Disabili Forum » FAMIGLIA & AIUTO » Genitori Insieme » PIANO DI EMERGENZA SCUOLA





PIANO DI EMERGENZA SCUOLA

Questa discussione si intitola PIANO DI EMERGENZA SCUOLA nella sezione Genitori Insieme, appartenente alla categoria FAMIGLIA & AIUTO; Buona sera, sono la mamma di un bimbo Down di 9 anni che frequenta la terza elementare in una scuola ...

Rispondi
Vecchio 23-02-10, 14:33   #1
 
Status: New Entry del Forum
Data Registrazione: 21-02-10
Località: Milano
Messaggi: 4
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Predefinito



Condividi
Buona sera,
sono la mamma di un bimbo Down di 9 anni che frequenta la terza elementare in una scuola della Brianza abbastanza piccola: 6 classi formate da circa 20 bambini ciascuna.
Chiedevo un consiglio su come comportarmi rispetto ad una decisione del Dirigente Scolastico per quanto riguarda il piano di emergenza.
Il Dirigente Scolastico ha nominato l?insegnante di sostegno di mio figlio come Responsabile SPP per il plesso scolastico.
L?insegnante di sostegno ha contestato fortemente la decisione del Dirigente , in quanto giustamente sostiene che essendo responsabile SPP, nel momento in cui accade l?imprevisto, deve coordinare l?evacuazione dell?intero plesso scolastico e quindi non pu? occuparsi del bambino disabile.
Il Dirigente ha risposto che, considerando che la scuola è piccola, per l?uscita del bambino disabile è sufficiente l?intervento dell?insegnante di classe, che prender? per mano il bambino e si metter? a capo fila per condurre tutti gli alunni all?uscita. Ma questo modo di agire non è in netto contrasto con la regola cherichiede che il bambino disabile debba accodarsi alla fila proprio per non rallentare o intralciare l?uscita di tutti gli alunni? E come riesce l?insegnante di classe a seguire il bambino disabile e contemporaneamente tutta la classe?
Il Dirigente, per mettere a tacere la questione, ha verbalizzato che, nel caso si debba far fronte ad un piano di evacuazione, l?insegnante di sostegno non è responsabile dell?alunno disabile, e ogni eventuale responsabilit? ricadr? sul Dirigente Scolastico stesso.
E? giusto che mio figlio si trovi senza insegnante di sostegno in una situazione così difficile e impegnativada gestire per chiunque, a maggior ragione per un bambino disabile? Possorichiedere al Preside di individuare in un?altra persona che non sia l?insegnante di sostegno, il Responsabile SPP?
Vi ringrazio per l?aiuto e saluto.
ALE00
ALE00 è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 23-02-10, 15:29   #2
 
Status: MEMBRO ONORARIO
Data Registrazione: 14-06-05
Località: Italy
Messaggi: 14407
Thanks: 0
Thanked 11 Times in 11 Posts
Predefinito



Condividi


leggiti bene l'articolo 6 e agisci di conseguenza, oltretutto e questo non mi stancher? mai di dirlo, ogni scuola deve individuare le persone responsabili all'evacuazione delle persone disabili, chiedete per scritto di conoscere i nominativi a cui è affidata la sicurezza dei vostri figli.


http://www.ic-lonatepozzolo.it/Sicurezza/PianoEmergEvacuaz.p dfEdited by: mammamarina
__________________
la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

www.claudiabottigelli.it
mammamarina è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 23-02-10, 15:30   #3
 
Status: MEMBRO ONORARIO
Data Registrazione: 26-10-05
Località: Milano
Messaggi: 19494
Thanks: 14
Thanked 2 Times in 2 Posts
Predefinito



Condividi


Il Dirigente Scolastico ha nominato l?insegnante di sostegno di mio figlio come Responsabile SPP per il plesso scolastico...per tale nomina deve aver fatto un corso sulla sicurezza e antincendio...probabilmente è l'unica ad avere i requisiti per tale nomina...ed è d'obbligo che la scuola abbia un responsabileper lasicurezza....non doveva fare il corso...nella mia scuola durante le prove di evacuazione il bambino disabile è accompagnato dall'educatore di sostegno...affiancato da un coll.scolastico
__________________
ermione è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 25-02-10, 13:34   #4
 
Status: New Entry del Forum
Data Registrazione: 21-02-10
Località: Milano
Messaggi: 4
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Predefinito



Condividi
Citazione:
Originariamente Scritto da mammamarina


leggiti bene l'articolo 6 e agisci di conseguenza, oltretutto e questo non mi stancher? mai di dirlo, ogni scuola deve individuare le persone responsabili all'evacuazione delle persone disabili, chiedete per scritto di conoscere i nominativi a cui è affidata la sicurezza dei vostri figli.


http://www.ic-lonatepozzolo.it/Sicurezza/PianoEmergEvacuaz.p df





Il contenuto dell'articolo 6 è menzionato anche nel piano emergenza della scuola di mio figlio e spiega molto bene le responsabilit? dell'insegnante di sostegno nei confronti dell'alunno disabile.Il preside nel mio caso ha tolto la responsabilit? all'insegnante di sostegno e ha individuato nell'insegnante di classe, la persona che accompagner? fuori il bambino. Ma è evidente che è quasi impossibile per l'insegnante di classe prendersi cura del disabile visto che deve accompagnare l'intera classe, ma il preside sostiene che la scuola è piccola e che queste cose non succedono quasi mai.


Quindi, se ho capito bene, io dovrei inviare una Raccomandata al preside in cui chiedo di fornirmi per iscritto i nominativi delle persone che si occuperanno dell'evacuazione di mio figlio.


Grazie per il consiglio. Saluti


ALe00
ALE00 è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 25-02-10, 14:07   #5
 
Status: MEMBRO ONORARIO
Data Registrazione: 14-06-05
Località: Italy
Messaggi: 14407
Thanks: 0
Thanked 11 Times in 11 Posts
Predefinito



Condividi


ALE, io farei così, è vero che non succedono sovente, per fortuna , motivi di evacuazione delgli edificio scolastici, ma quando questo accade pu? essere molto doloroso , quindi io genitore, con le conoscenze che ho oggi scriverei la raccomandata richiedendo ecc,ecc, ci sar? probabilmente un po' di opposizione , ma se pensi che per il bene di tuo figlio tutto è sopportabile .anzi le persone dovrebbero essere almeno 2 visto che con gli orari scolastici non tutte le insegnanti sono a scuola sempre negli stessi orari dei ragazzi.


anni fa era successo che nessuno si è fermato a occuparsi di una ragazza con disabilit? e lei spaventata non è stata in grado di porsi in salvo.
__________________
la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

www.claudiabottigelli.it
mammamarina è offline   Rispondi Con Citazione
  #1.5

ADS Bot

Bot
 
 
Data Registrazione: Da Sempre
Località: Italia
Messaggi: Tanti


ADS Bot is online  

    

  #1.5

Info Prodotti & Ausili per i disabili

Bot
 
 
Data Registrazione: Da Sempre
Località: Italia
Messaggi: Tanti

ADS Bot is online  

    

Rispondi


Utenti Attualmente Attivi Che Stanno Visualizzando Questa Discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:15.
Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0

Copyright 2014 © Costatilla srl Editore All Rights Reserved.
P.IVA: 03998970283

© Disabiliforum.com - Tutela della Privacy - E' vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.