente della passione e del sentimento. Poi, mi sono accorta che più che una realt? da sviluppare alla luce del sole, restava invece l'utopia di un sogno da conservare al chiuso di un cassetto.
    Ed oggi che mi osservo allo specchio, intravedo tra le tenui rughe della pelle la storia di un passato illusorio che preferisco ignorare non avendo più la voglia di ripeterlo all'infinito.
    Malindi


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    beh.. sar? anche + giovane di te "ho 21 anni" ma posso capirti...eu qello ceh dici tu lo penso anche io


    anche a me viene da illudermi, da pensare alla ragazza ideale e cm sar? essere con lei ecc... ma allo stesso tempo so che è 1 cs che beh.. è praticamente impossibile che possa avverrarsi..


    io cmq nn sn disabile.. ma ora nn voglio dire che essere orrendi sia cm nn so essere in carrozzina..sarebbe offensivo ma sl che per cm sn le cs oggi..aspetto fisico è diventato così, importante che se nn 6 bello o cmq hai dei difetti "essere disabili" beh.. vieni tagliato fuori da molte cs



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    I disabili come nessun altro essere umano sono comunque ORRENDI.
    Non esiste persona che possa considerarsi tale, neppure tra coloro ritenuti infermi mentali gravi, vegetali, ecc.
    E' che l'amore non sempre sa distinguere tra i veri sentimenti e le occasioni di puro piacere fisico. Oggi, si preferisce vivere di "toccate e fughe", di orgasmi da calendario, di incontri casuali, di avventure erotiche che verranno poi appese al muro come veri e propri trofei di caccia o di 'guerra'.
    Non sappiamo più RITROVARCI, godere del piacere di stare insieme, di progettare il presente e il futuro, di avere la voglia di impegnarci. Viviamo di apparenze, di superficialità, di puro opportunismo.
    E se a fare queste considerazioni è una persona disabile, sappiamo bene che è proprio codesto il VERO PERDENTE del momento.
    Un caro saluto.
    Malindi



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,531
    Thanked: 33

    Predefinito

    malindi, molto vero ciò che scrivi.
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ci? che ho scritto miooim è vero almeno per me e per il mio percorso esistenziale.
    Non ho regole, paradigmi, strategie che siano valide per ogni essere umano, disabili compresi.
    Ci? che appare chiaro in tutto questo è che non si potr? mai RIABILITARE l'HANDICAP se ciò non partir? dall'interiorita di ciascuno di noi. Non possiamo considerarci normali e pretendere che gli altri ci vedano tali, se per primi rubiamo valore ai sentimenti, alle emozioni, alla possibilit? di volerci bene anche tra di noi. Quante volte, mi è capitato che un uomo come me, seduto su di una seggiola a rotelle, mi rifiutasse, mi ricacciasse indietro, fuggisse più veloce del vento accampando la scusa che "due come noi, così conciati, avrebbero avuto soltanto problemi a mettersi insieme". Ma la realt?, che all'apparenza poteva sembrare verietiera, finiva poi per trovare forma in una donna completa, normale e appagante sotto ogni punto di vista.
    L'handicap, lo sappiamo bene, non "piace" neppure ai diretti interessati (come dar loro torto!) e diventa così una cartina tornasole con la quale cacciar via gli amori veri e finire per rimanere soli.
    Ciao
    Malindi



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao Malindri. Benvenuta tra noi. Leggo un tuo momento no, e non mi fa certo piacere. No............non hai ragione. Si, hai scritto molte cose giuste, e allora? Hai molte ferite e le sai leccare bene. Ripeto.........eallora? Disabile non disabile, la vita e' da vivere e nel migliore dei modi. Sei nuova del forum. Leggi in giro, leggi con quanta dignita' persone affrontano la disabilita'. L'amore.....e' per tutti! Un disabile non ti ha voluta perche' due disabili insieme hanno piu' difficolta'? E allora? Che c'e' solo lui al mondo? No non devi pensarla cosi'. Tenacia.....volere e' potere. Qui' sono nate moltissime coppie, potresti essere anche tu ...........non credi? A rileggerti quando smetti di leccarti le ferite e alzi lo sguardo verso un TUO futuro. Parliamone comunque ancora.



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da miooim
    malindi, molto vero ciò che scrivi.
    Certo Miooim...............ma non puo' finire cosi'



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da weirdo


    ............."essere disabili" beh.. vieni tagliato fuori da molte cs


    Invece essere normo è Ma per favore non dire ste' cavolate!



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,531
    Thanked: 33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Malindi
    Ci? che ho scritto miooim è vero almeno per me e per
    il mio percorso esistenziale.
    Non ho regole, paradigmi, strategie che siano valide per ogni essere
    umano, disabili compresi.
    Ci? che appare chiaro in tutto questo è che non si potr? mai RIABILITARE
    l'HANDICAP se ciò non partir? dall'interiorita di ciascuno di noi. Non
    possiamo considerarci normali e pretendere che gli altri ci vedano tali, se
    per primi rubiamo valore ai sentimenti, alle emozioni, alla possibilit? di
    volerci bene anche tra di noi. Quante volte, mi è capitato che un uomo
    come me, seduto su di una seggiola a rotelle, mi rifiutasse, mi ricacciasse
    indietro, fuggisse più veloce del vento accampando la scusa che "due
    come noi, così conciati, avrebbero avuto soltanto problemi a mettersi
    insieme". Ma la realt?, che all'apparenza poteva sembrare verietiera, finiva
    poi per trovare forma in una donna completa, normale e appagante sotto
    ogni punto di vista.
    L'handicap, lo sappiamo bene, non "piace" neppure ai diretti interessati
    (come dar loro torto!) e diventa così una cartina tornasole con la quale
    cacciar via gli amori veri e finire per rimanere soli.
    Ciao
    continuo a essere d'accordo con te, snocciola ancorq l'argomento, è
    interessante!
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa



  11. #10
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,918
    Thanked: 7

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Malindi
    Vivere senza amore è ciò che più fa male all'anima.
    Se l'accettazione di un fisico imperfetto e quindi disabile si pu? considerare parte integrante di quel lungo processo di maturazione e crescita interiore, non possedere l'amore perchè non ci viene dato è l'ulteriore conferma di quel sentirsi sminuiti, inutili e "privati" che la società dell'apparire e del confronto da tempo ci rigetta contro.
    Per me l'amore, sin da ragazzina, è stata l'ispirazione che mi ha permesso di sperare, di andare avanti, di essere comunque proposita nell'affrontare rinunce e sacrifici. Ci credevo nella forza irrompente della passione e del sentimento. Poi, mi sono accorta che più che una realt? da sviluppare alla luce del sole, restava invece l'utopia di un sogno da conservare al chiuso di un cassetto.
    Ed oggi che mi osservo allo specchio, intravedo tra le tenui rughe della pelle la storia di un passato illusorio che preferisco ignorare non avendo più la voglia di ripeterlo all'infinito.

    SOTTOSCRIVO IN PIENO!


    COMPLIMENTI.........NON MOLLARE MAI!



  12. #11
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito


    E' vero quello che scrivi, Malindi...ma non del tutto.

    Se noi per prima ci consideriamo "disabili", se noi non ci accettiamo
    per quello che siamo, se perdiamo ogni speranza e ci
    arrendiamo...no...? questo che ci rende davvero "orrendi".

    Noi, più di tutti, dobbiamo lottare per la nostra vita, per la nostra
    dignit? e per ottenere, almeno nei limiti del possibile, la felicit?.

    Io pensavo di essere condannata alla solitudine, senza amici, senza un
    amore...poi, proprio qui, di fronte a questo monitor, ho trovato
    tantissimi amici (virtuali o reli, comunque assolutamente veri amici)
    e, anche un uomo meraviglioso che amo e da cui sono amata.

    Siamo entrambi disabili, ma non è la disabilit? che impedisce l'amore, in tutti i sensi, sentimentale e fisico.

    L'amore esiste, Malindi...devi solo crederci e...non arrenderti mai!

    Un abbraccio.






    Edited by: April


    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    Carissimi GRAZIE delle Vostre risposte comunque veritiere. Siano esse affini o discordanti con il mio parere poco conta, l'importante è comunque confrontarsi, parlarsi (anche a distanza), avere la possibilit? di sviscerare i nostri reali problemi. Che sono davvero tanti ed è inutile nascondercelo.
    Per parlare di disabilit? e di che cosa significhi esserne affetti, occorre viverci su di una carrozzina. Dover fare i conti con le infezioni alla vescica, con le intemperanze intestinali, con i momenti di vuoto assoluto che credi di rimarginare cercando nuovi amicizie, magari un uomo a cui dedicare tutta te stessa e al quale far capire che comunque tu sia: "appartieni al mondo dei GRANDI". In parte sei una sorta di EROINA che della fantasia si è intessuta una coperta per non impazzire e che con la ragione dell'interiorit? e del sentimento ha amato il cielo, gli "esserini" del Mondo, i gatti randagi e gli uccelli in volo: liberi e assoluti di partecipare al Creato.
    Non occorre essere esperti per parlare di disabilit? e handicap, occorre aver vissuto quasi sempre da soli, essersi sentiti bollati di inferiorit? e portarsi addosso il disagio di chi non pu? farcela; intelligenza e creativit? permettendo.
    Non cerchiamo di bere veleno offrendolo in una coppa raffinata, quasi a voler nascondere la sua essenza mortale. Esso non smetter? mai di essere veleno, di stroncarci il cuore e la vita.
    In quanto a leccarsi le ferite, i disabili, lo sanno fare a meraviglia al punto da credersi uguali agli altri soltanto perchè guidano un'auto, talvolta lavorano, vanno in vacanza, talvolta si sposano e mettono su famiglia, divorziano, si separano........cambiano citt?, abitudini, ecc. Ma la disabilit? pur sempre rimane ed è ciò che di NOI non mancher? mai. Il paragone è inevitabile con il mondo dei sani, dei "normodotati", tanto è vero che nessuno ha voglia di prendersi una racchia, uno storpio, uno povero cristo che non ha lavoro e si trascina tra vari stenti. Vogliamo una volta tanto toglierci le fette di salame dagli occhi! Se oggi le ragazzine e non, adorano diventare: veline, frequentare i calciatori, "scoparsi" uno con la grana e il ferrarino, mi verrete a dire che qualcuno tra i meno fortunati (proprio perchè tale) ha proprio voglia di mettersi con un/una disabile???
    Aspetto critiche, rimbrotti e argomenti di dialogo nel rispetto e nella decenza reciproca. Non serve urlare o prendersi a calci virtuali per manifestare le proprie idee.
    Un caro abbraccio.

    Malindi



  14. #13
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    723
    Thanked: 0

    Predefinito



    A malindi e a tutti coloro che hanno postato qui dico col cuore in mano questo: fino a meno di tre anni fa anch'io pur essendo discretamente integrato con me stesso e la mia disabilit?, nn vedevo possibile un amore con una ragazza disabile.


    Pensavo dovesse per forza essere o diventare, l'unione di due solitudini.


    Poi ho conosciuto la mia prima ragazza siamo stati insieme quasi 18 mesi e nonostante fosse più grave di me ho scoperto con lei a 30 anni passati cosa significasse amare.


    Poi è finita ma è stata una grande lezione x me: nn dobbiamo mai ragionare x categorie e perdere la speranza di amare.


    Quando si incontra la persona giusta da amare un suo sospiro ci fa dimenticare le difficolt? e ci rende immensamente felici.


    Io ora lo sono di nuovo e nel modo più pieno che un uomo possa desiderare.


    Quando guardo la mia lei e penso al nostro futuro consapevole delle difficolt?, sento sempre una carezza che mi sfiora. Questa è la mia speranza che voglio trasmettervi come augurio: che quella carezza mi accompagni per sempre e che le emozioni che ci regaliamo segnino il resto della nostra vita.
    left



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Malindri, certo la disabilita' e disabilita'. Ma non e' un repellente per l'amore. Letto quello che scrive Left? Come lui sono moltissime le coppie che si formano. Anche a te , vedrai , l'amore sorridera'!Ciao a rileggerti ancora.



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ad April: lo sa mia Cara che l'amore esiste, il difficile è trovarlo.
    In quanto alla speranza è l'unica sete che una volta appagata "altra acqua" richiede. La SPERANZA è stata quella forza volenterosa e sempre acerba che mi ha permesso di arrivare fin qua.
    Left che dire della tua toccante lettera?! E' bello sentire che le tue carezze arrivano sino a me e sanno parlare al mio cuore con il linguaggio dell'Amore Universale che accomuna e rende uguali tutti gli uomini.
    Malindi



  17. #16
    Aly81
    Guest

    Predefinito



    Ciao Malindi, ciao a tutti.


    Anche io fino aqualche annofa ero convinta e pensavodi potervivere un'eventuale ed ipotetica storia d'amore solo con una persona normodotata o comunque con una persona che avesse una disabilit? lieveo comunque meno grave della mia. Poi mi sono detta: "ok Aly, l'amore ?difficile da trovare che si sianormodotati o disabili, figurati sesei tu a mettere dei paletti, sevai avanti così non lo troverai mai"ho capito che l'amore va oltre, non fa distinzioni e ho cominciato a nonmetterepaletti, a non porre limiti alle situazioni. Ho semprepreferito trovare il coraggio di uscire allo scoperto, tastando il terreno, anche rischiando di prendermi un sonoro due di picche. L'amore c'è è per tutti ed è di tutti, non si sa quando arriva, ma c'è, anche se a voltesi nasconde, ma prima o poi arriva, basta avere fiducia. Per esperienza personale dico anche che secondo mel'amore non va cercato, arriva da solo quandolo decide lui.E' giusto coltivare comunquecontatti e amicizie perchèquesti sono gli input e poi si sa da cosa nasce cosa no?


    Left,conosco la tua sensibilit?, la forza di ciò che dici che è quella che fa parte di te,ma come spesso succedeormai,sai stupirmie anche stavolta non ti sei smentito, che quelladolcissimacarezza ti sia sempre compagna e ti accompagni sempre lungo tuttele strade della tua vita.Ricordi il discorso che ti faccio sempre? Ne sono sempre più convinta...


    Aly.Edited by: Aly81



  18. #17
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,622
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao malindi,


    ho 16anni mi è capitato spesso ciò ke hai skritto.....a me nn mi accettono xk? sn in qst kondizioni......ed io nc rimango molto male.....xk? io mi illudo.Penso ke la bellezza sia dentro nn fuori......ognuno nla pensa cm vuole.Cmq malindi,tu qnt anni hai?





    ciao



  19. #18
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    15
    Thanked: 0

    Predefinito

    Caro TrEnO per errore ti ho risposto privatamente. Sono un p? imbranata con il computer.
    Beata la tua giovanissima età e la lunga strada che ancora dovrai percorrere per essere uomo sino in fondo.
    Ti auguro un oceano di bene e di gioie future.
    Malindi



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,531
    Thanked: 33

    Predefinito

    Forza ragazzi, io ho avuto esperienze bellissime con donne stupende,
    disabili, parzialmente disabili, abili, non bisogna fissare dei paletti se
    deve
    accadere accadr?, statene certi!Edited by: miooim
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa



  21. #20
    Aly81
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da miooim
    Forza ragazzi, io ho avuto esperienze bellissime con donne stupende,
    disabili, parzialmente disabili, abili, non bisogna fissare dei paletti se
    deve
    accadere accadr?, statene certi!

    Quoto al 100% Miooim!


    Aly.Edited by: Aly81



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •