Risultati da 1 a 16 di 16
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    13
    Thanked: 0

    Predefinito



    Buongiorno :-)


    Ho già scritto nel forum in altre sezioni, comunque ricapitolo la mia situazione.


    Ho 24 anni, sono affetta da SMA 3 e sono invalida 100%. Lavoro part-time ogni giorno 4 ore come impiegata.


    E' da un anno che horichiesto all'inpsi 3 giorni di permesso legge 104 (anche prima avevo diritto ma nessuno mi aveva mai informato).


    Prossimamante devo stare a casa da lavoro perquestioni personali(non per visite) e voglio chiedere i permessi di cui ho diritto.


    Siccome devo comunicare via mail ogni variazione d'orario che faccio e ferie e permesse che chiedo, vorrei sapere come rivolgermi alla mia azienda per richiederlo.


    Devo richiederli sotto forma di domanda e loro possono anche rispondermi di no, oppure lo chiedo sotto forma di affermazione?


    Non li ho mai richiesti fino ad oggi e non sò come fare.





    Vi ringrazio in anticipo.





    P.S. spero di essermi spiegata bene :P


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,428
    Thanked: 13
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da bettolinauz
    E' da un anno che horichiesto all'inpsi 3 giorni di permesso legge 104 (anche prima avevo diritto ma nessuno mi aveva mai informato).

    Vale per tutti la regola "l'ignoranza dellalegge non scusa", il tuo datore di lavoro poteva informarti ma a titolo di favore, non è tenuto a farlo. Anche perchè non pu? sapere quali sono le tue esigenze.
    Melissa



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,838
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da bettolinauz
    Prossimamante devo stare a casa da lavoro perquestioni personali(non per visite) e voglio chiedere i permessi di cui ho diritto.

    Non è chiaro se alla fine l'inps ti ha autorizzato la 104. In ogni caso questi permessi dovrebbero essere goduti solo per le esigenze legate alla propria salute (visite, terapie ecc....).


    Se devi stare a casa per questioni personali, SECONDO ME, dovresti prendere ferie come fanno tutti i tuoi colleghi quando hanno i loro problemi personali e che non hanno la 104.


    Comunque non? necessario documentare le motivazioni dell'assenza e pertantoTUTTI prendono la 104 anche quando non c'è bisogno.... ma qui si apre un capitolo che non si chiude.... e leggendoti qualcosa mi dice che rientrerai anche tu nei "TUTTI"
    Melissa



  6. #5
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Melissa

    Citazione Originariamente Scritto da bettolinauz
    Prossimamante devo stare a casa da lavoro perquestioni personali(non per visite) e voglio chiedere i permessi di cui ho diritto.

    Non è chiaro se alla fine l'inps ti ha autorizzato la 104. In ogni caso questi permessi dovrebbero essere goduti solo per le esigenze legate alla propria salute (visite, terapie ecc....).


    Se devi stare a casa per questioni personali, SECONDO ME</span>, dovresti prendere ferie come fanno tutti i tuoi colleghi quando hanno i loro problemi personali e che non hanno la 104.


    Comunque non? necessario documentare le motivazioni dell'assenza e pertantoTUTTI prendono la 104 anche quando non c'è bisogno.... ma qui si apre un capitolo che non si chiude.... e leggendoti qualcosa mi dice che rientrerai anche tu nei "TUTTI"
    Appunto, secondo te ... perchè nella legge non sta scritto da nessuna parte che i permessi debbano essere presi per esigenze legate alla salute ... banalmente possono essere presi anche "SOLO" per riposare ... onde prevenire la categorizzazione nei "TUTTI", io ho optato per le due ore giornaliere
    Cristina



  7. #6
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,405
    Thanked: 5

    Predefinito



    sul fatto di essere informata sui tuoi diritti, anche io credo che non spetti al tuo datore di lavoro


    forse in realt? lavorative complesse dovrebbe essere cura degli uffici del personale o magari dovresti essere stata attenzionata dai sindacati


    o dalle associazioni di disabili di riferimento o da chi ha inoltrato la pratica di riconoscimento della 104 etc


    ma cmq questi sono dettagli, ormai le ore di permesso non essendo retroattive sono perse


    mentre sul punto che sollevi, la mia opinione è che le ore le puoi prendere per e come ti pare a te


    sar? tua discrezioneusarle per visite, terapie o semplicemente per riposare o rilassarti


    sulla modalit? della comunicazione, rimane come sopra essendo un diritto, sempre a mio parere puoi dare comunicazione quando vuoi


    anche secorretezza vorrebbe che per l'organizzazione del lavoro interna sarebbe opportuno avvisarli qualche giorno prima


    ma non sono cmq mai materia di contrattazione, ripeto devi solo comunicare all'azienda le modalit? di usufruizione dei permessidi cui sopra


    roberto


    cmq un passaggio presso l'inps, che periodicamente presenta delle disposizionichiarificatrici sarebbe opportuno, così esci dalla logica del sentito direEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,428
    Thanked: 13

    Predefinito



    nel link che ho pubblicato c'è anche scritto che..........


    La domanda viene presentata all?INPS che ne verifica la sola correttezza formale e ne d? l?assenso.


    Va poi presentata anche al datore di lavoro cui, di recente, è stata attribuita la competenza di verificare la correttezza sostanziale per l?accettazione della domanda.
    L?INPS ha precisato che una volta accolta la domanda non è più necessario ripresentarla annualmente a meno che le condizioni soggettive non siano modificate (esempio: la certificazione di handicap grave sia stata rivista o sia scaduta).


    forse una visitina allINPS come suggerito da bai sarebbe meglio .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  9. #8
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito

    mammamarina, posto qui perchè si parla di permessi della 104, con un orario lavorativo di 6 ore al giorno il disabile a quante ore di permesso giornaliero ha diritto?
    Ti chiedo questo perchè i pareri sono contrastanti: da quanto ho letto e interpretato, se è il parente a richiedere i permessi orari sono due ore anche con orario pari o superiore alle 6 ore; mentre se è il disabile a chiederle per sò sono 2 ore solo se l'orario di lavoro è superiore alle 6 ore, se è pari a 6 ore ha diritto a un'ora sola di permesso .... tu sai qualcosa di più in merito?
    Grazie

    Cristina



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,428
    Thanked: 13

    Predefinito



    leggi quì se trovi la risposta che ti è utile


    http://www.handylex.org/schede/permessifrazionabilita.shtml





    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    13
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io i permessi della legge 104 li ho gia richiesti all'inps e ottenuti ma mai usufruiti, forse una volta.


    Io volevo solo sapere come pormi alla mia azienda, non so se chiedere i miei giorni di permesso sotto forma di domanda o come affermazione!


    Intendo dire, è meglio:


    1. comunico che il giorni(x es 12 13 14)usufruiro dei permessi relativi alla legge 104


    2. chiedo la possibilit? di usufruire nei giorni (x es 12 13 14) i permessi relativi alla legge 104


    L'azienda pu? dirmi di no?Edited by: bettolinauz



  12. #11
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    bettolinauz se sei parttime non hai diritto a tre giorni ma i giorni sono commisurati alle ore lavorate, devi chiedere all'ufficio personale a quanto hai diritto realmente.
    Per usufruire dei giorni se sei dipendente soggetta a contributi inps devi andare una volta l'anno all'inps a comunicare che hai sempre diritto ai giorni, c'è un modulo da compilare. Se sei dipendente a contribuzione pubblica devi comunicare una volta l'anno al tuo datore di lavoro (io devo andare all'ufficio 104 della mia azienda e firmare che godo sempre dei requisiti). Fatto questo e sapendo a quante ore/giorni hai diritto allora tu comunichi i giorni in cui non ci sarai punto e basta. Non possono impedirti di stare a casa proprio quel giorno, al massimo come favore personale ti possono chiedere se proprio non sia possibile spostarlo a un altro giorno se non riescono con i colleghi a coprire la tua assenza, ma puoi rifiutare. In teoria andrebbero comunicati entro la fine del mese precedente per legge, ma poi dipende molto dal tuo datore di lavoro, alcuni accettano anche il giorno prima.




  13. #12
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,544
    Thanked: 2

    Predefinito

    speriamo che brunetta li toglie presto sti benedetti permessi che a tutto servono all infuori per motivi di salute.



  14. #13
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    13
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da max585
    speriamo che brunetta li toglie presto sti benedetti permessi che a tutto servono all infuori per motivi di salute.

    Perch? dovrebbe togliermeli?


    Io non uso mai i permessi (apparte una volta che ho fatto un day hospital )perchè facendo part time il mattino se ho delle visite le fisso al pomeriggio.


    Poi facendo part time mi faccio un sacco di scruopoli e rimango pochissime volte a casa.


    Quindi per favore se non sai non dire la cosa che hai detto.



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,626
    Thanked: 48

    Predefinito


    Max non sa di cosa parla, a lui piace aprire bocca e dare fiato. Siccome lui non lavora, allora in culo a chi lavora, chi se ne frega...

    I permessi della 104 NON sono per motivi di salute, ma vengono dati per il solo fatto di essere disabili.

    Servono non per andare dal medico, a fare riabilitazione o altro, ma semplicemente a riposarsi, perchè si presuppone che uno con handicap grave, abbia una disabilit? importante e abbia bisogno di riposarsi.

    Questo per quanto riguarda i permessi della 104.

    Invece per quanto riguarda permessi per cure, questi sono disciplinati dai contratti collettivi di lavoro e dai contratti nazionali, quindi ad esempio nel privato non sono affari che riguardano Brunetta perchè si tratta di una libera contrattazione fra sindacati ed una azienda privata. Solitamente non si hanno particolari privilegi, almeno io non ne avevo quando lavoravo, c'era un monte ore annuo a disposizione di tutti i dipendenti per motivi sanitari. Se uno superava si prendeva i permessi da recuperare.


    Per quanto riguarda la domanda se l'azienda pu? rifiutarli, non solo non pu? rifiutarli, ma non puoi non usufruirne nemmeno te, una volta che l'INPS li ha autorizzati. Questo perchè quei giorni di permesso li paga l'INPS e se tu non li prendi l'azienda si intasca indebitamente dei soldi,compiendo una vera e propria truffa ai danni dell'INPS.

    Tu all'inizio del mese solitamente (ma ti metterai d'accordo con l'ufficio del personale), comunichi i giorni in cui sarai assente, l'azienda pu? dire che per esigenze organizzative non puoi prenderli quei giorni ma altri....

    Quando lavoravo io preferivo invece le due ore, anche perchè negli ultimi tempi ero veramente talmente stanco che mi servivano proprio per riposare come dice icaro....

    Claudio



  16. #15
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,544
    Thanked: 2

    Predefinito



    Servono non per andare dal medico, a fare riabilitazione o altro, ma semplicemente a riposarsi, perchè si presuppone che uno con handicap grave, abbia una disabilit? importante e abbia bisogno di riposarsi.


    bene allora a lavorare non ci v? se ne sta a casa , bisogna produrre lo stato non e una cassa mutua ne le aziende private.


    caro buaasard io i permessi legge 104 a mio padre li facevo prendere solo quando non avevo la patente e per accompagnarmi all'ospedale o a fare qualche visita il che capitava una volta ogni tanto per i restanti giorni mio padre se ne andata a produrre.

    Edited by: max585



  17. #16
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,908
    Thanked: 7

    Predefinito



    Caro max,


    il fatto che ci sia una legge che ci consenta (parlo come il premier) , di usufruire di questi 3 giorni mensili di permesso, non è legato necessariamente a eventi di natura medica!!! non ci sta nessuna legge che regoli in tal senso i 3 giorni di permesso o le 2 ore giornaliere!!!


    Il Fatto che si prendano questi 3 giorni o le 2 ore giornaliere di permesso non vuol dire che non si sia produtti!!!!!


    I fannulloni certamente non sono i disabili !!!!





  18.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.