Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    54
    Thanked: 0

    Predefinito



    Saluti a tutti,


    sono stato recentemente alla visita per l'accertamento dello stato di handicap (revisione d'ufficio) dell'Azienda Sanitaria Genovese. Mi arriver? l'esito a casa (penso a febbraio), mi hanno anche detto di andare dal medico di famiglia per farmi fare un certificato che attesti il mio handicap con lo scopo di ottenere il nuovo contrassegno per il parcheggio invalidi che mi sta per scadere adesso. Mio padre è stato all'AMI che è l'ente preposto per accettare la domanda per il rinnovo del contrassegno, scoprendo che non serve il certificato del medico generico/curante se il il contrassegno precedente ha validit? inferiore a cinque anni. Il mio contrassegno per il parcheggio invalidi ha infatti una valenza biennale.
    Alla di questi fatti occorre presentare la documentazione, che dovrebbe essere rilasciata proprio dall'Azienda Sanitaria Genovese con la visita che ho fatto, e che appunto mi dovrebbe arrivare a febbraio.
    Ora mi chiedo ci vorr? un altro mese, sperando che sia sufficiente, per avere il contrassegno ... in tutto circa tre mesi, se va bene.
    Ed io come faccio in questi mesi col contrassegno scaduto ...



    Il mio messaggio non vuole essere "polemico", ma a cosa va in contro la persona che guida, con me a bordo, se usufruisce dei diritti che da il contrassegno, nel periodo di rinnovo ?


    Ciao Edited by: Alevia


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,231
    Thanked: 28

    Predefinito



    VEDI SE TROVI QUALCOSA CHE PUO' ESSERTI UTILE.






    <H2>Certificato per il rilascio del contrassegno invalidi</H2>


    per circolazione e sosta di autoveicoli al servizio di disabili con difficolt? di deambulazione o non vedenti totali.


    Alle persone con capacit? di deambulazione SENSIBILMENTE ridotta (certificata dall'Ufficio di Medicina Legale della Azienda ASL di appartenenza) e ai non vedenti totali è rilasciato dai Comuni di residenza, a seguito di apposita documentata istanza, il contrassegno invalidi.
    <H3>Cosa:</H3>


    Nelle aree di sosta deve essere riservato gratuitamente un parcheggio generico ogni 50 (o frazione di 50) posti disponibili (DPR 503/96, art. 11) ai veicoli a servizio dei detentori del contrassegno invalidi.


    Le aree di sosta sono quelle zone, piazze, ecc., diverse dalla carreggiata dove normalmente è prevista la sosta dei veicoli. Detto criterio viene applicato anche nella detta carreggiata solo se sono esistenti parcheggi a pagamento delimitati da strisce blu. La sosta del veicolo al seguito della persona disabile detentrice del contrassegno invalidi non è soggetta a limiti di tempo (art. 188, comma 3, DL 285/92); è inoltre gratuita se il veicolo è posteggiato in un parcheggio diverso qualora quello delimitato dalle strisce gialle fosse stato già occupato (note del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti).


    In Italia si consente il libero transito: - nelle zone a traffico limitato (ZTL e ZSL); - nelle aree pedonali e nelle aree verdi (dove è ammesso il transito di una categoria di veicoli); - nelle corsie e nei percorsi preferenziali il cui transito è ammesso, oltre che ai mezzi di trasporto collettivo, anche ai taxi (art. 11, comma 4, DPR 503/96); qualora si fosse sanzionati impropriamente è possibile fare ricorso agli Uffici preposti (Prefetto, art. 203 e 204 del DL 285/92, e Giudice di Pace, art. 204 bis del DL 285/92); - nelle zone ospedaliere, cimiteri ecc.


    L'avente diritto, di norma, utilizza l'auto come "protesi" al fine di avere una maggiore mobilit? ed una maggiore autonomia negli spostamenti altrimenti impossibile (Circolare Ministero Lavori Pubblici n. 1030 del 13 giugno 1983).


    Il contrassegno pu? essere utilizzato solo quando l'auto è DIRETTAMENTE al servizio del disabile intestatario del contrassegno. Esso deve essere esposto, in originale, sul parabrezza anteriore del veicolo in modo da essere ben visibile e unicamente quando l'auto è al servizio della persona disabile. Il contrassegno è valido su tutto il territorio nazionale (e dell'Unione Europea).
    <H3>Come:</H3>


    La domanda per la concessione del contrassegno pu? essere presentata all'Ufficio di Polizia Municipale del Comune di residenza, o ad altro ufficio desiganto dal Comune di residenza.


    Deve contenere i dati personali e la certificazione medica rilasciata dall'Ufficio Medico Legale dell'Azienda ASL di appartenenza, dalla quale risulti che nella visita medica è stato espressamente accertato che la persona per la quale viene richiesta l'autorizzazione abbia un'effettiva capacit? di deambulazione SENSIBILMENTE ridotta.


    Per le persone invalide a tempo determinato, in conseguenza di infortunio o per altre cause patologiche, l'autorizzazione pu? essere rilasciata a tempo determinato con le stesse modalit?. In tal caso, la relativa certificazione medica deve specificare il presumibile periodo di durata dell'invalidit?.


    Nel caso di persona non vedente totale è sufficiente il certificato di cecit? totale rilasciato dall'ASL, il modulo di domanda e la fotocopia del documento di identit?.


    In caso di rinnovo del contrassegno invalidi (con scadenza quinquennale) va inoltrata identica istanza allegando una certificazione del proprio medico di fiducia in cui è certificata la persistenza della patologia che ha dato esito al primo rilascio del contrassegno. Nel caso di contrassegno temporaneo con scadenza inferiore ai cinque anni va espletata la stessa procedura come per il primo rilascio. Ad ogni cambio di residenza tra comuni diversi la persona intestataria deve presentare una domanda per ottenerne uno nuovo e deve consegnare quello vecchio al comune che lo ha rilasciato.
    <H3>Dove:</H3>


    Comune di Genova: Sportello AMI, Azienda Mobilit? e Infrastrutture


    Comune di Imperia: Ufficio Viabilit?


    Comune di La Spezia: Ufficio Mobilit?


    Comune di Savona: Polizia Municipale


    Comune di Chiavari: Polizia Municipale
    <H3>Condizioni:</H3>


    Il diritto al contrassegno è correlato esclusivamente alla SENSIBILE difficolt? di deambulazione o patologia assimilabile o di cecit? e non ad altre cause di invalidit?.


    Un soggetto riconosciuto invalido (civile, del lavoro o per servizio), anche se ha ottenuto l'indennit? di accompagnamento, non necessariamente ha diritto al contrassegno.


    Esiste una casistica differenziata. Ad esempio è discrezione del medico legale concedere tale diritto ad una persona affetta da patologia psichica. Il contrassegno spetta invece sempre alle persone non vedenti totali.
    <H3>Scadenze:</H3>


    Cinque anni
    <H3>Note:</H3>


    Il possesso del contrassegno non d? automaticamente diritto ad ottenere un posteggio invalidi personalizzato.


    Si precisa che la domanda e il contrassegno con validit? quinquennale sono esenti da imposta di bollo (art. 33, comma 4, lettera C, legge 388/2000). Per quelli con validit? temporanea si deve pagare la marca da bollo sia sull'istanza che sul contrassegno stesso.





    FONTE:http://www.spaziliberi.it/ihl/procedura_view.php?ID=16
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,428
    Thanked: 13

    Predefinito



    se circoli con il contassegno scaduto ti viene ritirato e non potrai riaverlo molto semplicemente ,
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    fai domanda all'ufficio medicina legale della asl. Se non hai ancora l'invalidit? riconosciuta devi pagare un bollettino di 40 euro, che presenterai alla commissione insieme alla documentazione medica. Se ti è già arrivato il responso dell'invalidit? allora non paghi il bollettino. Per? se ti arriva a febbraio o attendi o paghi mi sa.



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,513
    Thanked: 0

    Predefinito

    Zena per quello che ho capito ce l'ha già deve solo fare confermare dall'ufficio che dici tu
    Massimo



  7. #6
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    lo ha già il contrassegno, ma a validit? biennale, quindi la procedura è come se non lo avesse. Se fosse quinquennale allora basterebbe la lettera del curante. Essendo temporaneo deve rifaretutta la proicedura (che ovviamente sar? con esito favorevole, visto che lo ha già!).

    Ora vi faccio ridere....questa mattina ho notato che nellla strada dove abito, davanti al palazzo di fronte al mio, hanno tracciato un posto auto disabili numerato. La strada è un senso unico...e i "geni" dell'aster cosa hanno combinato?Hanno fatto le righe per scaricare l'eventuale sedia a rotelle dalla parte del cofano dell'auto, e non sul retro!
    Ora mi chiedo...erano ubriachi o domani cambia il senso di marcia della strada?




  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    54
    Thanked: 0

    Predefinito



    Grazie a tutti per le risposte . Si ho già il contrassegno, con valenza biennale,che scade a fine anno.


    Cercher? anche di ottenere quello con validit? quinquennale sperando che non abbia intoppi


    Ciao



  9. #8
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    54
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao a tutti. A fine anno avrò il rinnovo del contrassegno per disabili che ero riuscito ad avere con scadenza quinquennale. Oggi mi sono fatto fare dal mio medico curante un certificato che le mie condizioni di salute sono invariate rispetto al passato proprio per evitare lungaggini. A fine anno avrò anche la visita per la legge 104 in quanto sono attualmente rivedibile.
    Proprio adesso ho realizzato che per il rinnovo del contrassegno disabili bisogna attualmente rivolgersi a "Genova Parcheggi" (per Genova) e ho visto che c'è un modello in cui è scritto che bisogna allegare il contrassegno scaduto ...

    Ma se devo attendere che mi scada il contrassegno prima di fare la domanda non ricado nel problema precedente ?

    Mi ricordo che sono stati necessari circa due mesi nel 2007 e non vorrei dover attendere tutto questo tempo senza. Magari è cambiato qualcosa nel frattempo.
    Grazie.



  10. #9
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    puoi portarlo anche prima della scadenza e te lo rilasciano immediatamente

  11. The Following User Says Thank You to zena For This Useful Post:

    Alevia (07-11-12)



  12. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    54
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie Zena. Allora proverò a portarlo prima che scada a Genova Parcheggi, magari a metà dicembre.



  13. #11
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao il mio ha valenza quinquennale e credo sia cosi per tutti ...per il rinnovo io sono andato dal mio medico di fiducia che mi ha rilasciato un certificato dove scrive che attualmente sussistono le condizioni che hanno dato origine al rilascio . L' ho presentato all' ufficio vigili urbani e nel giro di 3 giorni mi hanno chiamato per ritirare il nuovo



  14.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.